Welcome Guest [Log In] [Register]
Welcome to Raven Project.


If you're already a member please log in to your account to access all of our features:

Username:   Password:
Add Reply
Holy Shit! #4; The Graduation
Topic Started: Jan 11 2012, 17:30 (143 Views)
Red Revolution Raven
Member Avatar
The Ugly
Ancora una volta in casa Dumbass pronti ad una nuova edizione dell’“Holy Shit!” e ancora una volta ad accoglierci è il buon Doppia D con un cappello da Babbo Natale in testa sporco e rattoppato:

“Oh oh oh! Salve, brutti stronzi! Cosa vi ha portato il Natale di bello? Felicità? Gioia? Affetto? Io spero nulla di tutto ciò. Personalmente non ho ricevuto un cazzo, né regali né auguri, visto che sono una persona “sola e amara” come ama definirmi quella puttana ciuccia cazzi della mia ex-moglie! In compenso, la WFS mi ha regalato cinque-dico-cinque merdosissimi Uprising e un Pay-Per-View, Winter Has Come, che definire brutto è un complimento!”

“Non è così? Steed che mantiene il titolo massimo contro Max Cougar è una bella cosa per voi? Se la vostra risposta è sì, cambiate canale perché questo editoriale non è per voi froci! E Cole che vince la serie di Triple Threats contro Anderson e l’Artista è una cosa bella per voi? Qui non importa cosa rispondiate perché chiunque avesse vinto sarebbe comunque stato un fallimento e purtroppo la vittoria della bomba atomica nell’Asylum non era prevista… Ma veniamo alla domanda più importante: credete che Kamikaze vincitore della Fuckinpalooza sia una cosa figa? No. Bravi. Vedo che almeno su questo non siete così idioti.”

“Pertanto, ecco a voi il mio regalo di Natale per voi, merdacce! VAI CON L’ANALISI DEL ROSTER!!!”

“Astonishing” Max Cougar: Fammi capire, Maxie… Ti sei assicurato i servigi di Dejan Petrovic pagandoli caramente… Solo per vincere un match inutile contro Hammer? A Winter Has Come non combini nulla di buono: prima lo prendi al culo da Simon Steed, poi durante la Fuckinpalooza, un minuto e sei fuori... Oh come on! E tu vorresti ambire al WFS Title? Al massimo puoi assaltare i noodles che ho nel microonde da prima di Capodanno! Quelli sì che sono alla tua portata! Non ti piacciono? Beh, allora prenditi il “Do the Barbaro” Prize! Così anche questo mese non resti a mani vuote, contento?

“Extreme Boy” Tommy Kent: Il destino ce l'ha con te, Tommy... Ti eri ripreso per bene dalla batosta di Project Mayhem distruggendo Frank Dillon (che ormai è più jobber di Pequinho, ma ha ancora un nome importante), e alla Fuckinpalooza che mi combini? BAM! Penultimo eliminato per colpa di Wildcore! Sei il corridore che sviene a 3 centimetri dal traguardo, sei il partito che non supera la soglia di sbarramento per una manciata di voti, sei l'eiaculazione precoce a 3 secondi da quello che sarebbe stato l'orgasmo della tua partner! Sei un Epic fail, Tommy, e il fatto che tu abbia la possibilità di vincere un titolo a scelta da Kamikaze non ti risolleva nemmeno un po'... D'altronde ora cosa cazzo può fregargliene a Kamikaze di Internet e FTR Title quando può vincere il WFS Title? Te li regala!

“Superstar” Frank Dillon: Pequinho ha perso contro Wildcore e ha partecipato alla 'palooza. Tu hai perso contro Tommy Kent e JT Mayhem e a Winter Has Come eri a casa a farti le seghe... WHO'S THE JOBBER NOW???

“The Duke” Jimmy Barbaro: Prestazione di circa 1 minuto e mezzo alla Fuckinpalooza di cui ricorderemo l'abilità con cui sei finito oltre la terza corda per essere eliminato da Petrovic... Che signore che sei, Jimmy! Un vero duca!

“The Hooligan” Kurt Hammer: Ad Uprising 23 viene sconfitto da Cougar solo grazie all'intervento di Petrovic e tutti a pensare “Dai, che ora Hammer torna! Feud con Petrovic e poi con Cougar!” e invece no! Non solo ti prendi l'inculata in silenzio, ma bissi anche con una prestazione deludentissima alla Fuckinpalooza... Si direbbe quasi che c'hai preso gusto a perdere!

“The Shoremeister” Trevor Cole: Povero Cole, il Bombshell Search l'ha talmente distratto che nei promo si dimentica gli avversari e sul ring si dimentica come si lotta... Non che prima fosse 'sto fenomeno, sia chiaro, anzi... Si potrebbe quasi dire che non si è notata la minima differenza! "Ma ha vinto la Triple Threat Series!" direte voi... "Certo- dico io -ma un wrestler capace avrebbe faticato fino al match finale per vincere contro l'Artista e Anderson?".

Brad Romero: Un bel giorno Brad Romero si è svegliato e si è ricordato di essere sotto contratto con la WFS, di odiare Jimmy Barbaro che l'aveva investito ad Anarchy in the UK 6 e che magari partecipando alla Fuckinpalooza avrebbe potuto vincere una shot al WFS Title. Peccato che quel giorno, Brad Romero non si è ricordato di essere una pippa mostruosa e quindi, a parte un paio di eliminazioni, ha fatto la solita figura di merda.

Dejan Petrovic: Da macchina distruttrice a galoppino jobber di Max Cougar. What's wrong with you, Dejan? Ok, hai comunque fatto una buona prestazione alla Fuckinpalooza determinando il record di eliminazioni di questa edizione, ma se pensi che adesso magari c'eri tu al posto di Cougar contro Steed... MANGIATI LE MANI, STRONZO!

Dev Adam: Kemal e Mustafa... Ve lo dico da amico... Manchester non è pronta per voi! Insomma, l'avete visto: il match contro i Mosh Monkeys finito in No Contest per colpa dei Rush Hour, il confronto con i Rush Hour mandato in fumo dall'arrivo della Force, il match in PPV che è meglio non parlarne... Davvero, qui sono ancora dei rozzi inglesacci ubriaconi fissati col Fish 'n' Chips... Non sono ancora pronti per il Kebab e i Felafel!

Dragon Ninja & Steve Barone: Fanno la parte del “passato-dei-Rush-Hour-con-cui-chiudere-i-conti” e si prendono la fascia di “tag team jobber del mese”. I Mosh Monkeys vi odiano come non mai, adesso non posso insultarli nemmeno per quello...

Joao Pequinho: Povero, piccolo Joao... Non piangere... Il tuo job di questo mese è servito a lanciare il ritorno sul ring di una leggenda come Wildcore! Sì, Joao, hai ragione, nemmeno io so chi cazzo sia 'sto Wildcore, ma tu non preoccuparti e fai finta come se fosse il tuo wrestler preferito da bambino quando lottavi scalzo nelle favelas brasiliane!

JT Mayhem: Oh, fantastico! Avevamo proprio bisogno dello schizofrenico in WFS! E magari vorresti anche due giudizi diversi a seconda della personalità, vero? Beh, te lo scordi, figlio di puttana! Tanto che tu sia Jack o che tu sia Tyler, sempre schifo al cazzo fai!

Kamikaze: Che Dio mi aiuti... Quasi preferivo che sotto la maschera di Genocide si nascondesse Aeternum...

Mosh Monkeys: Fate talmente schifo in coppia che l'unico match che avete disputato questo mese non è nemmeno andato in onda. E pensate che in singolo, Mobb Seneca è riuscito almeno a portare a segno due eliminazioni nella Fuckinpalooza. Che ne dite di un bello split? Oh no, mica intendo split del tag team... Fossi matto che poi vi devo guardare singolarmente! Io intendo uno split tra voi e la WFS!

Red Revolution Raven: Una vittoria contro Kent ad Uprsing 26 per ricordarci che c'è ancora e mezza eliminazione nella Fuckinpalooza a Winter Has Come per ricordarci che pippe come lui su un ring si sono viste raramente.

Rush Hour: Mese soddisfacente per i Rush Hour che convincono subito come campioni sconfiggendo i loro ex-tag team partner e si ripetono a Winter Has Come sconfiggendo i Dev Adam... E' proprio vero: quando il gatto non c'è, i topi ballano! Il problema è che per trovare il gatto stavolta bisognerebbe andare a scomodare leggende che difficilmente andrebbero a rovinarsi la reputazione in un baraccone abbandonato di Manchester!

Simon “Stuntman” Steed: Un solo match in PPV in cui difende facilmente il WFS Title contro Max Cougar. Cosa vuoi di più dalla vita? Avrei potuto dargli l'Asshole Prize, ma visto che Steed mi sta sul cazzo e ha già il titolo WFS, non voglio che abbia troppe gratificazioni...

The Artist: SCIOEPER IN FAVORE DELL'ARTISTA! IL RISULTATO DI WINTER HAS COME E' INGIUSTO!!! Una serie di triple threat noiosissimi doveva essere vinta dal wrestler più noioso di tutti!

The Force: Una stable i cui membri non si aiutano a vincere i match, anzi addirittura si picchiano quando sono coinvolti nello stesso match! Se non sono stronzi loro... Asshole Prize Winners di questo mese.

Union Jackass: Da campioni di coppia a meno di un tag jobber. Il Kurt Hammer Lifestyle fa veramente un sacco di danni...

Wildcore: Sinceramente quando ho visto lui e Kamikaze nella finale della Fuckipalooza non sapevo distinguere l'uno dall'altro. Stessa idiozia, stessa incapacità sul ring, stessa voglia di vederli morti che mi suscita il sapere che combattono su un ring e per di più nel Main Event...

E anche questa volta è tutto, vi auguro un orribile 2012 che finisca ben prima del 21 dicembre e che queste siano le ultime parole che ricordiate prima di chiudere gli occhi per sempre. Ma soprattutto tenete sempre a mente: You can even do not agree with what I say, but, however, I don’t give a fuck!
Offline Profile Quote Post Goto Top
 
Seifer
La "Concorrenza"
KMZ: "Fanculo Dumbass, un solo profile per quattro wrestlers? Alla Force abbiamo un nome e cognome. La prossima volta fatti pagare "a parola" e sprecati con due righe in più, coglione."
La vita è un varieté
e 'o cazz è cumm 'o rré
e io ca so' guaglione,
t'o ronco 'stu bastone sott' 'a luna
puttana comm'a ttè.

(O' tiempo se ne va - Squallor)
Offline Profile Quote Post Goto Top
 
Red Revolution Raven
Member Avatar
The Ugly
DD: "La prossima volta cerca di rimanere su un ring per più di 30 secondi così avrò del materiale per (s)parlare di te!"
Offline Profile Quote Post Goto Top
 
1 user reading this topic (1 Guest and 0 Anonymous)
ZetaBoards - Free Forum Hosting
Fully Featured & Customizable Free Forums
« Previous Topic · Columns · Next Topic »
Add Reply

Theme Designed by McKee91 and Lout of ZNR