Welcome Guest [Log In] [Register]
Welcome to Raven Project.


If you're already a member please log in to your account to access all of our features:

Username:   Password:
Add Reply
Top 5; di tutto di più
Topic Started: Oct 2 2015, 15:54 (197 Views)
The Special Uan
Member Avatar
The Good
Siamo in vena di revival vedo con gli ultimi topic. sarebbe carino riaprire i topic sulle top 5 divise per categoria.

Le categorie le lascio a voi visto che sono fuori dal giro da un po'.

ME DOVEDE DA LI SORDI, QUELLI GROSSI, BIG MONEY I BIG MONEY, I WANT BIG MONEY
Offline Profile Quote Post Goto Top
 
Red Revolution Raven
Member Avatar
The Ugly
Ne lancio una che non è mai stata fatta: i 5 migliori Cruiserweight della storia. Voi iniziate, io intanto ci penso e dico la mia.
Offline Profile Quote Post Goto Top
 
Psykomarty

Si ma rispondete che sennò Ivo si ammazza di gattini.
Offline Profile Quote Post Goto Top
 
The Special Uan
Member Avatar
The Good
Psykomarty,7 October 2015
13:45
Si ma rispondete che sennò Ivo si ammazza di gattini.

GATTI CHE FANNO COSE DA UMANI
ME DOVEDE DA LI SORDI, QUELLI GROSSI, BIG MONEY I BIG MONEY, I WANT BIG MONEY
Offline Profile Quote Post Goto Top
 
Psykomarty

MA COME FANNO???COME???
Offline Profile Quote Post Goto Top
 
Red Revolution Raven
Member Avatar
The Ugly
Vabbè va, inizio io

1. Red Revolution Raven
Il peso leggero più vincente della storia, 10 titoli del mondo [più un sacco di altri titoli] per uno stronzo di 80 kg. Scusate se è poco.

2. Trax
Quello che ora tutti conosco come Nathan Storm, un tempo era un peso leggero. E che peso leggero! Trax ha cambiato radicalmente l'e-wrestling ponendo le basi per la rivoluzione che poi Nate ha portato avanti con la WFS, dimostrando che anche un peso leggero può sopperire alle mancanze fisiche con due coglioni grossi come una casa.

3. Puzzle
Non volevo metterci un altro mio pg, ma mi ritrovavo anche con Schizophrenia e Morgan DeSade a cui dare una collocazione e ho preferito invece inserire solo il mascherato. Puzzle lo metto perché ha le possibilità di ripercorrere le orme di RRR ma in modo diverso. Se con Raven però il lato "vincente" sta nel carisma del pg, per Puzzle c'è una storia che sta raccontando dal suo esordio ad ora che parla per lui e che gli dà grande valore.

4. Selim Arkin
Se parli di pesi leggeri con titoli non puoi dimenticare Selim. Al giovane Arkin manca soltanto la maturazione definitiva, cosa che imho otterrà solo quando riuscirà a ricoprire un ruolo di primo piano all'interno dell'nTo, per il resto ha tutto e non ha nulla da invidiare a nessuno.

5. Xomb
Il lato oscuro dell'high flying. La personalità di Xomb era strana, controversa e malata, i suoi lavori erano uno dei fiori all'occhiello della prima ASW e ha dominato la categoria light-heavyweight in lungo e in largo. Chapeau.
Offline Profile Quote Post Goto Top
 
The Special Uan
Member Avatar
The Good
Red Revolution Raven,8 October 2015
01:08
Vabbè va, inizio io

1. Red Revolution Raven
Il peso leggero più vincente della storia, 10 titoli del mondo [più un sacco di altri titoli] per uno stronzo di 80 kg. Scusate se è poco.

2. Trax
Quello che ora tutti conosco come Nathan Storm, un tempo era un peso leggero. E che peso leggero! Trax ha cambiato radicalmente l'e-wrestling ponendo le basi per la rivoluzione che poi Nate ha portato avanti con la WFS, dimostrando che anche un peso leggero può sopperire alle mancanze fisiche con due coglioni grossi come una casa.

3. Puzzle
Non volevo metterci un altro mio pg, ma mi ritrovavo anche con Schizophrenia e Morgan DeSade a cui dare una collocazione e ho preferito invece inserire solo il mascherato. Puzzle lo metto perché ha le possibilità di ripercorrere le orme di RRR ma in modo diverso. Se con Raven però il lato "vincente" sta nel carisma del pg, per Puzzle c'è una storia che sta raccontando dal suo esordio ad ora che parla per lui e che gli dà grande valore.

4. Selim Arkin
Se parli di pesi leggeri con titoli non puoi dimenticare Selim. Al giovane Arkin manca soltanto la maturazione definitiva, cosa che imho otterrà solo quando riuscirà a ricoprire un ruolo di primo piano all'interno dell'nTo, per il resto ha tutto e non ha nulla da invidiare a nessuno.

5. Xomb
Il lato oscuro dell'high flying. La personalità di Xomb era strana, controversa e malata, i suoi lavori erano uno dei fiori all'occhiello della prima ASW e ha dominato la categoria light-heavyweight in lungo e in largo. Chapeau.

quindi ci vuoi dire che l'unico che si caca i pesi leggeri sei tu vero? :D
ME DOVEDE DA LI SORDI, QUELLI GROSSI, BIG MONEY I BIG MONEY, I WANT BIG MONEY
Offline Profile Quote Post Goto Top
 
mattmast
Member Avatar
The Sheep
Chi fa i top 5 pay per view dell'era WFS?
Offline Profile Quote Post Goto Top
 
Cross Wizard
Member Avatar
Grazie Gianni, GIAOOOO!
In questo grande universo narrativo le categorie di peso sono un concetto abbastanza “astratto”. Non esistono gli equivalenti di Tiger Mask, Jushin Thunder Liger o Rey Misterio Jr. perché più o meno tutte le federazioni “post-ASW” sono sempre state Openweight, con una particolare predilezione per i wrestler spettacolari, quindi, escluso qualche fenomeno, tutti “under-100 kg”. Se guardiamo la storia recente di questa porzione del “GUN” è sinceramente difficile trovare un “bigman” nella lista delle leggende (Travis Pain è una mosca bianca).

1. Red Revolution Raven

Il corvetto è il corvetto. C'è poco da dire su RRR. Quello che lui ha fatto, quello che lui ha vinto, lo rendono come uno dei più grandi di sempre.
Da un punto di vista “smart”, quindi dell'handlering, magari non è mai stato qualcosa di particolare, di “strano” di eccessivamente “profondo”, ma è proprio questo che lo rende “speciale”. In un ambiente dove tutti imbastiscono personaggi letterari, fumettistici, cinematografici, Red Revolution Raven invece è sempre stato un pro-wrestler di stampo indie, come quelli che vediamo nella realtà.

2. Simon Steed

I suoi finti 99 chilogrammi e il suo stile ad alto rischio rendono di fatto lo Stuntman uno dei più grandi pesi leggeri del pro-wrestling narrativo.
Icona della WFS, campione un po' ovunque (i suoi 310 giorni da campione FWF sono un record imbattibile), protagonista di spot memorabili, Steed è un gigante del ring (anche se è si tira l'altezza). Una lacrimuccia quando si è ritirato ad “Anarchy X”, bestemmie quando subito dopo è tornato per evitabili questioni di poco conto. Dal punto di vista dell'handlering, il personaggio più genuino di Tave, e per questo il più godibile in ogni contesto.

3. Nandapal Klose

“Il più grande Cruiserweight al mondo”, se lo ha decretato un fantomatico torneo in Messico, chi siamo noi per affermare il contrario?
Nandapal tecnicamente tra i personaggi efed è quello che più si avvicina ad una leggenda Jr. Heavyweight, categoria che non ha mai “rinnegato”. La lista dei suoi successi è lunghissima e spazia tra federazioni diversissime tra di loro.
L'autore di Klose ha fatto vivere al personaggio una lunga serie di situazioni, lo abbiamo visto attivista, terzomondista, nemico del capitalismo e poi in ambienti più “intimi” legati alla sua carriera da wrestler.

4. Dylan McZax

L'Owen Hart del nostro mondo immaginario, ed Owen era un peso leggero sopraffino.
Tra i McZax che ho vissuto in prima persona è stato certamente il migliore del mazzo, con il giusto equilibrio tra il “wrestler puro” e il “personaggio”. Ai tempi della storyline “ASW vs. WFS”, era certamente il migliore tra le due fazioni, e sarebbe potuto essere tranquillamente il leader degli invasori. Riesce però ad essere funzionale anche in ottica di semplice “uomo da ring”.
Ha vinto anche lui tanto in giro per il mondo sia da singolo che in tag (per dirne una, l'unico in R-Pro ad aver vinto tutti i titoli a squadre disponibili).

5. Selim Arkin

Ultimo della lista per due motivo: è un personaggio giovane come il suo handler, secondo me dovrebbe abbandonare la categoria Jr. Heavyweight.
Quando abbiamo deciso di dare un fratello a Mehmet, Adamino mise a disposizione tutti i suoi personaggi; io scelsi il meno caratterizzato e il più leggerlo, proprio per dare all'nTo una punta di diamante nella categoria.
Dal punto di vista dei risultati, sinceramente c'è solo da constatare l'exploit avuto in questo 2015, e non è una cosa da poco. Un annetto fa Selim era un personaggio sull'orlo del baratro (per motivi in e off work), oggi è comunque il dominatore di 2FH Rampage.
Parlando dell'handlering, non è oro tutto ciò che luccica. Grande lavoro è stato fatto per caratterizzarlo e dargli una profondità che pochi personaggi hanno in questi giochi, ma ci sono stati troppi incidenti sulla strada.
Offline Profile Quote Post Goto Top
 
The Special Uan
Member Avatar
The Good
Mi sento di sottoscrivere totalmente Giovanni.

RRR per il palmares e l'importanza è primo tra i primi. Inutile discutere.

Ma anche sugli altri.

Oddio su Dylan avrei da dire qualcosa...non me lo immaginavo e ricordavo sotto i 100 kg

I primi tre rimangono così come sono

Selim come quinto ci sta. Ha subito una gestione poco accurata nelle prime due fasi, ha vissuto in ombra del fratello, ma nell'ultimo tempo si è ripreso. peccato però che questa ripresa giunga in un periodo di vacche magre, ma che dico magre, magrissime per le efed.
ME DOVEDE DA LI SORDI, QUELLI GROSSI, BIG MONEY I BIG MONEY, I WANT BIG MONEY
Offline Profile Quote Post Goto Top
 
1 user reading this topic (1 Guest and 0 Anonymous)
« Previous Topic · Off-Work · Next Topic »
Add Reply

Theme Designed by McKee91 and Lout of ZNR