Welcome Guest [Log In] [Register]
Welcome to Raven Project.


If you're already a member please log in to your account to access all of our features:

Username:   Password:
Add Reply
Uprising #118
Topic Started: Jul 18 2014, 21:19 (226 Views)
Trax
Member Avatar
The Bad
La puntata si apre con un’inquadratura su Melanie Iglesias, che si trova nell'area interviste, dinnanzi alla telecamera. La bella intervistatrice pare sola.

MI: "Siamo tutti frenetici in vista del main event della serata, in cui David Barriage si scontrerà contro Josh Blaze in una battaglia epica tra i due attuali campioni della federazioni. Mentre David Barriage ha conquistato la cintura da poco, Josh Blaze è uscito vincitore da Anarchy e..."

La bruna si ferma, guardando verso destra. Shane Hero entra nell'inquadratura con disinvoltura, ben accolto dal pubblico della WFS.

MI: "Ciao Shane. E complimenti per la scorsa settimana."

Lo Straight Edge allarga le braccia.

SH: "A dire il vero non credo di aver fatto nulla di eclatante la scorsa settimana, nulla per cui vale la pena complimentarsi. I complimenti vanno fatti a lottatori come David Barriage, che ha conquistato il titolo Internet, i complimenti vanno fatti a lottatori come Josh Blaze che ha coronato il suo sogno di divenire campione massimo della federazione nella notte di Anarchy. Io non ho fatto assolutamente nulla per cui vale la pena complimentarsi."

SH: "Settimana scorsa ho sconfitto Alpha Jack nel mio primo match dal giorno della disfatta. E sai cosa Melanie? Era quella scarica di adrenalina di cui avevo dannatamente bisogno. Perché nelle ultime settimane sono stato messo in disparte per lasciare spazio ad un ammasso di mediocri lottatori come Alpha Jack e Max Cougar. Ho dato fin troppa importanza alla sconfitta patita ad Anarchy, così troppa che ho costretto il pubblico a sorbirsi per settimane incontri scadenti!"

Shane guarda dritto verso la telecamera.

SH: "Ma d'ora in avanti le cose andranno diversamente.
Mi sarò anche fatto un bagno d'umiltà, avrò anche abbassato la cresta, ma non sarò l'unico a farsi un bagno. Perché fino a quando non tornerò ai vertici di questa fottuta federazione, e fino a quando non avrò tra le mie mani quel cazzo di titolo massimo, tutti coloro che si metteranno di mezzo al mio obiettivo si faranno un bel bagno nel fango."

Il wrestler allarga le braccia, scuotendo il capo.

SH: "Quante persone si trovano in questo backstage? Quanti lottatori fanno parte della WFS? Possibile che la somma dei loro fottuti cervelli non eguagli quello di un normale essere umano? Siete davvero così stupidi da pensare che Shane Hero da un momento all'altro possa diventare un debole? Ciò che ho mostrato nelle scorse settimane non era fragilità, bensì una dimostrazione di maturità. Una crescita. Tutti coloro che li fuori urlano il mio nome l'hanno compreso dal primo momento, eppure voi non ci siete ancora arrivati."

Shane resta in silenzio per qualche istante, dal ring la folla si fa sentire con i cori per il lottatore di Chicago. Sentendo le urla, lo Straight Edge abbozza un sorrisetto, fissando l'inquadratura, ormai fissa completamente su di lui.

SH: "Queste persone hanno capito il mio obiettivo. Queste persone hanno capito dove voglio arrivare e non hanno problemi nel schierarsi dalla mia parte, perché è ormai del tempo che cerco di rappresentarli, tutto ciò di cui avevo bisogno è la loro fiducia e sento finalmente che la sto riconquistando. Loro hanno capito chi sono, Alpha Jack settimana scorsa ha capito chi sono. Ma voi lottatori della WFS? Avete compreso chi vi ritrovate difronte?
I'm just Shane Hero!"

I cori persistono...Hero alza l'indice.

SH: "Their Hero."

CAMERA FADES


[align=center][utube]http://www.youtube.com/watch?v=zI432pmpbvs[/utube][/align]
Diario di Rorschach.
Il Migliore.

Rieccomi al MANicomio.
Sono passate diverse settimane dall'ultima volta. Quando ho perso quella specie di trofeo. Semplice latta colorata su un pezzo di pelle.
Credevo potesse procurarmi rivali da sterminare. Si sono presentati solo buffoni. Non mi serve a niente.
Così come attribuirsi i meriti della mia assenza. Rorschach è presente solo dove serve. Per fermare l'Apocalisse.
Questa sera il mio contributo è richiesto qui. In rappresentanza dello stato di New York dove sono cresciuto. Di nuovo.
La prima volta è stata imbarazzante. L'avversario non si è nemmeno presentato. Questo incontro sembra diverso.
L'avversario dicono sia un tipo tosto. Un campione. Un lottatore con classe. Esperienza. Storia. Mi sono documentato su di lui. Quando è diventato una star io non vedevo ancora la via d'uscita da Central Park.
Motivation. Dedication. Determination.
Questo è ciò che lo rende un campione. Un grande uomo. Il migliore.
Io in risposta ho da offrire tre cose diverse.
Odio. Rabbia. Violenza. Non sarò mai il migliore. O un campione. Il mio compito è un altro. Basta vedere per capire.
Ma il mio avversario non può. Sono troppo in basso perchè lui mi veda. La luce della sua gloria è troppo sfolgorante. Lo acceca. Lui è semplicemente Il Migliore. Perchè così ha deciso.
Il Migliore è Il Migliore quando parla. E' Il Migliore quando cammina. E' Il Migliore quando combatte. E' Il Migliore quando spiega perchè è Il Migliore. Probabilmente è Il Migliore anche quando dorme o va al bagno. Se non vi piace che Il Migliore sia lui, dovevate arrivare prima e dirlo al posto suo.
Dal canto mio devo invece sopperire alla mia poca classe. Alla mia nascita sfortunata. Al mio aspetto poco attraente. Alla mia carenza di carisma. Alla mia scarsa autostima. A tutti i miei problemi irrisolti.
Io sono semplicemente Il Peggiore.
Per questo sono il peggiore che potesse capitare sul cammino del Migliore.
Sarà Il Migliore anche a sanguinare, piangere e chiedere pietà?


[align=center]Posted Image[/align]
Signore e signori primo match della serata. Ad affrontarsi saranno l'ex-campione (inutile) tag team Ray Stevens e il mascherato Aenigma.
Il wrestler dell'anno 1997 (me coglioni!) è già sul ring in attesa del suo avversario di questa sera.

Ian: “A furia di cambiare colore di capelli Ray sta vistosamente perdendo i capelli.”
Frank: “Effettivamente assomiglia sempre più a tua zia.”


Risuona "The Good Life" ed è il momento di Aenigma, accolto positivamente dal pubblico. Il Riddle Bird raggiunge il ring dopo aver dato soddisfazione alla folla stringendo mani e dando cinque ai suoi ammiratori. Operazioni di rito per l'arbitro, il match può iniziare.

DIN! DIN! DIN!

Fase di studio, si fa avanti Ray che... porge la mano ad Aenigma!? Il mascherato ci pensa per qualche istante prima di stringerla. Il pubblico di alcolizzati apprezza il gesto di lealtà applaudendo i due lottatori.

Frank: “Che gentleman, che sportività.”
Ian: “Proprio come i tedeschi.”


Clinch tra i due, Stevens ha la meglio chiudendo una Side Headlock. Aenigma però si libera spingendo verso le corde e dando vita ad un'Irish Whip. Ray rimbalza e poi stende il mascherato con un spallata. Nuovo slancio sulle corde dell'ex-membro degli Extreme Idols (Tommy sei una cacca di cane), Aenigma rotola, Ray lo evita saltando, ancora un rimbalzo... il Riddle Bird salta facendosi passare Stevens sotto le gambe!!! Ancora rimbalzo per “Your Idol”, Aenigma con una capriola prova ad afferrare l'avversario all'indietro, ma Ray ha capito tutto e sfrutta a suo favore per sollevare l'avversario e provare un FRONT FACE SLAM... NO! Aenigma ribalta in suo favore, BULLDOG!!!
Contromossa acrobatica per il mascherato, il quale aspetta che Ray si rialzi per correre verso le corde, saltare e mettere a segno uno SPRINGBOARD DROPKICK!!! Centrato in pieno, Stevens rotola fuori dal ring, il Riddle Bird osserva l'avversario rialzarsi a bordo ring prima di scattare... TOPE CON HILO!!!! Wow! Che salto acrobatico verso l'esterno del ring.
I due lottatori ci mettono un po' a rialarsi.

Frank: “Ma la vuoi smettere di mandare le foto della Merkel ai tuoi contatti Facebook?”
Ian: “Assolutamente no!”


Aenigma a lanciato Ray nel ring, il mascherato attende ancora che l'avversaria sia in posizione eretta per scattare sulla terza corda e lanciarsi... SPRINGBOARD CROSSBODY!!!! Pin...

1...
2... No!

Stevens si libera. Aenigma rialza l'avversario, una gomitata ed una chop per pressarlo contro le corde... Irish Whip... Ray ribalta al suo favore, il maskedman contro le corde, Stevens prova un braccio teso... Aenigma evita abbassandosi! Ancora un rimbalzo e questa volta è Stevens a saltare facendosi passare l'avversario tra le gambe!!! Immediatamente afferra Aenigma alle spalle... GERMAN SUPLEX (fatto con il culo)!!! Il “vostro idolo” mantiene la presa e chiude un secondo GERMAN SUPLEX (ancora brutto). Come un novello Benoit continua a mantenere la morsa per il terzo affondo, Aenigma si difende, prova a resistere, i due sono vicini alle corde, gomitata del mascherato, Ray risponde con due pugni da dietro che gli permettono di chiudere un ... RELASE GERMAN SUPLEX VERSO L'ESTERNO DEL RING!!! Ouch, che mossa pericolosa!!! Ray Stevens alza le braccia al cielo cercando l'appoggio del pubblico (sti cazzi!), prima di scendere dal quadrato di lotta, sollevare Aenigma, farlo sbattere contro le transenne e poi rilanciarlo sul ring. Pin...

1...
2... No!

Colpo di reni di Aenigma. “Your Idol” rialza Aenigma, lo solleva... STALLING VERTICAL SUPLEX!!!! Qualche secondo con l'avversario a testa in giù e poi splash! Pin...

1...
2... No!

Aenigma di forza stacca la spalla da terra. Attimo di pausa, Stevens continua però a controllare la situazione rialzando l'avversario. Sollevamento... POWERSLAM!!! “Your Idol” si sente il cazzo duro come Bello Figo Gu, braccio al cielo, rincorsa contro le corde... e Aenigma si alza di scatto andando il contro l'avversario... HURACANRANA!!!! Pin...

1...
2... No!

Ray si libera, Aenigma si allontana di qualche passo prima di attaccare ancora... dal nulla... RAPTURE!!!!
Mossa a segno, pin...

1...
2...
2,9 NO!

Per un gimmi il match non è finito qui!!!

Frank: “Che peccato per Aenigma! Ha sfiorato la vittoria!”
Ian: “Speriamo che adesso non vomiti come Messi.”


Aenigma tempesta Stevens di colpi pressandolo contro le corde. Calci, pugni e gomitate, Irish Whip... Ray ribalta a suo favore! Aenigma contro le corde... rimbalza... Big Boot di Stevens... a vuoto!!! Il mascherato evita il calcio e rimbalza ancora... salto... END LOCK!!!
Submission serrata, Il wrestler dell'anno 1997 (me coglioni! Bis) capitola immediatamente!!!! Il match è finito!!!

Aenigma def Ray "Your Idol" Stevens via End Lock in 6’51”

Ian: “Grande vittoria per Aenigma.”
Frank: “Assolutamente Ian, questo ragazzo farà grandi cose.”
Ian: “Quando le giornate saranno perfette?”
Frank: “ESTATEHHH!”


[align=center]Posted Image[/align]
Siamo nella zona interviste dell'Asylum in compagnia di David Barriage davanti all'inquadratura.

"Manchester! Sentiti benedetta, sentiti onorata, sentiti privilegiata!"

...

"Stasera assisterai alla storia, stasera finalmente le vostre inutili vite avranno avuto ragione di esistere!
Stasera sul ring dell'Asylum assisterete ad un evento paragonabile solo al Rumble In The Jungle...

Stasera il più grande wrestler della storia, il gioello della corona, sua Eccellenza me medesimo David Barriage, campione Internet di questa federazione, affronterà il campione massimo WFS... tale Josh Blaze..."

Rossisetto beffardo di Barriage che si avvicina alla camera.

"Josh... stasera avrai l'onore di essere partecipe alla storia nel corso del suo svolgimento quando David Barriage ti sconfiggeró!
È un processo irrefrenabile oramai, il sentiero è stato tracciato, io saró colui che sconfiggerà il campione e che reclamerà la sua title shot per diventare WFS World and Internet Champ!"

...

"Stasera verrà posata la prima pietra, sparato il primo colpo della rivoluzione...

... e tutti voi potrete assistervi!"


*CAMERA FADES*


[align=center]Posted Image[/align]
Un occhio chiuso appare sul Fuckinthrone.
Si apre all' improvviso rivelando una pupilla dalla forma semilunare.
Non entra nessuno all' Asylum; solo una voce si spande dagli autoparlanti. Una voce conosciuta da qualche anno a questa parte qui a Manchester.
“Ti sto guardando Alpha Jack. Il mio occhio è puntato su di te. Il mio unico occhio”
In sottofondo a volume ridotto “Open Your Eyes” dei Guano Apes risuona.
“Ti ho guardato e ho cercato di capire; capire cosa volessi dirmi. Ti ho osservato, nel tuo match contro Shane Hero. E cos' era che volevi farmi capire?”
Scorrono le immagini senza suono di Uprising 117, il match tra Alpha Jack e Shane Hero che si conclude con la vittoria di quest' ultimo dopo che mette a segno un superkick e poi connette con la End Of Story.
“Qual' era il messaggio che vuoi portare al mio cospetto? Che sai perdere contro un jobber? Che la End of Story, che non ha mai chiuso un match, è diventata alfine risolutiva grazie al tuo intervento? Forse vuoi presentarti come il profeta che demolirà la mia tradizione?”
Le immagini tornano all' occhio aperto.
“Vuoi demolirmi? Non solo il mio corpo, ma ciò che rappresento? Vuoi far crollare la mia credibilità? Bifolco, non hai visto che a quello ci penso già io!?
Hanno provato anche a farmi jobbare contro i wrestler più infimi, e quello non è bastato a buttare giù la mia leggenda. Hanno provato a umiliare il mio nome ricoprendolo col fango e le deiezioni dei jobber più scadenti; ed anche quello è stato inutile.
Ora è il tuo turno Jack. E' pre quello che ti sto osservando. E' arrivata l' ora in cui tocca a te provarci. Hai preso il numerino? Apri gli occhi, perchè stai per essere chiamato. E' il momento di far vedere che non sei l' Hardkore Bruiser solo nei tuoi sogni da rookie e dimostralo su una platea che conta. Smettila di contarti le cicatrici, non impressioni nessuno. Soprattutto se te le sei procurate contro John Pranzo. Io i John Pranzo me li mangio a cena! Sono 13 anni che sono in questo business. E se vengo deriso da chi non otterrà mai un risultato simile, ma è questo un numero impressionante. Perchè il ring verrà a chiedere il conto alla mia schiena; e per me sarà un conto salatissimo. Anni di bump prima o poi si fanno sentire. Ma forse sono concetti a te estranei, vero mostro? Io sarò il Falso, il re dell' inganno, ma quanto è vero questo sport, ti combatterò con tutto ciò che ho per farteli entrare in quella testa infestata dagli acari, o ti demolirò nel farlo!”
Attimi di silenzo
“Jack, manca sempre meno.
E io ti sto osservando!!”
L' occhio si chiude.
L' immagine sul megascreen diventa nera


[align=center]Posted Image[/align]
Risuona la theme di Kurt Angle nel WFS Asylum!

Ian: "OH MY GOD! THE OLYMPIC HERO HAS COME TO MANCHESTER!"
Frank: "Calmo Ian, non è Kurt Angle, è K.A. Stevens, qui per il match valido per la 2 Worlds 1 Cup!"
Ian: "E K.A. non sta per Kurt Angle?"
Frank: "No, sta per... Keith... uhm the fuck... and shit."


K.A. Stevens intanto è arrivato sul ring, dove viene quasi immediatamente accolto dalla consueta esplosione ai 4 angoli che annuncia l'entrata di Rorschach.

Ian: "Ok, lui invece lo conosco. Il suo promo è stato decisamente più incisivo di quello di Stevens!"
Frank: "Ma Stevens non ha nean... oh, I see what you did there."


Anche Rorschach giunge sull'apron, ed entra nel quadrato dopo essersi tolto l'impermeabile... il match ora può iniziare!

DIN DIN DIN!!!

Stevens saltella un po' per il ring, girando attorno a Rorschach che nel frattempo lo osserva senza fare una piega, scrocchiandosi le dita delle mani e... SI PARTE! Stevens è carico, si fionda sul Watchman ed i due si chiudono in un clinch... Rorschach spinge via Stevens che si rialza, ma è di nuovo spinto a terra dal wrestler mascherato!

K.A.S. in piedi ma stavolta evita il clinch scivolando alle spalle di Rorschach che colpisce con due calci al polpaccio...

SWACK!!!

L'ex Internet Champ si volta e con uno schiaffo dalla potenza incredibile stende Stevens!!! Lo rialza prendendolo per la nuca, e colpendolo con due violente chop al petto e portandolo successivamente al turnbuckle. Ancora chop, poi due poderose spallate, gli cinge la testa con due mani e lo scaglia con violenza al centro del ring! Rorschach è più aggressivo del solito e colpisce con dei violenti stomp il wrestler di Pittsburgh, per poi rialzarlo e connettere con un violento suplex!!! Stevens è in balia del Watchman che ora lo chiude in posizione di standing arm bar... il GWF Champion cerca con grande sforzo di trascinarlo verso l'angolo, sul quale si dà slancio con le gambe... e riesce a portare a terra Rorschach, liberandosi della presa!

Stevens rifiata per qualche secondo, Rorschach prova ad approfittare della stanchezza del suo avversario lanciandoglisi contro con un'avalanche... ma Stevens si sposta, e Rorschach si schianta contro l'angolo! K.A.S. è subito alle sue spalle... e lo chiude in una Rear Naked Choke!

Stevens chiude strettissima la presa al collo di Rorschach, invitandolo più volte a cedere, ma il Watchman resiste! K.A.S. ci aggiunge anche le body scissors, ma Rorschach non solo non cede ancora, con un colpo di reni riesce a girarsi in modo da avere l'appoggio a terra per cercare di alzarsi... e ci riesce! Con Stevens che però continua a tenere la presa!!! Rorschach barcolla perché la morsa al collo inizia a fargli mancare l'aria, ma stoico resiste... e si lancia all'indietro contro l'angolo, facendo schiantare Stevens e costringendolo a mollare finalmente la presa!!! Il GWF Champion è a terra, Rorschach è in piedi ma si tiene il collo martoriato dalla lunga manovra di sottomissione...

Ian: "Cazzo, volevo dire la roba della linea di zainetti..."
Frank: "L'hai detta settimana scorsa..."
Ian: "E' estate, Frankie, nessuno guarda la TV, probabilmente nessuno se ne sarebbe accorto!


Rorschach si fa forza e si riavvicina a Stevens rialzatosi con l'ausilio delle corde, ma il wrestler di Pittsburgh lo anticipa con un colpo di avambraccio, seguito da un toe kick e un double axe handle! Rorschach è a terra, Stevens approfitta del momento per salire sulla terza corda... e lanciarsi per il suo moonsault! Connesso! Tenta il pin!

1...
2...
NO!

Rorschach solleva la spalla appena in tempo! Stevens si rialza e rialza l'avversario prendendolo per la maschera, lo colpisce con una serie di chop, poi lo irish wh... no, Rorschach sfrutta la sua stazza per invertire l'irish whip, ma tiene la presa sul braccio del GWF Champion e lo ritira a sé... tirando su il piedone per un devastante Big Boot!

Il pubblico dell'Asylum esulta, e il volume aumenta ora che il Watchman si aggiusta i guanti come quando sta per eseguire la Inkblot! Stevens si rialza, va verso Rorschach... E LA INKBLOT VIENE CONNESSA! Manca solo il pin!

1...
2...
...WHAT THE HELL?!

Dal nulla arriva Zoey Di Maggio, che tira via Rorschach impedendogli di chiudere il match! Il Watchman si rialza e si avvicina minaccioso alla Devil's Muse... CHE LO COLPISCE CON UNA GINOCCHIATA AL BASSOVENTRE!

Rorschach è piegato in due, Stevens si rialza piuttosto confuso da quello che è successo in rapida successione negli ultimi secondi, ma la Di Maggio lo invita a chiudere il match, così K.A.S. si avvicina a Rorschach... e connette con la Victory Road! Seguita dal pin, contato da Zoey insieme al ref...

1...
2...
3!!!

DIN DIN DIN!!!

K.A. Stevens def. Rorschach via Victory Road in 10'32"

K.A. Stevens ottiene la vittoria e lascia il match, preferendo di non avere nulla a che fare on Zoey Di Maggio, mentre la manager si fa passare un microfono!

Z: "What a Bad Karma, Rory...Purtroppo colei che muove i fili delle marionette ha deciso che il tuo percorso nel Two Worlds One Cup stasera doveva giungere alla sua conclusione. Non che il mio gesto sia interessato ad avvantaggiare quella sottospecie di lottatore che ti ha appena sconfitto, tutt'altro.."

Rorschach rimane inginocchiato, pronto a rialzarsi, mentre la Devil's Muse prosegue il suo discorso.

Z: "C'è qualcosa che mi interessa di te, Rorschach, qualcosa che va ben oltre questo stupido torneo dall'esito segnato anzitempo. Sei giunto ad un punto tale da poter far concorrenza al mio Shane per il titolo massimo, la tua scalata verso il successo ti sta trasportando verso quella tanto ambita cintura...Il cui prossimo detentore, però, ha solo il nome di Shane Hero."

Nel frattempo Rorschach si rimette in piedi. Senza paura, Zoey rimane a fissarlo.

Z: "Quando dico che l'esito di questo torneo è scontato, è perché il suo vincitore sarà certamente Shane, colui che ormai dice di non essere più il migliore...Ma effettivamente lo è. Shane Hero è il prossimo campione massimo e non ammette che qualcuno possa intromettersi nella sua scalata verso il successo. Di conseguenza, uno di voi due dovrà cadere..."

Sorrisetto sadico della bionda.

Z: "Dopo un sanguinoso incontro per decretare il nuovo primo contendente."

Zoey Di Maggio ha appena lanciato un'incredibile sfida a Rorschach! Il lottatore fissa la Devil's Muse per una manciata di secondi...Per poi fare un passo in avanti! La smorfia di Zoey la dice tutta, tenta di smorzare la tensione, ma Rorschach sembra essere deciso ad avvicinarsi alla bionda. Il pubblico scalpita... invece Rorschach le passa solo davanti e scende dal quadrato!

Dal ring Zoey insiste per avere una risposta, Rorschach si volta e porta le braccia al cielo... ed esplodono nuovamente i quattro angoli, facendo cadere a tappeto spaventata la Devil's Muse, mentre Rorschach si allontana verso il backstage!

Frank: "Non so te, ma io credo che abbia accettato la sfida... what the... cosa diavolo stai facendo?!"
Ian: "Sto provando ad alzare le braccia anch'io, ma non esplode nulla."
Frank: "Lo sai che devi essere d'accordo col tecnico dei pyros, vero? Non ha mica i superpoteri."
Ian: "Oh, peccato."


[align=center]Posted Image[/align]
La linea ritorna sul ring e il WFS World Champ, Josh Blaze, è a centro del quadrato con il titolo sulla spalla destra e il microfono in mano.

"Fa strano pensare che dopo settimane, finalmente, il pubblico di Manchester può vedere il Wfs Champ in azione. Solitamente un campione dovrebbe essere l'uomo di punta..lo comunque avere il mirino sulle spalle...ma da quanto vedo i miei contendenti quasi mi ignorano"

"Non voglio aprire una questione, sottolineo solo la realtà dei fatti. Per avere delle attenzioni ho dovuto aspettare...David Barriage. L'internet champ che, preso da un delirio di onnipotenza,, pensa addirittura di poter unire tutte le cinture sotto di se. Forse, caro David, stavi puntando un po' troppo in la."

Blaze si sistema la cintura sulla spalla

"Fortunatamente David ha prontamente ritrattato, forse accorgendosi di aver esagerato. Le sue accuse sul regalare shot però sono patetiche, molto probabilmente un campione come lui non le regalerebbe nemmeno si nasconderebbe in quanto campione mediocre ma io ho deciso di essere un campione differente. Non voglio attendere uno sfidante per mesi e visto che nessuno si era ancora deciso a darmi uno sfidante...beh me li sono scelti da solo. E qualcuno, dei presenti, può dirmi che ho fatto una scelta di comodo? Hammer, Steed, Storm, RRR sono una scelta di comodo? Tutti e quattro in un ladde match? Direi di no, ed è proprio questo che volevo. Non voglio scelte di comodo, voglio dimostrare di essere un campione senza paura, che sale sul ring e dimostra di non essere inferiore a nessuno, nemmeno a te David Barriage."

"Stasera ti dimostrerò perché io sono il primo WFS World Champ e tu sei l'internet champ...è l'impatto con la realtà non sarà per nulla piacevole per te!"

Blaze alza la cintura al cielo per poi ritornare nel backstage


[align=center]Posted Image[/align]
"Così... Alla fine è questo che siamo diventati."

Davanti alla telecamera c'è Simon Steed, senza Melanie, solo al centro dell'inquadratura, evidentemente seccato.

"Un tempo qui c'era un'aria diversa, i grandi campioni sempre impegnati, le difficoltà per gli atleti emergenti nel guadagnare spazio, la gavetta necessaria per chiunque venga 'da fuori'... Tutti i miei sforzi perchè questo cambiasse hanno funzionato e hanno portato all'attuale stato della federazione...
Sarebbe stato meglio se mi fossi fatto i cazzi miei."

L'ex Stuntman abbassa la testa e la scuote cupo.

"Ad un nuovo arrivato, che ha appena conquistato la sua prima cintura basta dire 'dovrei lottare contro il campione' ed ecco che arriva la sua chance per il Main Event, semplicemente ridicolo.
Un atleta di un'altra federazione si permette di denigrare quello che facciamo qui da anni e come reagiamo? Invitandolo per il torneo che dà il diritto a chiunque di sputare su ciò che nemmeno conosce. Patetico."

Finalmente la testa torna alta, lo sguardo in camera è glaciale, una calma furiosa.

"Questa è la WFS, questo è l'Asylum e qui offriamo il WHOLE F'N SHOW!
O almeno una volta era così... Di certo, se un esiliato tornasse a Manchester stasera, vedendo la card di questo Uprising, troie, scopate e merda gli sembrerebbe un nome appropriato."

Sguardo sdegnato e sputo a terra 'mimato'.

"E la colpa in tutto questo, non è di Rex McZax, di Nathan Storm di Simon Steed o di John Tee, ma di un'altra persona.
Red Revolution Raven... Nei suoi giorni da campione non avrebbe mai permesso tutto questo, così come non lo avrebbe permesso Travis Pain... E a dirla tutta nemmeno quello straccio umano di Kurt Hammer o il vecchio Max Cougar... E di certo non l'avrei mai permesso io, quando la cintura di campione del WHOLE F'N SHOW luccicava alla mia vita!"

Un'ultima pausa, un'espressione schifata.

"La colpa di questo scempio è solo ed esclusivamente di Josh Blaze e di come rappresenta questa federazione. Ma fortunatamente almeno una cosa giusta l'ha fatta... E al prossimo PPV avremo un nuovo campione che sa già che incarnare il WHOLE F'N SHOW significa prendere a calci in culo nel modo più brutale possibile chiunque non lo rispetti!"

Sempre incarognito, l'atleta di Los Angeles esce dall'inquadratura e la linea torna alla regia.


[align=center]Posted Image[/align]
E' il momento del Main Event! Campione contro campione nell'ultima sfida della serata tra Josh Blaze e David Barriage! Che accolto da I Stand Alone fa il suo ingresso, slacciando dalla vita per poi mostrarla ai tifosi la cintura di Internet Champion strappata a Rorschach! La East End Machine raggiunge il quadrato e consegna la cintura al referee, pochi secondi di attesa e Enemies Like This annuncia l'arrivo del World Heavyweight Champion Josh Blaze! La Next Best Thing accolta calorosamente si porta sul ring e saluta sui paletti, per poi consegnare a sua volta la cintura...
Il referee si limita a passare entrambi i titoli fuori dal quadrato per fare spazio, nessuno dei due titoli sarà in palio... E dopo la campanella il match ha inizio!

Blaze non perde tempo e attacca subito Barriage! Serie di pugni, poi un Toe Kick, seguito da uno European Uppercut, una serie di chop e poi uno Spinning Kick senza rincorsa! Grande partenza del World Champion, che ora prende dal collo Barriage per rialzarlo, ma viene colpito con una scarica di pugni al costato seguita da uno Snap Suplex con cui Barriage stende Josh Blaze!

La East End Machine fa subito segno ai tifosi di Josh che lui è il migliore, indicando Blaze a terra, prima di fargli segno di farsi avanti. Blaze accetta la sfida, si rialza e si lancia nuovamente all'attacco! Ma stavolta viene anticipato! Toe Kick e serie di pugni a mano chiusa da parte di Barriage, inutili i richiami del referee non esistendo squalifiche, ma Blaze decide di farsi giustizia da solo reagendo! Lo scontro a suon di pugni a centro ring viene vinto dal World Champion in uno scatto di rabbia, Blaze connette un Irish Whip e si lancia dalla parte opposta, rimbalzo simultaneo, tentativo di Clothesline di Barriage! Evitato! Altro rimbalzo di Josh Blaze e Springboard Swinging Neckbreaker!!! C'è lo schienamento di Josh Blaze!

One... Two... Thrnooo! Right Shoulder Up per Barriage!

Frank: "Bellissimo match! Entrambi stanno facendo molto bene!"
Ian: "Dici? A me è piaciuto di più il match precedente..."
Frank: "Sei serio?"
Ian: "Lo sono mai stato?"


Blaze ancora alla carica, rialza Barriage, che stavolta però si libera di lui con un Jaw Breaker, seguito da un Vertical Suplex! L'Internet Champion inizia una lunga serie di Stomp alle gambe per rallentare Blaze, poi lo gira su un fianco e lo colpisce con dei calci alla schiena, Blaze prova a rimettersi in piedi, ma Barriage prende una breve rincorsa alla corde e connette un Inverted Blockbuster con l'avversario a terra!

One... Two... Tno! Blaze kicks out!

Troppo presto per il pin e i due si rialzano, Blaze sembra rallentato dai colpi appena subiti e Barriage prende l'iniziativa, un paio di calci laterali, poi un Irish Whip all'angolo, lunga rincorsa di Barriage... E colpisce con la spalla! Una sorta di Spear per la East End Machine che lascia boccheggiante Blaze! Barriage ora ha la strada spianata, lo alza sulla corda più alta... Ma Josh reagisce! Serie di colpi di stivale in testa all'avversario, poi si mette in piedi sulla corda più alta e si lancia con la Arcade Fire!!! Fantastico Front Flip Neckbreaker! Stavolta c'è il pin!!!

One... Two... Thrnooo!!! Barriage alza una spalla!

Josh Blaze si rialza immediatamente e lo stesso fa Barriage per lasciargli campo... ma così facendo spiana la strada al World Champion che connette immediatamente un Dropkick! Blaze ora risolleva Barriage, Irish Whip... rimbalzo contro le corde, Toe Kick in anticipo del World Heavyweight Champion e Blaze Yourself!!! Nuovo pin di Blaze! E' la volta buona!

One... Two... Thrnoooo!!! Coito interrotto a pochi millimetri dal 3!

Blaze guarda Storto l'arbitro Andonio e poi rimette in piedi l'avversario, slancio sulla corde e Springboard Enziguiri!!! NOOO!!! Barriage evita abbassandosi! Blaze prova a rialzarsi subito, ma viene spinto al paletto in un attimo, scarica di pugni e spallate di Barriage che poi solleva nuovamente Josh sul paletto... E stanotte connette un Superplex!!! Barriage si trascina su Blaze!

One... Two... Thrnooo!!! Blaze kicks out!

Barriage ha deciso di passare alle maniere forti, approfitta del break di Blaze e toglie le protezioni da un angolo, poi rialza Blaze e lo butta contro il ferro che tiene insieme le corde! Una! Due! Tre! Quattro volte!!! Blaze sanguina vistosamente da un taglio in mezzo alla fronte!!! Barriage lo trascina verso il centro del ring e Green Light!!! Diamond Cutter di David Barriage!!! C'è lo schienamento!!!

One... Two... Tnooo!!! Schienamento interrotto...

Barriage è stato trascinato via da un piede da...

Selim Arkin ?!?!?

Il turco ha interrotto lo schienamento della East End Machine!

Ian: "Non sappiamo se ci sarebbe stato un 3!"
Frank: "Nun dì cazzate! Era 3 netto!"
Ian: "Bwaaaaaaaaaaaaaaa!!! Tutte balle!"
Frank: "Vabbè va, pensala come vuoi."


Il dubbio però rimane... Che cazzo vorrà Selim da Barriage?

Per ora alla East End Machine sembra non interessare, rialza Blaze e si prepara per chiuderlo nella East End, facendo segno ad Arkin di stare bene a guardare... Ma Blaze lo spinge via! Barriage rimbalza contro le corde e prova un Big Boot! Blaze evita e prova uno School Boy!!!

One... Two... ThrenoooO!!! Barriage si salva!!!

E blocca Blaze!!! Lo rialza, lo solleva e... Blaze reagisce di nuovo!!! Flashforward!!! Out of nowhere!!! C'è il pin del World Champion!!!

One... Two... Three!!! Stavolta, dopo mille tentativi c'è il 3!!!

Josh Blaze porta a casa la vittoria e si stende a terra insanguinato e felice, mentre fuori dal ring Selim Arkin si allontana ridendosela! Non sappiamo se senza il suo intervento ci sarebbe stato il pin, ma di una cosa siamo certi... L'interferenza c'è stata!

Josh Blaze def. David Barriage via Flashforward in 14’24”

Il turco intanto è arrivato sulla ramp, dove viene raggiunto da un tecnico che gli consegna un microfono…

Selim: "Dave, Dave, Dave... Sai, quando Uprising 112 è andato in onda io ero ancora in Grecia, il giorno successivo ci sarebbe stato Redemption, il live show di Maggio della WTF. Avrei poi combattuto l'elimination chamber per il titolo Rising Star della WTF. Ma quella sera ho deciso di vedere Uprising 112 per aggiornarmi su ciò che mio fratello stava facendo qui a Manchester."

Arkin si ferma e scoppia in una fragorosa risata.

Selim: "Scusa se rido, David. Sì, perché dopo un promo di Red Revolution Raven, ecco presentarsi davanti alla telecamera un ragazzo Londinese. Avevo sentito parlare di questo ragazzo come un buon talento, avevo visto qualcosa di quel ragazzo anche in RPro. Ma nessuno mi aveva mai detto quanto fosse stupido questo ragazzo. E questo ragazzo sei tu, David. Io posso capire, forse avevi così tanta voglia di affrontare una leggenda e un genio del pro-wrestling come mio fratello Mehmet. E forse anche tu lo consideri tale, dato che gli hai lasciato alla vita il tiolo internet che oramai aveva perso. Non essere triste David, Mehmet ha avuto tanti titoli e non penso che perdere l'Internet Title sia stato una grande tragedia per lui."

Arkin si gratta la barba.

Selim: "In ogni caso, penso tu sia curioso. Perché ho voluto farti perdere questo match al mio debutto in WFS? Due mesi fa hai chiesto un Arkin, purtroppo avevo ancora pratiche di nome Hun Baldone da sbrigare e ho visto che in due mesi non ce l'hai fatta ad affrontare Mehmet. Well, io sono un Arkin e sono qui per renderti felice, per darti il rivale che tanto volevi. Sono il presente e il futuro del pro-wrestling. Sarò felice di farti entrare nella storia come primo avversario sconfitto da Selim Arkin in WFS. Sonra görüşürüz."

E la puntata finisce sulle immagini di Selim Arkin che "saluta educatamente" in Turco il suo probabile futuro avversario!
Offline Profile Quote Post Goto Top
 
Seifer
La "Concorrenza"
Commento velocemente la parentesi "2W1C", appena ho tempo magari anche il resto.

Sono ovviamente amareggiato e spiacevolmente sorpreso dell'assenza di un promo di K.A. Stevens, specie in virtù del lavoro che ha fatto al primo turno dove, per me, rientrava tranquillamente tra i 10 promo migliori del torneo sugli oltre 40 pervenuti fino ad allora.

Senza voler cominciare discussioni che non appartengono a questa sede, nè ingigantire la cosa visto che si tratta (la vittoria senza promare) di un "rischio" calcolato e soprattutto non è la prima che si verifica nel torneo, quello che posso dire è che mi spiace che proprio Rorschach si sia imbattuto nella maledizione "Stevens" (evidentemente è destino che i personaggi che hanno quel cognome devono passare un turno senza promare). Per quel che serve e per quelle che possono essere le mie responsabilità (molto relative, ad ogni modo), mi scuso con Tave e lo ringrazio di aver onorato il torneo fino alla fine.

Sul punto di vista del writing, poco da dire: match ineccepibile, per quanto possa essere stato stroncato in partenza, a livello di hype, dalla mancanza di un promo.
La vita è un varieté
e 'o cazz è cumm 'o rré
e io ca so' guaglione,
t'o ronco 'stu bastone sott' 'a luna
puttana comm'a ttè.

(O' tiempo se ne va - Squallor)
Offline Profile Quote Post Goto Top
 
sy-lo
Member Avatar

ma non si potrebbe mettere un DL per il promo del torneo così da evitare queste cose? se capitasse a me una cosa del genere mi incazzerei di brutto perchè qualunque sia la "scusa" non è giusto che uno che proma perda contro uno che invece non lo fa in un torneo del genere.
Wrestling E-Fed

David Barriage

- 2FH Undisputed World Heavyweight Champion (x2)
- 2FH Irish Champion (x1)
- 2FH Tag Team Champion (w/ Stuart MacBride) (x2)
- 2FH Tag Team of The Year (as Empire w/Stuart MacBride) (x1 - 2014)
- 2FH Triple Crown Champion (First Ever - x1)
- WFS Internet Champion (x1)
- WBFF Indipendent Champion (x1 - current)
- WBFF King Of Fight Champion (x2) - (1 as Slythered)
- EWW Rookie of The Year (x1 - 2014)
- Me, Myself & World Tag League 2015 Winner with Slythered

The Reject - RITIRATO
- HCW Heavyweight Champion (x1)
- HCW Infinity Gauntlet (x1 - 2013)
- HCW Champion of The Year (x1 - 2014)
- Hope Wrestling Hall Of Fame (2016)
- EEWF Pure Violent Champion (x1)
- EEWF Most Violent Man Of The Year 2008
Offline Profile Quote Post Goto Top
 
Y2Max Cougar
Member Avatar

Switch the Stevens



Posted ImageHell
Offline Profile Quote Post Goto Top
 
Seifer
La "Concorrenza"
sy-lo,19 July 2014
08:20
ma non si potrebbe mettere un DL per il promo del torneo così da evitare queste cose? se capitasse a me una cosa del genere mi incazzerei di brutto perchè qualunque sia la "scusa" non è giusto che uno che proma perda contro uno che invece non lo fa in un torneo del genere.

Ti parlo per esperienza di owner: negli show normali, io pur mettendo una deadline a venerdì sera per uno show che deve uscire di sabato, ricevo PUNTUALMENTE oltre il 50% dei promo nell'arco delle 5 ore precedenti alla messa online dello show.

Una deadline, di molto o di poco, precedente a quella consueta degli show è una cosa fattibile, ma quando?
Quando hai un sistema come la R-Pro che in un mese ha un solo show: in un mese puoi dare 15 giorni di tempo agli handler per scrivere e mandare i loro promo, leggerli, valutarli e dare altri 15 giorni ai writer per scrivere i match.

In questa tipologia di torneo, ogni settimana vanno online, in concomitanza con gli show delle Fed, due o più match del torneo.
Immaginati cosa succederebbe: "Uprising" va in onda venerdì ed ho pochi dubbi che Paco riceva il grosso dei promo tra giovedì e venerdì stesso. Poniamo che annunciamo un match domenica, diamo agli handler come deadline del torneo martedì, quindi solo tre giorni. Ti ASSICURO che i match che non riceverebbero promo sarebbero molti di più. Se uno non proma con una deadline larga, come ti aspetti possa promare con una deadline più breve?
A quel punto si creerebbe il problema inverso: decidere chi far vincere tra due wrestler che non promano entrambi.
Inoltre, fare nel modo in cui dici, presumerebbe il dover valutare i promo... ora, tieni conto dell'esempio sopracitato: il martedi, giorno della deadline "preventiva" arrivano entrambi i promo. Nella stessa sera, onde evitare perdite di tempo, dobbiamo incontrarci su FB io, il booker X della Fed A ed il booker Y della Fed B. Dobbiamo valutare e decidere sul momento chi fa passare e chi far perdere. Fatto ciò, il booker della Fed che ospita il match deve dare le indicazioni al writer che scriverà il match... in tre giorni anzichè i 7 o più che ha normalmente con questo sistema. Cosa succederebbe?
Per esperienza, ti dico: ritardi.
Già normalmente, le Fed hanno writer che consegnano i loro match in ritardo, pur ricevendo indicazioni con lassi di tempo ragionevolmente lunghi. Figurati le rotture di coglioni se i ritardi degli show fossero imputabili al fatto che quelli che mancano sono i match del torneo... credimi, io già adesso, cercando di fornire alle Fed ed agli handler il maggior tempo possibile per consegnare il materiale mi trovo in difficoltà con gli inconvenienti che, come vedi, capitano comunque.

Questo, per darti una spiegazione "tecnica", ferma restante che pur riconoscendo l'imperfezione di questa formula:

1) non credo che una formula di tipo "valutatoria" o "meritoria" sia perfetta anche perchè ci sono stati esperimenti in passati di quel tipo e sono stati, a mio avviso, peggiore del "2W1C".

2) credo sia eticamente sbagliato prendere in considerazione dei cambi di formula in corsa, specie visto che questo PURTROPPO non è il primo caso: abbiamo... HO...storto il naso di fronte alle vittorie di Ray Stevens, di Calvin Donovan, di Lin Li Yung...tre personaggi (di tre diverse Fed) che hanno passato il turno sena promare.
Ma mi sono, e ci siamo dati un pizzico sulla pancia e si è andati avanti.
Stesso dicasi per la vittoria, senza promo, di KAS su Rorschach: non mi è piaciuta, mi dispiace per Tave ma di certo non è stata una cosa "preventivabile". Mi do un altro pizzico sulla pancia e vado avanti.

Sta pur certo che se accorgimenti ci saranno (tutto si può migliorare), saranno presi in considerazione nell'ipotesi (sempre più rara onestamente, almeno per quanto riguarda la mia supervisione) di una riedizione del torneo anche se, ripeto, è molto più facile che questo esperimento, nei suoi lati positivi ed in quelli negativi, resterà un unicum nel suo genere.
La vita è un varieté
e 'o cazz è cumm 'o rré
e io ca so' guaglione,
t'o ronco 'stu bastone sott' 'a luna
puttana comm'a ttè.

(O' tiempo se ne va - Squallor)
Offline Profile Quote Post Goto Top
 
Cross Wizard
Member Avatar
Grazie Gianni, GIAOOOO!
Opinioni molto soggettive e personali.

Nessuno nega che questo torneo sia difficile da gestire, da scrivere, da promuovere ecc.
Il problema è che attorno ad esso c'è appunto una struttura rigida fatta di diplomazie di vario genere ed eccessiva pianificazione, la quale rende il torneo impermeabile ad ogni mutamento dovuto all'imprevisto. Tutto questo, in un sistema dove l'unica dose di casualità c'è stata al momento del sorteggio iniziale, e dove il lavoro degli handler inizierà a farsi sentire solo nelle fasi finali.

Sarebbe stato giusto all'inizio imporre un check da parte degli owner di avvisare un giorno prima l'organizzatore dei promo ricevuti, perché a cambiare l'esito di un match ci si mettono 10 secondi anzi meno. Non parlo di valutare promo, ma semplicemente di premiare chi si impegna, promando, e mettere da parte chi non è interessato al torneo. Il fatto che poi al prossimo turno il personaggio X sarà eliminato perché non ha promato in quello precedente è una magra consolazione, nel frattempo abbiamo perso un personaggio e/o handler che meritavano di andare avanti. Ovviamente con i se e con i ma non si fa niente.

A questo punto è lecito chiedersi alla fine questo 2 Worlds 1 Cup cosa offrirà al popolo efed?
Premierà chi ha promato meglio degli altri? No.
Premierà chi è più “famoso” degli altri? No, e grazie a Dio direi, visto che è un concetto aberrante in un mondo efed non uniforme.
Premierà chi piace all'organizzatore? Nemmeno.
Tra pg che hanno superato turni senza promare, pg che hanno avuto la fortuna di capitare contro quelli handlerati dall'organizzatore, match inutili tra personaggi non handlerati, quella che si è messo in atto è una selezione innaturale.
Offline Profile Quote Post Goto Top
 
Seifer
La "Concorrenza"
(Pochi) commenti anche sul resto della puntata.
Pochi promo, fortunatamente tutti quanti gradevoli.
Hero all'inizio, spingendo su quell'eccessiva modestia, non mi stava piacendo ma corregge il tiro in corsa. Non capisco bene il senso di metterlo contro Rorschach nel mezzo di un turn-face ma effettivamente tanti Heel non ce ne sono e, quasi scandalosamente, uno come Max Cougar che poteva essere l'avversario ideale per "aiutare" il turn-face di Shane è impegnato contro Alpha Jack.

Cougar si conferma la garanzia che tutti conosciamo, Barriage migliora col tempo forse cominciando a "capire" l'aria di Manchester, il promo di Blaze sembra un po' "patetico" ma non è colpa sua visto che la situazione che descrive è reale, quello di Steed è un bel promo nella forma mentre nella sostanza è del tutto insensato visto che è assurdo imputare a Blaze tutti i mali del mondo.
La vita è un varieté
e 'o cazz è cumm 'o rré
e io ca so' guaglione,
t'o ronco 'stu bastone sott' 'a luna
puttana comm'a ttè.

(O' tiempo se ne va - Squallor)
Offline Profile Quote Post Goto Top
 
1 user reading this topic (1 Guest and 0 Anonymous)
« Previous Topic · Show · Next Topic »
Add Reply

Theme Designed by McKee91 and Lout of ZNR