Welcome Guest [Log In] [Register]
Welcome to Raven Project.


If you're already a member please log in to your account to access all of our features:

Username:   Password:
Add Reply
[R-Pro] Denny Leone; Who Am I?
Topic Started: Jun 14 2015, 16:47 (131 Views)
wordlife85

Posted Image

Nome: Denny Leone

Età: 31

Altezza: 1,89

Peso: 112

Provenienza: Portland – Oregon

Mosse d'impatto/potenza:
Belly To Belly Suplex
Bulldog
Clothesline
Crushing Weight Of Reality (Running Powerslam)
Dangerous Life (Implant DDT)
European Uppercut
Ghetto Impact (Powerbomb)
Full Nelson Slam
See You (Fisherman’s Carry modificata, al contrario...l'avversario cade di faccia invece che di schiena)
Snap Suplex
Sorrow’s Suffocation (Double Hands Choke)
Spinebuster

Mosse di sottomissione:
Armbar (e varianti)
Bearhug
Broken Soul (One Leg Boston Crab)
Leglock
Portland Gift (Side Headlock)
SFT

Mosse aeree:
Flying elbow drop
Flying Clothesline
Flyng Spear

Hardcore moves:
CHAIN DDT (DDT che fa sbattere la testa del rivale sulla catena)
CHAIN POWERBOMB (powerbomb sopra la catena)
CHAINMISSION (Locker blocca gamba e braccia dell'avversario con la catena, e, oltre al dolore arrecato dalla mossa stessa, Denny può tranquillamente infierire su di lui)
THE VIOLENCE (Colpo di catena alla schiena)
MY WAY (Appende l'avversario all'angolo con l'ausilio della catena, utilizzata come fosse un cappio...quando l'avversario è privo di forze, Locker lo libera e prova lo schienamento)
DOUBLE C (CROSS CHAIN) (Strangolamento incrociato con catena: catena attorno al collo, estremo sinistro tirato a destra e estremo destro tirato a sinistra)

Tag Team Moves:
Double Clothesline
Hooly-guns (Double Team Angry Stomp In The Face; con Ruud Van Halmstadt)
Legs All Over (Double Diving Leg Drop)
Leone’s Family Affair (Double Spear; con Jack Leone)

Taunt:
Mostra la catena
Muove le mani ripetutamente, in puro stile rap
Solleva le mani, tenendo alti pollice e mignolo
Scuote le corde

Finishers:
L-F-A (Legdrop From Atmosphere -> Diving Legdrop dalla terza corda)
Eternal Pain (Dangerous Vertical Suplex)
Spear Of The Fear (Spear; copiata dal padre)

Armi preferite: la catena ed altri oggetti metallici

Stipulazioni preferite: Casket match, Hardcore match, Texas bullrope match, Extreme chain match

Catch Phrases: “Who Am I?”, “I’m The Flavour Of This Ring”, “I’m an Hoolygan, pray for your life”, “I’m sick of defeating crap”

Gimmick: Ragazzo di strada dalle doti da rapper, nato e cresciuto in un ghetto di Portland, si è ora borghesizzato ed è andato a vivere con sua moglie Taty in una casa lussuosa. La sua tempra è però rimasta immutata, vuole vendicarsi di coloro che lo han fatto soffrire, i suoi genitori, e riversa contro loro e chiunque ostacoli il suo cammino tutto il suo odio. Attenzione però a non far del male a Taty: è lei la sua unica ragione di vita, il suo elemento caratterizzante. Ha trovato un amico ed una motivazione nell'hoolygan Ruud Van Halmstadt.

Attitude: Heel

Theme Music: The Way I Am - Eminem


Caratteristiche e descrizione fisica: Combatte con un vestito nero stracciato nella parte superiore e un paio di jeans rovinatissimi con una catena attorno al jeans stesso, la sua migliore amica...il suo fisico è decisamente robusto anche se non è un wrestler eccessivamente pompato. Discretamente veloce e incredibilmente resistente, Denny fa della potenza il suo punto di forza, anche se non possiede un parco mosse discreto; la sua tecnica infatti è alquanto scarsa, ma sopperisce egregiamente a tale mancanza con una capacità di incassare i colpi notevole e una forza molto elevata.

Caratteristiche psicologiche:: Impulsivo, aggressivo, ciononostante negli ultimi tempi sembra aver messo razionalità nelle sue mosse, ogni cosa che fa ha un suo perchè ed un suo riscontro nella vita di tutti i giorni. Ragazzo di poche parole, preferisce agire piuttosto che parlare. Quando parla, lo fa in modo aggressivo, mischiando lo stile da rapper a quello da hoolygan.

Wrestling style: Brawler, improntato a match di lunga durata atti a sfinire l'avversario, emotivamente e fisicamente. Spesso lotta da Entertainer, punzecchiando i fans.

Storia (pre e-fed e conseguenze durante e-fed): “Non sapevo quale fosse il mio vero nome, ma per convenzione la gente solitamente mi chiamava Denny Locker, credevo di chiamarmi così... quando avevo 6 anni la mia famiglia ha deciso di abbandonarmi in un ghetto di Portland, senza un perchè...e nonostante questo sono ancora vivo! Sono sopravvissuto tra malviventi pericolosi e gente malvagia, ma mi sono fatto valere e nel giro di poco tempo mi sono mescolato a loro, e sono riuscito sempre a difendermi, sin da piccolo quando un bastardo mi ha attaccato per portarmi via quei pochi soldi che mi ero guadagnato facendo l'elemosina in giornata... ma sono riuscito a difendermi grazie ad una catena che ho trovato vicino a un bidone dell'immondizia accanto a me... da allora, la catena è diventata la mia unica amica, siamo stati inseparabili e grazie a lei sono riuscito a vivere con rapine, scippi e furti... questa catena è stata la mia salvezza e non mi ha mai tradito, e mi è servita per fare giustizia verso i miei "genitori"... ho riabbracciato a mio modo coloro che mi hanno messo alla vita, coloro che per 6 anni mi hanno trattato con gioia e amore prima di buttarmi come l'ultima delle lattine... ho voluto vendetta, vendetta, VENDETTA! Ed ora tocca a voi... It’s Locker Time, o meglio it was Locker time! Infatti, ora, non sono più Denny Locker, bensì Denny Leone!”.
Il wrestler di Portland, infatti, grazie all'aiuto di sua moglie Taty e all'involontario quanto bastardo intervento di Sylvia Madison ha scoperto la verità, ovvero che l'owner della WBFF Jack Leone altri non è che il suo vero padre. In WBFF vi sono stati interessanti sviluppi sulla vicenda, mentre lo stesso Denny ha inizialmente fatto fuggire la sua madre adottiva (Carolina Locker) minacciandola con una pistola, e ha in seguito freddato il padre adottivo Patrick Locker con la stessa pistola. I due hanno nascosto il cadavere di Patrick e probabilmente mai nessuno scoprirà quanto accaduto, anche perchè Denny non è mai stato razionale come ora: ha solamente punito colui che l'ha privato di una vita normale e onesta come ogni ragazzino meriterebbe. Bè, in un certo senso ormai fra padre e figlio è tutto risolto... o almeno lo è stato per qualche mese. Campioni di coppia, un padre disposto a fare del figlio una stella. Troppo bello… ma fasullo.
“Mio padre si è approfittato della mia bontà, della mia fede in lui e mi ha tolto quello che era mio. Lo riprenderò, non fidandomi più di nessuno, ad eccezione di Ruud Van Halmstadt. Un hoolygan vale cento volte più dei miei familiari. E sono pronto ad impugnare la mia catena per proseguire la mia vendetta. Ci sarà sangue, ci saranno persone in lacrime, ma nessuno può bloccarmi la strada. Io sono Denny Leone e lotterò fino a diventare il dominatore della federazione”.


TITOLI VINTI:
1 x WBFF World Bloody Heavyweight Title
1 x WBFF Hardcore title
1 x NWP Magistral title
1 x WBFF World Tag Team Titles (con Jack Leone)
1 x WBFF Extreme Rumble (2015)
Offline Profile Quote Post Goto Top
 
1 user reading this topic (1 Guest and 0 Anonymous)
ZetaBoards - Free Forum Hosting
ZetaBoards gives you all the tools to create a successful discussion community.
« Previous Topic · Roster · Next Topic »
Add Reply

Theme Designed by McKee91 and Lout of ZNR