Welcome Guest [Log In] [Register]
Welcome to Raven Project.


If you're already a member please log in to your account to access all of our features:

Username:   Password:
Add Reply
"R³volution #27: Power to the People 3" 18/10; Right on
Topic Started: Oct 18 2015, 18:09 (237 Views)
Cross Wizard
Member Avatar
Grazie Gianni, GIAOOOO!
Nella FWF Arena è tutto pronto per iniziare... E suona "Charlie Big Potato" degli Skunk Anansie! Red Revolution Raven apre le danze! Il pubblico accoglie con un boato l'idolo di casa che percorre la rampa verso il ring scambiando hi-five con tutti i suoi fan, quindi sale all'interno del quadrato e, dopo essersi fatto passare un microfono, inizia a parlare.

"The people have spoken! You chose!"

"Per una sera avete avuto l'opportunità di decidere voi chi dovrà salire su questo ring, per una sera voi avete scelto a quali match assistere! Power to the People è il modo che io e la R-Pro abbiamo di tributarvi la nostra gratitudine perché senza di voi e senza il vostro affetto noi non saremmo qui e non continueremmo ad esistere! Questo è il nostro modo per dirvi ancora di più... GRAZIE!!!"

Cheap pop per RRR che sorride soddisfatto.

"Ad ogni modo, questa sera voi avete deciso il bizzarro team che affronterà l'altrettanto bizzarro team composto dalla FWF World Womens Champion e dalle THÈA Divas Tag Team Champions e sono curioso di vedere quale team riuscirà a durare di più piuttosto che quale team vincerà... Allo stesso modo avete deciso che quei cazzoni dell'Hardcore Soccer Team non dovranno affrontare un solo avversario bensì due e si troveranno contro la serie B del new Turkish order e contro i German Wolves 2.0 che stasera cercheranno di portare sul ring un terzo partner che sia almeno vagamente più forte di quel focomelico di David Wolff..."

"E poi avete anche deciso di mandare la famiglia Leone contro i Dev Adam a contendergli i titoli di coppia, regalando alla R-Pro quello che sarà uno degli scontri più rabbiosi della storia: spero che i turchi bastardi ottengano una lezione ma il vecchio Jackie sa che se vuole un tag team partner di livello deve rivolgersi al sottoscritto! E avete poi deciso di riesumare la salma di Rorschach per mandarlo contro Alpha Jack in un match brutale e senza esclusione di colpi... Voi in prima fila, spero che abbiate un impermeabile se non volete tornare a casa coi vestiti intrisi di sangue..."

Il pubblico in prima fila inorridisce per il disgusto mentre Raven continua a parlare.

"E infine avete deciso di mandare il giovane Selim Arkin al massacro contro di me. Tra me e il new Turkish order c'è un astio che non si è certo sopito sconfiggendo Mehmet Arkin ad Anarchy X e non disdegno di prendere a calci altri culi turchi se se ne presenta l'occasione. Ma cazzo, Selim Arkin... L'eterno incompiuto! Colui che neanche con 5 cinture in spalla riesce a incutere terrore! Il maturando che si presenta alla terza prova per dimostrare di essere davvero qualcuno! E chi sono io, un professore? Non sarò io a dire se è tempo per Selim di iniziare a camminare sulle sue gambe! Io le gambe gliele spezzerò dopo averlo chiuso nella mia Charlie Big Potato!"

"Lo dico con sincerità, avrei preferito affrontare Shane Hero... Avrei preferito trovarmi sul ring contro quella puttanella volubile e vedere se ha abbastanza coglioni da riuscire a dare il meglio di sé contro il sottoscritto senza cambiare modo di fare altre quattro o cinque volte! Ma se voi volete che Selim Arkin questa sera cavalchi il fulmine, allora è quello che avrete! Non mi esimerò dal fornirvi lo spettacolo che avete richiesto!"

"Lo ripeto ancora una volta: questa è la vostra sera... E ogni vostro desiderio sarà esaudito!"

Riparte "Charlie Big Potato"! Red Revolution Raven consegna il microfono ad un inserviente a bordo ring e poi se ne torna nel backstage accompagnato dagli applausi del suo pubblico.

CAMERA FADES

Sigla!

[align=center]Posted Image[/align]

[align=center][utube]https://www.youtube.com/watch?v=q652ElXlw8s[/utube][/align]

[align=center]Posted Image[/align]

Non si è ancora cambiata. Se ne resta con le spalle rivolte al muro e le gambe sulla panca. Fa un tiro dalla sigaretta e si guarda attorno mostrandosi decisamente irritata. Passa una mano tra i biondi capelli, dopodiché Zoey si lascia andare ad un profondo respiro.

Z: "Dovrei partire sin dal principio per far comprendere il motivo per il quale sono qui, indispettita in uno squallido camerino ad attendere il momento in cui mi tornerà la voglia di indossare i panni di lottatrice. Perseguire un obiettivo per così tanto tempo e nonostante tutto ritrovarsi allo stesso posto, come un continuo vagare in un fitto bosco che ti riporta al punto di partenza. Un processo che ho ripetuto fin troppe volte, che oramai pare una routine. E più volte provo ad avvicinarmi al titolo di quella piccola mocciosa che gioca a fare la mentecatta, più esso si allontana. Stavolta per cosa? Qual è la causa scatenante di tutto ciò? Il potere nelle mani sbagliate."

Sorrisetto, prosegue nella sua personale riflessione.

Z: "Il Raven Project è così patetico, questa concezione di libertà al punto di concedere al pubblico di decidere ciò che sia meglio per la nostra industria denota un disperato tentativo di ottenere i riflettori puntati addosso. Questa patetica compagnia ha lasciato a dei pezzenti che non capiscono assolutamente nulla dei meccanismi di questo business la possibilità di definire la card per intero. E nel mio caso particolare di scegliere addirittura colei che in questo incontro superfluo potrà essere la nuova campionessa FWF. A che scopo se Allyson è destinata a cedermi il titolo? Qual è il fine di questo patetico suicidio se sono io colei che legittima tale possibilità?"

Batte lentamente le dita della mano libera sul legno della panca, producendo un rumore sordo e costante.

Z: "Il potere nelle mani sbagliate comporta gravi conseguenze, gravissime. Il pubblico non potrà mai cogliere quelle che sono le mie qualità, punterà sempre a preferire mediocri elementi come Liiva, magari per simpatia. Oramai in questo business tutto ciò che loro sono in grado di lodare è il divertimento, provano gusto nell'osservare dei fenomeni da baraccone pronti a deliziarli con qualche cazzata, denigrando quanto di meglio c'è in questo sport-entertainment. Non importa quante volte dovrò provarlo, ma non sarò mai abbastanza per tutti. Poiché io sbatto in faccia ad ognuno di loro una verità, una soltanto. Io sono il meglio di questo business. Come donna d'affari, come lottatrice."

Morde il filtro della sigaretta, scuotendo il capo.

Z: "E io renderò vano il potere non solo del pubblico, ma di chiunque si opporrà al mio obiettivo.
Prima o poi accadrà."

Sorrisetto malefico, che si spegne non appena sente provenire un rumore. Si volta lentamente, per niente sorpresa.

A poco più di un metro di distanza dalla Muse of Chaos appare il nuovo acquisto della THÈA, L'Angry Clairvoyant, Liiva.
La wrestler svizzera, al contrario di Zoey, si è già preparata per il match di questa sera: indossa il suo ring-attire. Qualcosa lascia presagire che abbia avuto modo di ascoltare per filo e per segno, e fin dal principio, tutte le considerazioni fatte dalla bionda che a breve condividerà il ring con lei. I segnali più evidenti che lo lasciano denotare sono l'espressione furente di Liiva - fattore irrilevante dato che si mostra così in qualsiasi circostanza - e il ritmo affannato e irregolare del suo respiro. Ma prima che sia troppo tardi, prima che il suo esordio in R-Pro venga inaugurato con uno sproloquio pieno di termini pronunciati "ad minchiam", la donna emette un lungo sospirone e sembra ritrovare un minimo di lucidità.

Liiva: "Sai, più che una che desidera avere il potere tra le proprie mani, da come parli sembri una che tra quelle mani ha sempre e solo tenuto uccelli! Non sei in grado di accettare ciò che ha deciso il pubblico solo perchè quella decisione, mia cara, ti rode. Sai cosa penso?"

Zoey fino a questo momento non sembra essere intenzionata a dedicare a Liiva più attenzioni del dovuto, anzi, l'impressione è quella che non la stia ascoltando affatto.

Liiva: "Che nel wrestling, nella maggior parte dei casi, sono gli stronzi che popolano i piani alti a decidere chi deve affrontare chi, dove farlo e quando farlo. Tranne in quelle rare occasioni in cui decidono di coinvolgere chi paga i biglietti e sostiene il loro business, per ottenere più consensi e offrire loro l'illusione di poter contare qualcosa in un ambiente come questo. Ma non solo, lo fanno anche per attuare un confronto di opinioni, per capire se stanno agendo bene o se sia il caso di cambiare qualcosa, o qualcuno. E questo tu lo sai molto bene, non è vero?"

Bitch of a Witch si concede una breve pausa, poi prosegue con il suo discorso.

Liiva: "Vedi, nel posto da cui provengo io ho dovuto faticare a lungo per mettermi in mostra e spesso non ho ottenuto altro che un pugno di mosche tra le mani, altro che il potere! Power to the People è l'evento che può dimostrare loro di essersi sbagliati sul mio conto fino ad oggi, è l'occasione che stavo attendendo da tempo, e il solo fatto di essere stata preferita nel corso delle votazioni in parte ha già decretato chi aveva ragione e chi no. Capisci? Eventi come questo sono fatti per tutti quelli che volevano ma non potevano, e che ora continuano a volere e possono."

L'Angry Clairvoyant, all'improvviso e senza alcun motivo apparente, si concede un risolino beffardo.

Liiva: "Capisci qual è davvero la differenza tra me e te? Anche tu come me VOLEVI, e al contrario di me hai POTUTO... Ma hai FALLITO! E adesso... Continui a volere e... DADAN! NON PUOI! Deve esserci qualche problemino di fondo, dovresti iniziare a porti qualche domanda cazzo!"

La Devil's Muse, che fino ad ora era rimasta pressochè indifferente, adesso si lascia la panca alle spalle e giunge muso a muso con Liiva!

Liiva: "Qualcuno sta iniziando a credere che l'oligarchia che ti ha favorita, più che fiutare il tuo talento, è solo stata inebriata dall'odore che emana il tuo perizoma. Oppure forse è tutta una questione di obiettivi corretti o errati, magari è per questo che non hai ancora ottenuto ciò che brami. Perchè in base a ciò che ho sentito mi pare di aver intuito che il tuo scopo sia quello di annientare Allyson. Il mio, invece, è quello di mettere le mani sul FWF World Women Title, a prescindere da quale sia il nome della troia dalla quale dovrò strapparlo a morsi! Ma sai che ti dico Zoey? Voglio farti una proposta."

La tensione è alle stelle, le due lottatrici stanno per venire alle mani. Non ci si può chiedere se accadrà oppure no, ma solo quando avverrà.

Liiva: "Combattiamo insieme, facciamo piazza pulita e vinciamo quel fottuto match. Fai la tua parte e aiutami a diventare FWF World Women Champion. Così alla prima occasione che si presenterà per difendere quella cintura, te lo assicuro, sarai TU la prima verso la quale punterò il dito! E' quello che vuoi ma che non puoi ottenere oggi, non è così? Assicurati che il tuo traguardo sia faccia più vicino di quanto potresti sperare, avanti! Abbiamo solo da guadagnarci, entrambe."

Mentre allunga la mano verso Zoey che sta valutando con lo sguardo il da farsi, si sente bussare alla porta: questa si spalanca e a fare il suo ingresso sono due bizzarri figuri: lei dai lunghi capelli ricci, un’espressione gioiosa, e un lungo abito azzurro da principessa delle favole: lui, con abiti degni di una ricostruzione dell’epoca vittoriana, calvo, con viso contrariato.

RLM (con tono entusiasta): Buoooooooooongiorno villiche!
Piacere di fare la vostra conoscenza, ma di certo il piacere è vostro più che mio ahah… io sono Roxanne La Montaine è vengo da Molto Molto Lontano…

Nota le espressioni confuse delle lottatrici

RLM: Ma come? Non mi conoscete? Io lì sono la Regina, nonché Principessa, Duchessa, Vassalla, Vaslvassore e Falangetta! Ahhhh che bello essere qui ! Che bello che bello! Però voi dovreste smetterla di litigare e di fare le egoiste: è un match a squadre infondo: dovremmo usare la forza…. Dell’amicizia….

*nel dire questo sorride raggiante disegnando un semiarco con i palmi a mo’ di “forza dell’immaginazione” di spongebob*

RLM: Dopotutto se le persone ci hanno scelto vuol dire che noi non dobbiamo deluderle! I BAMBINI contano su di me! Vero PATRASSO?!

P: In realtà dubito che i bambini potessero votare o che ce ne siano così tanti tral pubblico…

RLM: Esattamente come dicevo! I bambini non vanno delusi…

P: Regina, ha ascoltato quello che ho appena detto?

RLM: Sentito, ragazze? Patrasso anche afferma che dobbiamo impegnarci a dovere! E lo faremo! Avanti!! CHI E’ CON ME!?

Roxanne allunga la mano entusiasta senza ricevere risposte convincenti….

RLM: Ah, fate le difficili? So io cosa ci vuole qui

P: Dio ti prego non una canzone… non un canzone…

RLM: UNA CANZONE!.... Disney!

P: Signora, c’è il copyright…. Non è il caso

RLM: Attacca, Patty-pà!

P: Ufff….

Patrasso suo malgrado naviga sul display del proprio telefono facendo partire una canzone mentre Roxanne si schiarisce la voce fiera sulle note di “Sarò Re” del Re Leone

[align=center][utube]https://www.youtube.com/watch?v=Jp9duhQKd2Q[/utube][/align]

Vi voglio col fuoco negli occhi
Allyson è un fuoco di paaaa-glia;
né Safiye con i suoi ritocchi
né Nene io temo in battaglia
Alla pazza che sente le voci
un’altra si aggiungerà
che parla di Regine e di noi:
lo spot light ci punta di già
Il trionfo nostro è scontato
lo sanno anché a Timbuktu
tra noi tre di certo, la New Scarlet Champion

Patrasso: Oggi che faremo?

Roxanne: Vinciamo di certo!
L’attrice schienata, Nane infortunata
e la pazza spedita nel blu…
Si alzi il popolo per festeggiar!
Chi? Noi treeeeeeeeee!!!

*Roxanne smette di cantare finalmente*

Roxanne: Allora? Ora siete più cariche? Siamo o non siamo le migliori del Reame?? ahahah

Osserva per una manciata di secondi la sigaretta, dopodiché la spegne contro il muro. Zoey s'alza e lentamente si avvicina verso la porta d'entrata.

Z: "Siete così irritanti, voi e i vostri insipidi discorsi. Piuttosto che sentire ancora una parola preferisco cambiarmi e prender parte a questa contesa, dopotutto non ho chissà quanto da perdere."

Si volta, sorridendo maleficamente.

Z: "Nulla mi vieta di pretendere entrambe le cinture che saranno in palio stanotte."

Improvviso sorriso sincero, a trentadue denti. Un cambio repentino del volto.

Z: "You better believe in it!"

Gira i tacchi lasciando la stanza, definitivamente.

Roxanne (salutando Zoey che va via con un sorriso smagliante): ciao ciao Zoey! A più tardi... E VIVA NOI Si!

Roxanne saltella giocosa tirando dei pugni all'aria come a simulare una allenamento da kickboxing divertita

[align=center]Posted Image[/align]

FWF Arena, backstage. In un corridoio ci sono Safiye & Nene Hatun, entrambe appoggiate ad un muro, pronte ad affrontare il primo incontro della serata. Safiye inizia a parlare.

SF: “Sai Nene... sono preoccupata. Come staranno le nostre famiglie? E se questo sfociasse in un crescendo di rappresaglie e violenza?”

NH: “Non darti pena, l'esercito saprà come difendere il Paese, ancora una volta.”

SF: “Non è così facile come la vedi tu. E comunque che potere abbiamo noi? Siamo solo dei... lottatori.”

NH: “Sei una lagna. Ecco perché continuo a preferire i match in cui combatto da sola.”

SF: “Eppure i tuoi più grandi risultati li hai ottenuti proprio con me. Compreso quando mi hai buttato giù da una scala.”

NH: “Non ne vado fiera, soprattutto perché ti ho solo provocato un lieve infortunio. Dovevo impegnarmi di più.”

SF: “Ok, non siamo quel tipo di amiche che cinguettano insieme, anzi forse non siamo per niente amiche, ma ammetterai che come tag team funzioniamo.”

NH: “Quando si hanno gli stessi obiettivi si andrebbe d'accordo anche con il proprio peggior nemico...”

SF: “La parola nemico mi sembra esagerata, diciamo che non siamo né una cosa né l'altra. Comunque facciamo come sempre, lasciamo fuori dal ring le nostre questioni personali. Questo mi basta.”

NH: “È grottesco comunque, temo più la piccola psicolabile che le nostre avversarie.”

SF: “Si chiama Allyson.”

NH: “Ti prego, qualunque sia il suo nome è pur sempre una che stava nella Mad House. Non è diversa da quel mentecatto di Legion. Ti ricordi di cosa è stato capace, no?”

SF: “Entrambi sono stati pazienti di Peter Goodyear, ma si sa che i suoi metodi ammalano più gente di quanta ne salvano. Però in Allyson intravedo qualcosa di buono. Non credo ci metterà nei guai.”

NH: “Il termine giusto è pena, o pietà, non mi sembra una solida base su cui costruire un rapporto di fiducia. Ma ti giuro, non ho intenzione di parlarle, visto che sei in modalità assistente sociale occupati tu di trattare con lei, mi conosci inizierei a menare le mani se qualcosa andasse storto, quella gente non si sa mai come prenderla...”

Una terza voce...

"Il burro di arachidi mi mette di buon umore."

Compare in scena la Living Rag Doll. Leggero cambio di attire per Allyson, con pantaloncini kickpad, un top nero con numero di serie sul petto, lunga giacca nera di pelle e una delle sue Pale Mask di traverso in testa; il titolo FWF poggiato sulla spalla.
Nene Hatun si schiarisce la voce innervosita.

NH: “Hem... Burro di arachidi? Forse è meglio che vada via.”

Safiye la trattiene per un braccio con sguardo severo. Intanto Allyson continua.

AL: “Funziona meglio degli psicofarmaci, dicono facciano poco effetto quando ne assumi troppi, o magari è il sangue a rendermene immune.”

Allyson cammina attorno alle Amazonlar

AL: “Il sangue, non puoi scegliere dove esso defluisca quando è dentro di te, ma puoi scegliere per cosa versarlo, come ha fatto Madre Mietitrice - Allyson fissa Nene - Non temete la mia follia, la mia è solo una virtù mascherata da follia, vi sono pazzie peggiori, come un cuore che anela un amore che mai verrà corrisposto.”

Nene cerca di divincolarsi dalla presa della compagna. Allyson si volta verso Safye e sorride estasiata.

AL: “Io vi adoro lo sapete! Sono così contenta di lottare con voi, voi siete tipo le Alpha Jack dei tag team femminili, e tra parentesi papà Jack si accoppierebbe con almeno una di voi.”

Allyson fa cenno a Safye con la testa verso Nene e fa poi un occhiolino.

NH: “Oh cielo...”

AL: “Ma basta!Vi ho fatto delle maschere in regalo, eccole!"

Dalla giacca Allyson estrae due Pale Mask, una porta tratti più delicati ed una stella sotto l'occhio, l'altra ha lo sguardo più duro e una mezzaluna attorno all'altro occhio.

SF: “Oh sei stata molto gentile.”

AL: "Saremo fighissime!!!"

NH: “No aspetta, indosseremo quella roba?”

SF: “Allyson perdona la mia scontrosa compagna – indica Nene che alza gli occhi al cielo in disparte – ma ti assicuro che andremo d'accordo, abbiamo un obiettivo comune, giusto?”

Sorriso di Allyson che prende le mani di Safiye.

AL: “Oh ma lo so piccola Sherazade, non ti offendi se ti chiamo così vero?”

SF: “Affatto, ma non credo di meritare tutti questi elogi, sono solo una lottatrice. Come te.”

AL: “So che per quanto non vogliate ammetterlo il dolore e l'odio tra di voi vi hanno saldato l'una all'altra indissolubilmente, e se mai qualcosa può dividervi ella non lo farà qua stasera. Obbiettivo comune? Oh si! Anche voi volete bollire nel dolore le vostre avversarie per sterilizzarle da tutte le loro menzogne? A parte la Regina Falena chi altro c'è?"

SF: “Questa sera dovremo vedercela con la piccola principessa, duchessa, contessa...”

NH: “Hai dimenticato valvassina.”

AL: “Ah si! La principessa di plastica! Nemmeno sapevo esistesse il regno da cui proviene, ma sapete chi sia Liiva? È stata scelta quindi è molto apprezzata e sicuramente capace. Oppure la democrazia è morta.”

SF: “Anche il buon gusto... si dice che faccia scherzi con un compressore per alzare le gonne delle ragazze.”

NH: “Più che altro mi disgusta il suo manager, il molestatore truccato da zio Fester.”

AL: “Ed infine la mia prediletta, la Regina Falena. La conoscete la storia? Una Falena volava attorno ad un mucchio di Niente su cui bruciava un piccolo fuocherello, il Niente era pieno di Nessuno, e la Falena penso: perché non posso essere sovrana di Nessuno e regina del Niente? E poiché Nessuno ebbe da ridire sul Niente si incoronò.”

NH: “Ok. E vissero tutti felici e contenti. Gran bella storia.”

SF: “Nene per favore - le da una gomitata - lascia che continui...”

AL: “Quando poi la Falena voleva volare dove c'era qualcosa veniva sempre schiacciata e tornava al suo Niente perchè Nessuno le desse attenzione. Tra l'altro, forse anche questa volta è convinta che parlare di fronte ad una telecamera voglia dire che nessuna sappia cosa dica, a quanto pare vuol farvi guerra in Germania. La conoscerete comunque, è adorabilmente stupida."

SF: “La conosciamo molto bene purtroppo, sull'aggettivo stupida sono d'accordo... adorabile non credo. È lei stessa a definirsi...”

NH: “Stronza o puttana? È così che si definisce no? Ok, ho bisogno d'aria prima del match.”

Nene si allontana velocemente lasciando la maschera a Safiye, la quale rimane con Allyson. La Turkish Delight osserva le maschere donate dalla ragazza.

SF: “Grazie ancora per il regalo, ma adesso devo andare. A dopo... e non preoccuparti, mi fido di te.”

Safiye va via.

Allyson fissa le Amazonlair allontanarsi.

LL: “Un cuore vuole ed uno non comprende, le amo già - Allyson solleva tre dita – Ah... ah ah ah ah.... una che si crede una principessa, una che si crede una strega ed una che si crede importante. Oh, se lo avessi detto prima magari Nene avrebbe sorriso..."

Allyson si allontana saltellando.

[align=center]Posted Image[/align]

Primo match della serata, scontro doppiamente titolato. Ad essere in palio saranno i titoli femminili controllati dalla International Board, sia il FWF World Women's detenuto da Allyson che il THÈA Divas Tag Team, nelle mani di Safiye & Nene Hatun dallo scorso maggio.
Ricordiamo che in caso di vittoria del trio di sfidanti, indipendentemente dall'autrice del pin e da chi lo subisce, Liiva, la prima classificata nelle votazioni, sarà incoronata nuova campionessa FWF, mentre Zoey Di Maggio & Roxanne La Montaine, rispettivamente secondo e terza nelle preferenze, avranno i titoli THÈA.

Le note di “Celestial Spheres” accompagnano l'ingresso delle tre contendenti, che arrivano sul ring distanziate l'una dall'altra. Per Liiva e Roxanne si tratta del debutto assoluto in uno show promosso dalla International Board. Sicuramente queste tre non ci sembrano una squadra, ma come diceva un vecchio saggio bellissimo 40enne, la necessità “crea strani compagni di letto”.

Ed ecco arrivare il trio delle campionesse, introdotte dalla theme di Allyson. Notiamo che le nTo Amazonlar portano al braccio una fascia nera in segno di lutto per quanto accaduto ad Ankara. Anche questo trio sulla carta potrebbe essere non saldissimo, ma forse i titoli sono un incentivo in più a collaborare.

Le sei lottatrici sono ora sul ring, i titoli vengono consegnati... e SUBITO PARTE L'ATTACCO A SORPRESA!!!
Le sfidanti si fiondano sulle campionesse: Zoey su Allyson, Liiva su Nene e Roxanne su Nene. Le prime due coppie di avversarie finiscono fuori, lasciando la Turkish Delight e la Principessa sole sul ring. Per l'arbitro il match è iniziato.

DIN! DIN! DIN!

1st Match - FWF World Women's Title & THÈA Divas Tag Team Title:
Allyson © & nTo Amazonlar (Safiye & Nene Hatun) © vs. Liiva/Zoey Di Maggio & Roxanne La Montaine


Roxanne colpisce Safiye più volte pressandola contro le corde, qui l'afferra per lanciarla con un'Irish Whip. La campionessa tag rimbalza e torna indietro, e salta per attaccare... RUNNING HIP ATTACK!!! La sederata voltante della Turkish Delight stende la Fabolouse One. La turca rialza la francese per colpirla con una... due sberle, e poi lanciarla contro l'angolo presidiato dalle campionesse. Cambio in favore di Nene, appena risalita sull'apron.
L'ex-soldatessa prende in consegna Roxanne... Irish Whip... la principessa rimbalza... la Hatun corre per affondare un LARIAT!!! La Montaine viene travolta dal braccio teso della possente campionessa THÈA, la quale adesso ha il tempo di togliersi la t-shirt nTo e mostrare i muscoli per la gioia degli amanti del genere.
Roxanne ne approfitta per rotolare al suo angolo e dare il cambio a Liiva. La Bitch of a Witch entra nel ring con tutta la calma di questo mondo, Nene la invita a farsi sotto. Faccia a faccia al centro del ring... Liiva attacca con un EUROPEAN UPPERCUT a cui seguono due CHOP. La svizzera prende lo slancio sulle corde... spallata al centro del ring, Nene incassa e rimane su. Liiva afferra per un braccio la Bordo Berelier... Irish Whip... no, Nene ribalta, la strega va contro le corde, rimbalza... la turca salta per colpire... BICYCLE KICK!!! Ouch! Liiva viene centrata in pieno.
Nene decide di dare il cambio a Allyson, e lo stesso fa una rotolante Liiva con Allyson.
Le due “nuove” girano per il ring, clinch violento al centro del ring. Zoey con rapidità si proietta alle spalle di Allyson e la cintura da dietro. La Devil Muse da uno scatto violento... GERMAN SUPL... No! Allyson neutralizza la proiezione con una spettacolare capriola all'indietro. La Ragdoll immediatamente si butta per le corde per avere lo slancio, saltare e sorprendere Zoey con un HURACANRANA!! Pin...

1...
2... NO!

La Di Maggio si libera con forza. Le due lottatrici si rialzano, Zoey attacca Allyson afferrandola per i capelli e poi Irish Whip. La Di Maggio mette a segno una rapidissima combinazione... ARMDRAG TAKEDOWN, Allyson viene portata a terra... e LOW DROPKICK sull'avversaria che si rialzava! La Di Maggio rialza l'avversaria e tenendola per un polo la porta al proprio angolo. Roxanne si prende il cambio e sale sul paletto per colpire con Double Axe Handle la campionessa FWF immobilizzata. La principessa rialza la “figlioccia” di Alpha Jack, la porta ad un angolo e poi la lancia verso quello opposto... no, Allyson ribalta al centro del ring lanciando Roxanne contro le protezioni, ma la Fabolouse One con grande agilità evita l'impatto saltando per finire sull'apron. Allyson corre verso l'avversaria che la sorprende colpendola con una spallata data tra le corde, prima di rientrare velocemente nel ring.
Attacco della francese... a vuoto, la campionessa FWF contrattacca con un calcio allo stomaco, l'afferra e realizza uno SPIKE DDT!!! Roxanne cade a terra e rotola giù dal ring. Allyson da il cambio a Nene, la quale scende giù dal ring con Safiye per riportare sul ring la signorina La Montaine. Ma ecco che arrivano anche Zoey e Liiva ad intercettare le avversarie. Piccola baruffa a bordo ring, Allyson rimasta sopra decide di approfittarne, rincorsa e... TOPE SUICIDA!!! Volo fuori dal ring della campionessa FWF che centra si Liiva ma che travolge un po' tutte.
Qualche istante di “pausa”, e poi si torna a battaglie con Nene che viene riportata sul ring da Liiva e Roxanne, la quale decide di dare rapidamente il cambio a Zoey. Liiva rimane a colpire Nene a terra, arriva la Di Maggio, le due contendenti decidono di collaborare, afferrano Nene... DOUBLE SUP... NO!!! Nene si oppone alle avversarie, Zoey e Liiva insistono... insistono... Nene si stacca da terra e di scatto torna giù contrattacando... SUPLEX SULLE AVVERSARIE!!! Ennesima dimostrazione di forza della Bordo Berelier. Nene rialza Zoey e la porta all'angolo della campionesse, Safiye si prende il cambio toccando la compagna. La Hatun lancia Zoey contro le corde, Safiye le corre dietro e sul rimbalzo la fulmina con un RUNNING HIP ATTACK!!! Seconda culata volante del match, e la Turkish Delight sale sul paletto in attesa che Devil Muse si rialzi per saltare... MISSILE FRONT DROPKICK!!! Doppio calcio un caduta a segno, Zoey rotola trovando rifugio abbracciando la prima corda. Safiye la rialza e la lancia contro l'angolo delle sfidanti, dove Roxanne si prende il cambio. La principessa attacca con decisione la Turkish Delight, serie di colpi e poi slancio sulle corde per un attacco più deciso... no, Safiye contrattacca con una ginocchiata. Roxanne si rialza ed attacca nuovamente e Safiye con decisione la spintona a terra. La “favolosa” si rialza ed affonda... UN'INSIDE CRADLE!!! Pin...

1...
2... NO!!!

Safiye si libera dal beffardo schienamento. Roxanne prova a controllare ma la Turkish Delight le afferra i capelli e la porta verso le corde per appoggiarla... e qui arriva Allyson che inizia a schiacciare con il piede la spalla della francese!!! Scorrettezza in pieno regola, l'arbitro inizia a contare per la squalifica... 1... 2.... Allyson saltella che è un piacere … 3 … 4 STOP! “Tortura” stoppata. Safiye tiene ancora Roxanne per i capelli... HAIRMARE!!! La francesina prova a rialzarsi ma si trova la rossa dell'nTo alle spalle per un GERMAN SUPLEX HOLD!!!!


1...
2... Intervento di Zoey!!!

La 2FH interviene scalciando Safiye per liberare la partner. La Turkish Delight continua però a controllare trascinando Roxanne all'angolo delle campionesse, cambio per Allyson. La detentrice del titolo FWF prende in consegne Roxanne afferrandola per la gambe e chiudendo con maestria un RIVERA CLOVERLEAF!!! Submission chiusa, la principessa urla dal dolore ma resiste, resiste, resiste... Intervento di Liiva! Calcio a sciogliere la mossa.
Allyson non si perde d'animo rialza Roxanne per lanciarla contro un paletto, parte... corsa... GUIZZO DI ROXANNE CHE SALTA SULLA SECONDA CORDA PER UNO SPRINGBOARD CROSSBODY!!! Pin...

1...
2...
2,9999NOOOO!!!

Boato della FWF Arena. Roxanne è ancora viva e pronta a ribaltare la situazione. Rialza Allyson, la lancia contro le corde... rimbalzo... salto della francese per un nuovo... CROSSBODY!!! Pin...

1...
2... No!!!

Allyson si libera con forza, la principessa la spinge contro l'angolo delle sfidanti, cambio per Liiva.
La strega tira due calci alla campionessa FWF, prende la rincorsa... WITCHAMMER!!! Spinning Back Elbow Smash a segno, e Liiva porta l'avversaria verso il centro del ring... SHAPE SHIFTER!!! Package Piledriver e pin...

1...
2... NO!!!

Allyson esce dallo schienamento, e Liiva se la prende con l'arbitro.
La svizzera rialza la campionessa tenendola per i capelli. Si avvicina all'angolo delle sfidanti, cambio per Zoey... che sale sul sul paletto per saltare e colpire l'avversaria... NO!!! SAFIYE INTERVIENE!!! LA TURKISH DELIGHT ENTRA NEL RING E CON UNO SCATTO CENTRA ZOEY CON UN FRONT DROPKICK!!! La Di Maggio cade fuori giù finendo a bordo ring, ed arriva anche Nene a colpire Liiva ed a farla finire fuori dal ring, mentre Safiye ha fatto cadere giù dall'apron anche Roxanne. Adesso è Safiye ad essere salita sul paletto ed inquadra le due avversarie che si sono rialzate... DIVING SENTON FUORI L'ESTERNO DEL RING!!!! Wow!!! Che manovra suicida.
Momento di pausa con quattro lottatrici a terra fuori dal quadrato di lotta. Zoey ritorna sul ring rotolando mentre, Allyson da il cambio a Nene. La Hatun si avventa sulla Di Maggio, l'afferra per pressarla contro l'angolo più vicino, qualche chop per “frollarla” per bene... testa tra le gambe a sollevare l'avversaria... posizione da Elettric Chair... BORDO BE... NO! Zoey riesce ad andare in avanti ed ad afferrare le corde... ed ecco che intervengono Liiva e Roxanne ad aiutare la partner, ma arrivano anche Safiye e Allyson. Parte la rissa, attorno all'angolo, colpi da tutte le parti, gente che scende e sale dal ring, alla fine la situazione si normalizza con due cambi per parte, entrano Safiye e Roxanne... che è entrata in MODALITÀ RAGE!!! La principessa si scaglia contro la Turkish Delight... LOU THESZ PRESS!!! Pioggia di pugni sulla rossa dell'nTo, e la furia della francese non è finita qui. Rialza l'avversaria, la lancia contro le corde... POLISH HAMMER! Safiye finisce al tappeto e giù con gli stomp. La turca prova a proteggersi come meglio può, Roxanne la rialza ancora... razione di Safiye, ginocchiata e poi abbraccia l'avversaria... con difficoltà vince la resistenza... UNSWEET LOKUM!!! Vertical Drop Ura Nage a segno... MA ROXANNE SI RIALZA IMMEDIATAMENTE!!! La principessa è davvero arrabbiata. Safiye è stupefatta ma non può farsi cogliere impreparata infatti la “favolosa” è pronta ancora ad attaccare e lei non può fare altro che arpionarla nuovamente e con tutte le forse mettere a segno un secondo UNSWEET LOKUM!!!! Questa volta la mossa sembra funzionare... anzi, quasi, visto che Roxanne sembra decisa a rialzarsi, Safiye allora da il cambio ad Allyson. La campionessa appena vede l'avversaria in ginocchio salta per schiacciare... MEDULLA OBLUNGATA CUTTER!!! A segno!!! Pin...

1...
2... le Amazonlar protengono il pin...
3!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Le campionesse difendono i titoli.

Allyson © & nTo Amazonlar © b. Liiva/Zoey Di Maggio & Roxanne La Montaine (12:59) con il Medulla Oblungata Cutter difendendo i titoli.

Non è stata assolutamente facile, ma alla fine le detentrici dei titoli sono riuscite a confermarsi tali. Impressionante Roxanne in modalità Rage; ci sono volute tre finisher per abbatterla. Bene anche per l'altra debuttante Liiva, mentre Zoey siamo sicuri che non rinuncerà alla sua corsa al titolo FWF World Women's.
E su una Allyson entusiasta della vittoria che vuole festeggiare con Safiye, ed una Nene come sempre seriosa, le immagini vanno in dissolvenza.

Pubblicità.

[align=center]Posted Image[/align]

Ci troviamo all'interno del backstage dei German Wolves, o di quel che ne è rimasto, vediamo, dopo settimane di assenza dagli schermi e show di wrestling, il tedesco Steppenwulf, seduto in disparte mentre controlla al suo lato il borsone con i suoi vestiti all'interno quando ecco sopraggiungere il più giovane dei due, l'indiano Nandapal Klose che si è reso partecipe questa mattina di una conferenza stampa abbastanza particolare dove, più che una conferenza stampa, è stato uno sparare a zero su David Wolff confermando quindi le voci di una rottura dalle due parti e che il terzo membro del team non sarà lui ma un'altro scelto appositamente dal The Best High-Flyer in the World!

Klose: Hey vecchio mio, come va?

Steppen: Va...

Klose: Dai, che questa sera ci rifaremo alla grande, sarà una serata indimenticabile, qualcosa di allucinante ed esplosivo...

Steppen: Già...

Klose: Si... Esplosivo... Dicevo... Dai! Non fare quel muso lungo da cane bastonato... O per meglio dire da lupo bastonato... ahahaha

Steppen: Si...

Klose: ...

Steppen: ...

L'indiano si avvicina al suo tag team partner.

Klose: Che hai?

Steppen: Ma niente...

Klose: Ti dico che stai facendo la cosa giusta... Dammi retta... Ti ho mai fatto fare cazzate?

Steppen: Beh... Si...

Klose: ... Ma dai, non è vero, e se è vero non certo nel mondo del wrestling, tu hai dato tanto a me ed io mi sdebito come posso...

Steppen: Hai ragione...

Klose... Lothar, non possiamo continuare così con te che rispondi a monosillabi anche perché li fuori la gente che sta vedendo questo video si aspetta di vedere due lottatori vogliosi di riprendersi la loro rivincita mentre ora sta diventando la pausa per andare a pisciare, prendere da mangiare al bar o molestare la tipa accanto... Forza, riprenditi!!!

Steppen: [Prendendo un po' di tempo] Sai cosa c'è? Che tu hai ragione... Hai ragione su tante cose, forse troppe... Tutte... Ma quel che mi dispiace è che le cose non sono andate come volevo... Perché non hanno funzionato?

Klose: Hanno funzionato... Ma tutto ha un termine...

Steppen: Tutto insieme?

Klose: Si... Tutto insieme... Tutto termina ma soprattutto tutto ricomincia... Guarda me, mi ero ritirato nel 2007 per tornare a lottare nel 2011 e l'anno scorso Pedro me ne ha date così tante che i medici mi hanno detto che non potevo più lottare, che dovevo ritirarmi... Con la ECF che mi ha mandato via, altre federazioni che non mi vogliono eppure... Eppure eccomi qui... Ma soprattutto... Tu... Steppen, avevi deciso che il wrestling non faceva più parte della tua vita, tante volte lo hai pensato, a volte hai riempito quel buco con l'alcol, altre volte con una famiglia e con due splendidi bambini... Eppure, il tuo mondo è questo... E tu non ci credevi quando quel giorno mi sei venuto a far visita sul letto d'ospedale dopo quei due giorni in cui sono stato in coma e ti ho detto... Lothar, stai sprecando un occasione... E cosa è successo? Ti ho portato in ECF, in ASW e qui a Roma... E dovunque sei andato hai vinto titoli di coppia, con o senza di me...

Steppenwulf alza finalmente lo sguardo verso il suo vecchio allievo...

Klose: E quindi, credi a me quando ti dico che tu non sei finito e che soprattutto, non hai bisogno di un giovane allievo che regga il ring per te... Tu hai ancora tanto da dare, li fuori la gente ti adora! Sentili li fuori come gridano il tuo nome

Ed effettivamente dall'arena il pubblico canta cori pro Steppenwulf

Klose: E forse questa mattina ho calcato la mano con David... Perché non sa come comportarsi, perché a volte vedo tutta la sua inesperienza... Eppure fui io a dirti "Adocchia questo ragazzo, potrebbe essere interessante"... Ma a volte si sbaglia, a volte no... Con David non ho capito se abbiamo sbagliato o no... Forse questo è tutto il suo potenziale, oppure è ora che il ragazzo lasci il suo branco e diventi indipendente... Fatto è, che tu, Lothar, hai bisogno di nuove sfide... Ed io starò sempre al tuo fianco...

Steppenwulf: Nandy... David ha un potenziale inespresso enorme, in allenamento, in Germania, fa delle cose spaventose, abbiamo affrontato l'Hydra e l'abbiamo distrutta, abbiamo affrontato chiunque e lo abbiamo fatto insieme... David c'era ed è stata sempre una persona leale... Su certe cose non sono d'accordo con te... Ma forse... Forse, su certe cose hai ragione tu e se il ragazzo non lo lascio andare... Non diventerà mai un campione!

Klose: Perfect!!! E allora perché sei così triste! Alzati da quella panca che devo presentarti quello nuovo...

Steppenwulf: [Cambia espressione della bocca, unica parte scoperta della maschera] Ah... Vero! Ancora non mi hai detto chi è questa persona...

Klose: Non è colpa mia, sei tu che sei sparito...

Steppen: Hai ragione... Ho sentito alla conferenza stampa che è un tipo più potente di Wolff, un campione, amato dal pubblico e che preferisce stare nell'ombra... Io avevo un tag team partner che era così...

Klose: Ed io avevo il mio idolo d'infanzia che era così...

Steppen: ... E' lui?

Klose... Ahahah... No, magari, per me sarebbe veramente un sogno riunire noi tre sotto lo stesso tetto e conquistare nuovamente i titoli!

Steppen: Eh chi è?

Un' ombra copre la luce che si posava sui due lottatori, come se un telo o qualcosa coprisse la fonte di luce per poi prendere parola

???: C'è sempre bisogno di qualcosa o qualcuno che possa aiutarci... Da soli non possiamo far nulla, ma se non siamo in grado, da soli, di sopravvivere, saremo solo un peso per il nostro branco...

Steppenwulf tenta di guardare verso la zona da dove viene la voce, ma l'ombra si toglie e una luce ancora più potente si pone sui due protagonisti

???: Il mondo ha bisogno di me... Ed io ho bisogno del mondo... Così come i due uomini in questa stanza... Hanno chiesto il mio aiuto ed io ho chiesto il loro aiuto... O forse no? Forse è stato il destino che ha voluto farci incontrare... Forse è stato il destino a chiedere il mio aiuto, come io ho chiesto il destino il suo aiuto...

Steppen: Ma che cazz... Nandy, gli dici di smetterla di puntare sta torcia negli occhi

Klose: Hem.. .Puoi...

???: Aspetta amico, non interrompermi... Che già mi sono perso...

Klose: Ok, si, dicevo solo se potevi...

???: Le strade di Roma non cambiano da quelle di L.A. ne quelle di Chicago... Ho avuto a che fare con i peggiori balordi e ne sono uscito sempre vincitore... Ho avuto a che fare con i peggiori balordi dentro e fuori dal ring... E da solo ho abbattuto chiunque, sono il Re dei Guerrieri da dove arrivo... Ma ho bisogno di un branco... Un branco di lupi affamati... E voi... Lo siete?

Steppen: Ma perché parla con la voce modificata? Che ha? Si è messo una molletta al naso?

???: Si... Ho una molletta sul naso...

Steppen: Ma... Perché? Nandy, perché hai preso a questo tipo qui... Ma soprattutto, gli dici di togliere sto faro dagli occhi?

Klose: Eric...

???: Non dire il mio nome!!!

Klose: Hem scusa... Non è che puoi togliere la luce dagli occhi che al vecchio qui gli mandi in confusione la cataratta con sta luce!

???: Si... Scusatemi...

Klose: Ma hai veramente una molletta sul naso?

???: Non voglio che mi riconoscano...

Klose: ... Ok...

Steppen: ... Nandy... Possiamo veramente fidarci di lui?

Klose: Lui è come noi... Un campione...

Steppen: Non mi sembra un lupo...

Klose: Ha sempre gli artigli...

Steppenwulf si rigira verso il wrestler misterioso ma è magicamente scomparso...

Steppen: Che fine ha fatto?

Klose: E' un super eroe, non farti queste domande...

Steppen: Hem... Misà che si è nascosto nel box doccia, ha lasciato un pezzo di mantello fuori dalla porta... Ahahha è troppo grasso per entrare li dentro ahahah

???: Ma porca Puttana!!! Non sono grasso... E' che ho le ossa grosse!!!

Klose se la ride di gusto mentre Steppenwulf osserva Klose per poi ridersela anche lui... Che abbia ritrovato un po' di serenità grazie al suo nuovo tag team partner!

[align=center]Posted Image[/align]

Backstage della FWF Arena. Siamo in compagnia dell'Hardcore Soccer Team al gran completo e nessuno di loro tre, né Andy Murray, né Mario Gentili né El Bati sembra felice. Scopriamo il perché.

AM: "Teste di cazzo! Si può sapere cosa vi dice la testa? Siamo o non siamo gli R-Pro 6-Man Tag Team Champions più amati della storia?"

El Bati si avvicina all'orecchio di Andy e gli sussurra qualcosa.

AM: "Sì, ok... Siamo o non siamo gli R-Pro 6-Man Tag Team Champions più amati della storia dopo quello stronzo di Red Revolution Raven e quei due falliti dei Rush Hour?"

MG: "Dite di sì, se non volete che impazzisca..."

La telecamera fa su e giù come ad indicare un cenno di assenso.

AM: "E allora voglio capire perché votate a cazzo di cane! Voglio capire per quale cazzo di motivo mentre tutti in questo merdoso show lottano il loro semplice one on one, noi siamo gli unici stronzi a dover disputare un fottutissimo triple threat match!"

Murray è rosso in volto per la foga con cui ha pronunciato le ultime parole. Gentili gli mette le mani sulle spalle e lo allontana un po' sperando di farlo calmare ed è lui ora a rivolgergli la parola.

MG: "Il mio amico Andy voleva soltanto dire che è un po' deluso dall'esito delle votazioni per questo Power to the People..."

Da fuori campo si sentono le urla di Murray.

AM: "NON DELUSO! INCAZZATO NERO! SONO INCAZZATO NERO!!!"

Gentili sembra piuttosto imbarazzato e con un'occhiataccia manda El Bati a controllare le condizioni dell'hooligan della Kop.

MG: "Tuttavia ciò non significa che ci tireremo indietro dalla lotta! Cazzo, siamo pur sempre l'Hardcore Soccer Team e figurati se ci facciamo mettere paura dalla primavera del new Turkish order o dalla versione post-fallimento dei German Wolves! Abbiamo già detto che non ce ne frega nulla di chi sarà il partner misterioso di Steppenwulf e Nandapal Klose, in ogni caso anche lui farà la fine di David Wolff, col culo rotto e costretto a mangiarsi i gomiti in ECF!"

Di nuovo Murray dal fondo.

AM: "E NON HO PAURA NEANCHE DI QUEI CAGACAZZI DEL NEW TURKISH ORDER! CI HANNO MANDATO QUELLE PIPPE CONTRO SOLO PER METTERCI I BASTONI TRA LE RUOTE! NON VALGONO UN CAZZO DI NIENTE!!!"

MG: "Appunto. E' per questo che siamo super-carichi in vista del match! E' per questo che possono aggiungersi anche altri team alla contesa e noi gli romperemo ugualmente il culo! E' per questo che stasera usciremo da questa arena con le cinture R-Pro ancora sulle nostre spalle!"

Stranamente non si sente nulla da parte di Murray. Gentili sembra preoccupato e non riesce a continuare il discorso finché anche Bati non torna nell'inquadratura.

MG: "Ma che è successo? Si è calmato? Cos'è tutto 'sto silenzio all'improvviso?"

EB: "Gli ho fatto fumare un purino d'erba e adesso sta collassando sul divanetto qua dietro..."

MG: "MA CHE CAZZO...?!? Abbiamo un match tra poco e tu gli fai fumare un cannone d'erba?!? Come cazzo ci sale sul ring quello stasera???"

Bati ridacchia.

EB: "Tranquillo, ho un po' di coca, gliela diamo poco prima del match per farlo riprendere al momento giusto!"

Bati strizza l'occhio a Gentili, gli dà una pacca sulla spalla e abbandona la scena. Gentili si mette una mano sul volto e le immagini vanno in dissolvenza.

[align=center]Posted Image[/align]

E' il momento del secondo match della serata in cui l'Hardcore Soccer Team difenderà gli R-Pro 6-Man Tag Team Titles dal duplice assalto dell'nTo e del nuovo team composto da Steppenwulf, Nandapal Klose e da un partner misterioso che conosceremo tra poco! E sono proprio quest'ultimi a entrare sulle note di “Forever” dei Kamelot! Sulle note della theme di Steppenwulf, Lothar Obrist e Nandapal Klose si presentano sullo stage attendendo che li raggiunga anche il nuovo acquisto del loro team... CHE COMPARE SULLO STAGE GIUSTO ADESSO! OH MY GOODNESS!!! E' THE COON!!! THE COON E' IL PARTNER DI STEPPENWULF E KLOSE!!! E ora il bizzarro trio si fa strada verso il ring accolto dagli applausi del pubblico di Roma, quindi iniziano subito a fare riscaldamento all'angolo discutendo sulla strategia da attuare durante il match... Ma ecco che risuona la theme dell'nTo! E sullo stage compaiono Yusuf Oturk, Ediz Gul e Ifrit! Il trio turco raggiunge il ring subissato dai fischi del pubblico: Yusuf risponde a tono ma Ediz e Ifrit mantengono un atteggiamento freddo e distaccato e salgono all'interno del quadrato dove sono subito sguardi di fuoco con Steppenwulf che già ha avuto a che fare con i Dev Adam e che non vede l'ora di menare le mani anche con quest'altra rappresentanza del new Turkish order! Ma il match non può iniziare senza i campioni e allora risuona “Step Down” dei Sick of it All! L'Hardcore Soccer Team è qui! Applausi e cori d'incitamento anche per Mario Gentili, Andy Murray e El Bati che raggiungono il ring a passo svelto, lanciano le cinture all'arbitro... E SI LANCIANO COME FURIE SUI LORO AVVERSARI!!! IL MATCH HA SUBITO INIZIO CON UNO SCONTRO BRAWL TUTTI CONTRO TUTTI!!!

DIN DIN DIN!!!

2nd Match - R-Pro 6-Man Tag Team Title - 3WAY Tornado Match:
Hardcore Soccer Team (Mario Gentili, Andy Murray & El Bati) © vs. nTo (Ediz Gul, Yusuf Oturk & Ifrit the Giant) vs. Steppenwulf, Nandapal Klose & The Coon


Steppenwulf si lancia subito contro Andy Murray! L'hooligan subisce l'offensiva dell'ex-campione 6-Man Tag Team che ora lo lancia alle corde e sul ritorno lo stende con una Powerslam! Intanto Mario Gentili è andato a confliggere contro Ediz Gul! Il profeta dell'nTo prova a evitare i colpi dell'ex-calciatore e alla fine riesce a scivolargli alle spalle... Toe Kick e DDT a seguire! Grande difficoltà per l'Hardcore Soccer Team in questo inizio match, ma andiamo a vedere come se la cava El Bati con Yusuf Oturk! Il turco cerca di intrappolare l'argentino all'angolo ma questi è abile a passargli alle spalle riempiendolo poi di calci alle gambe... Oturk si inginocchia per il dolore... El Bati si dà lo slancio alle corde e Step-Up Enziguri Kick! Oturk finisce a terra e Bati prova il pin! 1...2NO!

Nandapal Klose intanto se la vede contro il gigante Ifrit: l'indiano sfrutta la sua velocità per aggirare l'avversario e farlo cadere a terra con un Drop Toe Hold Takedown! Klose si dà lo slancio alle corde e connette con un Low Dropkick dritto in faccia a Ifrit condito con un Falling Legdrop! Ottimo inizio da parte degli ex-campioni 6-Man Tag Team... Ma forse ci stiamo dimenticando qualcuno! THE COON!!! Il supereroe mascherato senza avversari ha deciso di salire fin sulla terza corda... E si lancia a casaccio contro gli avversari a terra con uno Splash!

OH NO!

The Coon scivola sulla terza corda e cade malamente faccia avanti! Steppenwulf e Nandapal Klose vanno ad aiutare il loro partner a rialzarsi ma si dimenticano di El Bati e Ediz Gul che li colpiscono entrambi con un Running Dropkick a tradimento che li fa cadere fuori dal ring! I due atleti si alleano momentaneamente e infieriscono su The Coon con calci e pugni quindi connettono con una Double Irish Whip alle corde! Ma sul ritorno The Coon connette con una doppia Coonsline sui due avversari! OUCH! El Bati e Ediz Gul finiscono gambe all'aria! The Coon non perde un secondo, solleva prima l'argentino: Coobuster! Quindi va a prendere Ediz Gul... Ed è Coonhammer a segno!!! Incredibile prova di forza da parte del lottatore di South Park che urla al pubblico tutta la sua determinazione e i fan della R-Pro rispondo bene intonando cori in suo favore!

Ma il momento positivo di Coon dura poco perché gli altri due membri dell'Hardcore Soccer Team si sono ripresi e hanno attaccato The Coon alle spalle! Il duo di campioni infierisce su The Coon con calci e pugni... Ed è Double Spinebuster! Murray va per il pin! 1...2...NO!!! Kickout di The Coon! Murray resta su di lui mentre Gentili si accorge che Ifrit si sta riprendendo e va a prenderlo in consegna per evitare comeback pericolosi da parte del gigante turco... L'ex-calciatore stordisce Ifrit con dei pugni al volto e poi va per un'Irish Whip... Reversata! Ifrit prova il Big Boot sul ritorno ma Gentili si abbassa e colpisce la gamba d'appoggio del turco facendolo cadere a terra... E ora lo intrappola in una Figure 4 Leglock! Ifrit soffre ma non vuole cedere e sfrutta le energie a sua disposizione per girarsi a pancia in sotto! Ora la Leglock è dolorosa per Gentili e l'italiano deve assolutamente mollare la presa! Mario si rialza lentamente ma anche Ifrit è in piedi e stavolta il Big Boot del turco va a segno! Il gigante solleva nuovamente il campione 6-Man Tag Team... CHOKESLAM! A SEGNO!!!

Ifrit prova il pin! 1...2...NO! Kickout di Gentili, ma il gigante turco non si demoralizza e si rialza...

SPEAR!!!

SPEAR OUT OF NOWHERE DI ANDY MURRAY SU IFRIT!!!

L'inglese ha visto il suo compagno in difficoltà e ha mollato The Coon per andare ad aiutarlo! E ora Murray infierisce su Ifrit con una violenta serie di Stomp! Intanto fuori ring Steppenwulf e Nandapal Klose si stanno rialzando e provano a rientrare nel ring ma vengono intercettati dalla Baseball Slide di Ediz Gul! Klose sbatte violentemente contro le transenne e il profeta del new Turkish order inizia a colpire Steppenwulf al volto ma il tedesco risponde colpo su colpo e alla fine ha la meglio sul turco connettendo con un ottimo Fisherman Suplex! Klose intanto si è ripreso e raggiunge il suo compagno... I due sollevano Ediz pronti a connettere con una manovra di coppia... MA CHE SUCCEDE?!? Sul paletto compare El Bati! VELEZ DA ALTEZZA SIDERALE SUI TRE!!! OH MY GOODNESS!!!

CHE COLPO!!!

I quattro lottatori restano a terra doloranti mentre il pubblico della FWF Arena è esaltato oltre ogni misura! Intanto sul ring Gentili si è ripreso e aiuta il suo tag team partner nel pestaggio ai danni di Ifrit... Ora i due sollevano il turco e lo portano all'angolo... VOGLIONO PROVARE LA FEVER PITCH!!! Ma neanche in due riescono a sollevare Ifrit che oppone resistenza e si libera della presa dei due... Brain Chop su Mario Gentili che barcolla all'indietro e crolla a terra! Murray viene spinto via ma torna subito all'attacco... Ma si becca la From Berlin to Istanbul del redivivo Yusuf Oturk! Il new Turkish order ora guida la contesa con i suoi due membri più pesanti! I due risollevano Murray e connettono con un Double Suplex, quindi Yusuf in solitaria lo prende e connette con una Pumphandle Slam! Tentativo di pin a seguire! 1...2...NO! Ifrit fa segno allora al giovane Oturk di volerci pensare lui e Murray viene preso in consegna dal gigante turco... CHE CONNETTE CON LA JINN BOMB!!! Ifrit connette con la sua finisher! Ecco il pin!

1!!!
2!!!
3!!!
NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!

THE COON MAKES THE SAVE!!! Il supereroe mascherato salva il match lanciandosi con tutto il suo peso su Ifrit!

Il gigante turco è completamente stordito ma Yusuf interviene e inizia a riempire The Coon di Stomp ma il wrestler della Playa resiste ai colpi e afferra le gambe di Yusuf strattonandole e facendo cadere il turco a terra... E LO INTRAPPOLA NELLA CROTCH OF THE COON! Si mette male per Yusuf che urla dal dolore ma prova ad avvicinarsi alle corde... Ce l'ha quasi fatta! NO!!! The Coon lo trascina nuovamente al centro del ring! Stavolta Yusuf non ce la può fare... STA PER CEDERE! Ma El Bati dal nulla stampa un calcione in faccia a The Coon impedendogli di continuare la sottomissione su Yusuf Oturk! Bati però ha in mente qualcosa e trascina il turco sul corpo KO di The Coon, quindi sale sulla terza corda... E' TUTTO PRONTO PER EL VUELO DEL FENIX! NOOOOOOOOOOOOOOOO!!! Qualcuno raggiunge l'apron e spinge El Bati che crolla malamente proprio su Ediz e The Coon! E' NANDAPAL KLOSE!!! L'indiano ne approfitta ed è lui a salire sulla terza corda...

630° SENTON!!! A SEGNOOOOOOOOOOOOOOOOO!!! SU TUTTI E TRE!!

Klose trascina El Bati al centro del ring e prova subito il pin! IT'S OVER!!!

1!!!
2!!!
3NO!!! SALVATAGGIO DI EDIZ GUL!!!

Ma anche Steppenwulf è tornato sul ring ed è lui a darle di santa ragione al turco per aver impedito al suo team di vincere nuovamente i titoli! Steppenwulf fa indietreggiare Ediz fino alle corde e poi lo whippa verso il lato opposto del ring... ED E' SIGFRIED RUSH SUL RITORNO! NO!!! Ediz scavalca abilmente Steppenwulf con un Leap Frog! Lothar Obrist torna alla carica ma Ediz lo anticipa con un Monkey Flip che lo manda schiena a terra e poi connette con un Lionsault! Tentativo di pin! 1...2NO! Intanto Klose è andato a rialzare El Bati ma l'argentino si è ripreso e anticipa l'indiano con uno scorrettissimo Eye Poke! Nandapal fa qualche passo indietro portandosi le mani al volto ma Bati ne approfitta e connette con una Sitout Jawbreaker! Anche Bati prova il pin! 1...2NO! Niente da fare, gli ex-campioni si salvano! E ora sono proprio El Bati e Ediz Gul a entrare in conflitto! I due corrono l'uno contro l'altro... E si colpiscono a vicenda con una Clothesline finendo entrambi a terra KO.

Delusione del pubblico, ma ci sono altri due wrestler che si stanno rialzando e sono Yusuf Oturk e The Coon! I due si guardano con fare di sfida... E poi iniziano a darsele di santa ragione! The Coon sembra in vantaggio ma Yusuf si riprende e fa arretrare sempre più il supereroe mascherato che si trova una mano sul collo... CHOKESLAM! NO!!! Coon spinge via Yusuf che però torna subito all'attacco con un High Boot che manda Coon gambe all'aria! Yusuf vede la possibilità di chiudere il match... Solleva The Coon... E CON UNO SFORZO INCREDIBILE CONNETTE CON LA ELVEDA!!! OH MY GOODNESS!!! Yusuf resta qualche secondo a osservare soddisfatto The Coon KO ai suoi piedi poi si lascia cadere su di lui per il pin! NO!!!

ANDY MURRAY E MARIO GENTILI!!! I due dell'Hardcore Soccer Team sono intervenuti a spingerlo via! Yusuf cade fuori dal ring ed è Gentili che ora prova il pin!

1!!!
2!!!
3NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!

IFRIT!!! IFRIT HA INTERROTTO IL PIN!!! Gentili e Murray vedono sfumare la possibilità di vittoria e si lanciano furiosi contro il gigante turco riempiendolo di pugni al costato, ma Ifrit è in pieno berserkering e non sente alcun dolore... Ed è lui a serrare le mani attorno alle gole dei due dell'Hardcore Soccer Team! DOPPIA CHOKESLAM!!! DEVASTANTE!!! Ifrit vorrebbe tentare uno schienamento ma qualcuno lo afferra alle spalle... E' STEPPENWULF! Il tedesco sfrutta il fattore sorpresa per indebolire Ifrit con dei colpi all'addome, quindi lo colpisce con un Toe Kick che gli spezza il fiato e gli pianta la testa nel ring con una devastante Snap DDT! E ORA LO INTRAPPOLA NELLA NIBELUNG RING!!! Si mette male per Ifrit! E INFATTI STA PER CEDERE! Steppenwulf è ad un passo dal riconquistare gli R-Pro 6-Man Tag Team Titles!

E INVECE NO! El Bati interviene a interrompere la presa! Il match continua ma Bati viene intercettato da un redivivo Nandapal Klose che lo afferra da dietro e lo schianta a terra col suo Backslide Driver! Brutto colpo per El Bati che viene sollevato nuovamente da Klose che lo stordisce con dei pugni al volto e poi lo whippa alle corde... Ma sul ritorno Bati si tiene alle corde e allora è Klose che lo carica con una Clothesline che lo manda fuori ring proprio accanto a Yusuf Oturk! I due provano a rialzarsi ma Klose si è dato lo slancio dal lato opposto delle corde... E LI SCHIANTA ENTRAMBI CON UNA OVER THE TOP ROPE CORCKSCREW MOONSAULT PLANCHA!!! OH MY GOODNESS!!! CHE COLPO!!!

Il pubblico FWF ancora una volta mostra il suo gradimento con cori e applausi ma andiamo subito a vedere sul ring dove Ediz Gul si è rialzato... E si trova davanti Andy Murray e Mario Gentili! Ancora una volta i due dell'Hardcore Soccer Team si trovano di fronte un membro dell'nTo ma stavolta non è il gigantesco Ifrit ma il più docile Ediz! Il profeta prova a opporre resistenza ma ben presto i due avversari hanno la meglio su di lui e lo portano all'angolo...

ED E' FEVER PITCH!!! FEVER PITCH A SEGNO!!!

Murray va per il pin! Nessuno può intervenire!

1!!!
2!!!
3!!!

IT'S OVER!!!

Hardcore Soccer Team b. Team nTo e Steppenwulf, Nandapal Klose & The Coon (15:43) con la Fever Pitch difendendo i titoli.

E' stato un match senza esclusione di colpi, puro caos portato su un ring ma l'Hardcore Soccer Team ha dimostrato di saper resistere anche al duplice assalto di due temibili team! Onore soprattutto alla straordinaria prestazione di Steppenwulf e del suo team, ma per l'Hardcore Soccer Team ora è tempo di nuovi avversari!

Pubblicità.
Online Profile Quote Post Goto Top
 
Cross Wizard
Member Avatar
Grazie Gianni, GIAOOOO!
Si ritorna dalla pubblicità, parte un filmato con in sovraimpressione data e show della registrazione...

TürkWA "nTo TAYFUN in ISTANBUL" 25/02/2015

Hun Baldone è circondato dai giornalisti.

Quote:
 

G1: “Hun, vedrai il resto dello show?”

HB: “Che domande, birader, certo che si. Vuoi sapere di cosa mi dispiace? Che nel team dei Worst Jabroni non ci sia Jackie Leone. Ok, c'è quel greco, che ha deciso di riciclarsi come comico, Jabbry Krubby, subendo French Kiss con molta lingua dai dirigenti, ma sapete tutti che quel posto spettava a Jabbry Leone. Ma ha preferito rimanere a casa sua.”

G2: “Cosa è questa una sfida lanciata? Vuole lasciare un messaggio a Leone?”

HB: “Well... you, zoom the camera – indicando il cameraman - Io non so perché, ma ho la sensazione che Jabry Leone in questo momento mi stia guardando e allora ascolta, birader. La gente crede che tu sia cambiato, che sia diventato un saggio mentore di quel kid che ti porti dietro, ma in questi anni credo di aver imparato a conoscerti. Sei marcio dentro, e non riesci nemmeno ad accettare che The Big Daddy Baldy sia risalito dall'abisso dove tu lo avevi spinto. So... Tu sai come, quando e dove trovarmi, io aspetterò Cowboy."

Baldy si allontana dai giornalisti.

CAMERA FADES


Il video sfuma e le immagini ci mostra il ring della FWF Arena. Il pubblico rumoreggia, perché li sopra ci sono i Dev Adam, Kemal & Mustafa, in compagnia di... “nTo Mega-Power” Hun Baldone. Il baffone sta già aizzando la folla con le sue classiche movenze, sembra voler prendere la parola, ma Kemal tiene il microfono per se.

KM: “Io... io non ho rispetto per voi gente. - pausa per i fischi – Non ho rispetto per tutta quella gente che da casa loro ha deciso i nostri sfidanti di questa sera. Non so come definirvi, non siete diversi da quei ragazzini balordi che torturano i piccoli animali solo per vedere l'effetto che fa.”

Kemal scuote la testa con fare sarcastico.

KM: “Avevate cinque possibilità. Potevate scegliere Azrael & Salem, giusto per darci la possibilità di rimarcare la nostro assoluta superiorità nei confronti degli eXiled Souls. L'ennesima tacca incisa su queste cinture – indica il titolo FWF Tag – ed invece avremo solo due insignificanti moscerini spiaccicati sul parabrezza del bolide World Class Tag Team... la famiglia Leone.”

Mustafa e Baldone simulano dispiacere.

KM: “Qualcuno potrebbe dire che Jack Leone è campione di coppia nella sua federazione, quindi se lo sconfiggessimo andrebbe a fare compagnia a RRR & Steed, ai German Wolves, agli invasati nazisti Muller – si ode un rumore di denti sul legno – ed io rispondo a questo qualcuno con un... vuoi prendermi in giro? I titoli della WBFF Wrestling non valgono nemmeno il materiale sprecato per realizzarli. La WBFF, quella vera, è morta nel 2012, una storia finita con un happy end: il new Turkish order che si porta via le cinture mentre la nave affonda. Hanno chiamato Steed a legittimare il loro titolo dei massimi, quando Steed non ha mai vinto quella cintura, avrebbero dovuto chiamare noi a legittimare i titoli di coppia, quelli che erano rimasti agli eXiled e che noi abbiamo vinto qui a Roma, quel match che si sarebbe dovuto celebrare Maniacs 2012. Poco male Jackie, non sarei venuto, stanno tanto bene nella bacheca della memorabilia nTo, e poi non voglio rovinare il ricordo al tuo pubblico della mia ultima apparizione legata alla sigla WBFF: io che sputo sulle vostre cinture seduto al tavolo dei commentatori.”

I fan del new Turkish order si fanno sentire.

KM: “Comunque... Hun, Leone ha mai risposto al tuo messaggio?”

Baldone finalmente ha il microfono.

HB: “No birader, nessuna risposta. Strano che non abbia visto lo show, visto che avevano mandato Esmeralda e Jobbry Kratos, che tu e gli altri birader avete anche assottigliato di qualche centimetro. Sarà un deficit dell'attenzione, il cervello di Jackie non è mai stato una macchina meravigliosa, birader. Però quanto è poetico, birader, notare come Steed abbia dato una mano alla nuova baracca di Lion, che per tutta risposta si è sdebitato mandando la sua scuola nel circo dello Stuntman. I jabroni sono come angeli con una sola ala, per volare nei cieli dello squallore hanno bisogno di stare abbracciati, cheek to cheek!”

Kemal si avvicina.

KM: “Perdonami un attimo, so che hai qualcosa di importante da dire, ma non dimenticarti che c'è anche Denny questa sera.”

HB: “Well, certo che mi ricordo dello Young Lion. Mi ricordo la prima edizione di WrestlEmpire, lui che rimane nella gabbia abbandonato dal padre.”

KM: “Chi rimaneva nella gabbia era costretto ad entrare nell'nTo.”

HB: “Ed invece abbiamo preferito ributtarlo a mare con un avannotto finito per sbaglio nella nostra rete, birader. Non prendertela Denny Boy, se quel giorno non ti abbiamo preso non è stata colpa tua, è la natura, è il sangue che scorre nelle tue vene a renderti un peso morto per natura. Bene adesso posso tornare ad occuparmi del vecchio Jackie Dorkone?”

Kemal fa segno di si con la testa.

HB: “Good. Ho portato qualcosa di importante questa sera. Qualcosa, birader, che devo consegnare a Jackie... Mustafa per favore.”

Mustafa porge una sacca di velluto nero a Baldone. Il baffone estrae fuori... una bottiglia di whisky vuota.

HB: “Ricordo ancora il suo pessimo gusto, di certo in Kentucky si stanno ancora vergognando per averlo prodotto questi torcibudelle. Ladies e gentlemen, ho conservato per anni questa bottiglia, è stata l'ultima ad entrare in casa mia, ed era piena... gran parte di quello che stava dentro è finito nel mio water, il giorno in cui ho capito che il new Turkish order era la mia nuova casa, la mia nuova famiglia. Io ho voluto conservarla, come simbolo di quello che ero diventato, anche grazie a Mr. Leone. Quello che mi lanciava banconote addosso e poi mi diceva sali sul ring vecchia spugna, il pubblico vuole ridere. Quell'uomo non esiste più, sono ormai completamente pulito da anni, al suo posto c'è “The Big Daddy Baldy”, “The Pure Turkish Steel”, “The nTo Mega-Power” Hun Baldone, e adesso non ho neanche più bisogno di questa. Voglio regalartela a te Jackie, magari potrai metterla nel tuo ufficio, la potrai mostrare anche ai tuoi allievi del Centro Jack Jabroolander per ragazzi che non sanno leggere bene, quando spiegherai loro che per essere come te basta essere un backstabber, son of bitch, totalmente incapace, bravo solo a galleggiare sul fango.”

Le parole di Baldy sono molto sentite.

HB: “Adesso mi siederò al tavolo dei commentatori, vicino al mio birader Orlando, ed aspetterò il tuo arrivo per darti questa – mostra la bottiglia ancora una volta – non ho altro da aggiungere birader.”

Un applauso parte dal pubblico degli “Hun-Maniacs”. Baldone riconsegna il microfono a Kemal.

KM: “Ed un altro cerchio si chiude. Quattro anni fa, Leone venne da noi a chiederci di umiliare la sua categoria tag. Oggi noi, ci limiteremo a fare lo stesso, ad esaudire un tuo desiderio... a tue spese. Questa si chiama coerenza. Buona sera Roma.”

Kemal fa cadere il microfono.

[align=center]Posted Image[/align]

Un luogo insolito, ma una stanza simile.
Lo sguardo di Jack Leone punta alle azioni del figlio Denny, seduto sulla panchina a districare dei fili metallici. Mr. Attitude osserva la sua cintura di WBFF World Tag Team Champion, ma quasi la ignora, non gli importa, non ne è così interessato. La sua attenzione ricade sul figlio.

“Un grande uomo disse tre cose che mi sono rimaste impresse. La prima è che se la libertà di parola viene privata, l’individuo diventa come pecora da macello. La seconda è che essere preparati alla guerra è il metodo più efficace per preservare la pace. Ed infine, la terza e mia preferita.”

Il Cowboy di New York sorride nel vedere il figlio che continua a fissare il suo lavoro manuale che appare più come un tic nervoso piuttosto che una azione elaborata.

“È di gran lunga meglio essere da soli, che essere in cattiva compagnia. Scommetto che ti ritrovi benissimo in questo precetto, probabilmente vedi in me un padre tiranno che vuole tutto e lo vuole ora, anche con anni ed anni di ritardo. Sai chi era quel grande uomo?”

Denny non gli risponde, non scuote nemmeno la testa, non è lì per una lezione di storia.

“George Washington, il padre fondatore degli States. È come se avesse visto nel futuro due come noi, con le difficoltà di coloro che cercano di lasciare alle spalle anni di insuccessi nella vita. Ma ti dirò che questa è la sera più felice che io riesca a ricordare, perché ho finalmente un obiettivo importante. Io e te… campioni di coppia, il sogno promesso da Garet Jax che poi lui mi ha strappato, costringendomi a fare squadra con una persona che mi è indifferente. Ma questa è la R-Pro ed i fans hanno scelto di darci l’opportunità della carriera.”

Mr. Attitude batte le mani, si dà la carica, è felice.

“Significa che tu ed io potremo tornare finalmente ad essere una famiglia, padre e figlio… campioni di coppia!”

Denny, finalmente, degna di uno sguardo il padre e gli rivolge la parole. Jack sorride al figlio, il quale risponde con sguardo torvo e tutt'altro che conciliante.

"Padre e figlio...conta ancora qualcosa per te? Non ti sei stancato di inseguire il sogno di tornare ad essere una famiglia. Sogno utopico, più di quanto non lo sia qualsiasi altra cosa... poiché sognare di tornare ad una situazione mai esistita è folle, oltre che visionario. Noi non siamo mai stati una famiglia, e la scelta non è stata mia, ancora troppo piccolo per poter ragionare. Come dico sempre, ad ogni azione corrisponde una reazione uguale e contraria, e ciò che siamo ora è la conseguenza delle azioni compiute nel passato."

Denny comincia a roteare il collo e sbadiglia, indisponendo ulteriormente Jack Leone. Il figlio si rivolge nuovamente al padre.

"Per te è importante conquistare i titoli con me. Per me è importante conquistare i titoli, nonostante lo debba fare con te. E' un deterrente, non uno stimolo in più."

Jack ascolta con aria affranta le parole del figlio, il quale, tuttavia, prova a rassicurarlo.

"Non devi comunque preoccuparti: conquistare queste cinture è una priorità. I Dev Adam sono l'élite del wrestling internazionale, universalmente riconosciuti come la coppia più valida in assoluto. Sconfiggerli donerebbe visibilità, gloria e prestigio. E queste sono motivazioni sufficienti a spingermi a dare tutto ciò che ho per poter emergere vittorioso, anche a costo di dover collaborare con te. Quindi, remiamo pure verso la stessa direzione, spinti da un vento diverso. Credo che possa essere un accordo ragionevole, non trovi?"

Denny riprende a dilettarsi con i fili metallici, mentre Jack prende nuovamente la parola.

“Siamo così diversi, ma inseguiamo le stesse cinture. L’importante è sapere che stavolta non mi volterai le spalle, che mi mollerai come quando abbiamo inseguito le cinture a WBFF Maniacs VI senza successo. In questi mesi ho fatto di tutto per guadagnare il tuo rispetto, prima sacrificandomi per te, poi imparando ad ostacolarti. E credo che essere tuo rivale piuttosto che un amico sia meglio per entrambi. Tu vuoi un avversario, non un padre servile. Vuoi che io faccia quello che non ho mai potuto fare nei primi 20 anni della tua vita. Devo essere quello che dice no quando ti fumi una canna, che ti costringe a tornare a casa alle 11 di sera e che deve utilizzare contraccettivi per non rischiare di diventare un altro padre isterico. Ma sai, siamo uomini adulti e quelle misure non funzionano più.”

Il discorso di Mr. Attitude pare sensato, quasi riesce a convincere il figlio, che non replica e continua a guardarlo.

“Siamo entrambi colpiti da un male all’apparenza inguaribile, non riusciamo a goderci la vita ed a lasciare alle nostre spalle il passato. Eppure, questa è la nostra possibilità di salvarci, di ottenere la redenzione per i nostri errori. Siamo entrambi colpevoli, ma non verremo giudicati. Per i Dev Adam siamo infedeli alla loro causa, e credimi, mi odiano da morire, se potessero mi sradicherebbero la pelle dal corpo dopo che io e Michael McFarry li abbiamo fatti licenziare nel loro massimo momento di gloria, trionfanti come squadra. Però, ora sono un uomo senza alcun potere, un lottatore comune come tanti altri, ma sono rafforzato dalla tua presenza.”

‘Old Jack parla al figlio con tono meno gutturale, quasi più giovanile.

“Ho bisogno di te, e tu hai bisogno di me. Quando ci sarà bisogno di aiutarci, io tenderò la mia mano verso di te e mi aspetto che tu faccia lo stesso. Questo vuol dire essere un tag team… una squadra… una famiglia!”

Con quelle parole Leone sorride, pare aspettarsi di aver finalmente convinto Denny a considerarlo un vero partner con cui vincere le cinture.

"Sono sincero, padre...ho smesso di ascoltare le tue parole un paio di minuti fa. Il ripetersi, continuo, di concetti già espressi più e più volte non modificano quello che è il mio pensiero. Andiamo a vincere quelle cinture. Questo è ciò che conta. Tutto il resto, è fiato sprecato."

Denny si alza e si allontana, prima di voltarsi un'ultima volta verso il padre.

"Nonché tempo perso."

Le immagini, lentamente, sfumano.

[align=center]Posted Image[/align]

Risuona una theme song nella FWF Arena e sullo stage si presentano gli sfidanti del prossimo match, ossia quello valido per gli FWF World Tag Team Titles che appartiene ai Dev Adam! Signore e signori, ecco a voi Jack Leone e Denny Leone!! Padre e figlio si presentano sullo stage, guardandosi a malapena, e percorrono la rampa senza dare troppe attenzioni al pubblico, soprattutto all'oramai nutrito gruppo di fan del new Turkish order. I due giungono sul ring e aspettano i loro rivali.

12 Dev Adam risuona nell'arena romana e sullo stage non appaiono unicamente Kemal e Mustafa. Con loro, infatti, c'è anche Hun Baldone che ha in mano il sacchetto nero contenente la bottiglia di alcol vuota che abbiamo visto precedentemente nel promo dell'nTo. Il trio, con Baldone alle spalle del World Class Tag Team, si muove sulla rampa. Mustafa, in turco, si rivolge ai fan dell'nTo e subito dopo il trio giunge in prossimità del ring. Mustafa e Kemal salgono sul quadrato, mentre Baldone rimane fuori dallo stesso. Da una parte Kemal, dall'altra Jack Leone...

DIN! DIN! DIN!

3rd Match - FWF World Tag Team Title:
Dev Adam (Kemal & Mustafa) © vs. Leone's (Jack Leone & Danny Leone)


Subito Clinch tra i due atleti! Kemal fa indietreggiare Jack fino alle corde ma Leone è abile nel passare alle spalle di Kemal e lo stende con una Inverted Headlock Backbreaker! Gran mossa dal cilindro di Leone sr. che si butta su Kemal colpendolo con dei pugni al volto, ma il turco è vicino alle corde e le tocca, facendo intervenire quindi l’arbitro che fa allontanare Jack... Leone però resta lontano da Kemal per pochi istanti perché appena il turco si rialza lo carica con una Clothesline… NO! Back Body Drop di Kemal e Jack finisce addirittura fuori ring!

Kemal fa per andare a riprendere il suo avversario, ma l’arbitro lo blocca dicendo che spetta a lui procedere col count out… Kemal protesta ma in realtà è tutta una tattica per permettere a Mustafa di scendere dal ring e raggiungere Jack! Il padre del duo viene risollevato… E subisce una violenta Irish Whip verso i gradoni d’acciaio! Ora interviene anche Denny ma Mustafa è tornato al suo angolo! Denny solleva di forza il padre e lo fa risalire sul ring prima che l’arbitro conti il dieci definitivo! Tuttavia ora Jack è nelle grinfie di Kemal che lo solleva senza pietà e lo schianta a terra con una Fireman Carry Sit-Out Slam! E subito tentativo di pin!

1...

2...

NO!

Jack resiste! Kemal però non demorde, solleva Leone sr. e lo whippa subito alle corde… Clothesline sul ritorno! Jack crolla a terra mentre Kemal infierisce su di lui con una violenta serie di Stomp, quindi lo risolleva… Strong Irish Whip all’angolo! Jack barcolla in avanti dolorante dopo l’impatto… E si becca una Side Slam! Altro brutto colpo subito da Jack che viene pinnato per la seconda volta! 1…2…NO!!! Ancora nulla! Kemal va allora a dare il cambio a Mustafa!

Mustafa anticipa Jack che si stava rialzando con uno Shining Wizard e ora lo colpisce con una violenta sequenza di pugni al volto, quindi lo solleva… Snap Suplex a segno! Il Dev Adam non ha finito, capriola all’indietro finendo sopra Jack e inizia nuovamente a colpirlo con dei pugni al volto, quindi lo rigira a pancia in giù e lo intrappola in una Dragon Clutch! CHE SOFFERENZA!!! Si sta mettendo molto male per Jack che sta subendo tantissimo dall’inizio del match… Ed infatti ora interviene Denny! Big Boot di Leone jr. sul membro dei Dev Adam che molla la presa!

Mustafa cade a terra dolorante mentre Denny torna al suo angolo… Jack lentamente si porta in piedi e appena Mustafa si rialza… Spinning Hook Kick!!! CHE COLPO! E ora dà il cambio a Denny! Il "piccolo" Leone entra e colpisce subito Mustafa con una Clothesline! E poi un’altra! E poi un’altra ancora! Il turco viene risollevato e subisce un’Irish Whip alle corde e sul ritorno un Back Body Drop! Denny si dà poi lo slancio alle corde e colpisce Mustafa con un Legdrop! Quindi se lo carica sulle spalle… FIREMAN'S CARRY DROP!!! A SEGNO!!! Ed ecco il pin!

1...

2...

NO!

Mustafa resiste, ma Denny provvede subito ad intrappolarlo nella Broken Soul!!! Mustafa soffre terribilmente e impreca in turco ma non cede in nessun modo e lentamente si trascina verso il suo angolo… Sta per toccare le corde! NO!!! Non ce la fa! Denny lo trascina di nuovo a centro ring… MA MUSTAFA E’ RIUSCITO A DARE IL CAMBIO A KEMAL!!! Denny non se n’è accorto e mantiene la presa sul Dev Adam, Kemal entra silenzioso nel ring… NORTHERN LARIAT DEVASTANTE SU DENNY!!! Il wrestler di Portland lascia Mustafa e crolla a terra tenendosi la nuca… Kemal infierisce su di lui con una violenta serie di Stomp, quindi lo risolleva… POWERBOMB!!! Powerbomb devastante!!! Ecco il pin!

1...

2...

3!!

NO!! DENNY SI SALVA!

Kemal solleva Denny e lo whippa all’angolo e poi lo raggiunge con un devastante Running Dropkick! Il wrestler di Portland barcolla in avanti… E si becca un devastante Butterfly Suplex! Kemal guarda Mustafa che si sta ancora riprendendo… E DECIDE DI SALIRE SULLA TERZA CORDA!!! OH MY GOODNESS!!! Non può farlo… MOONSAULT!!!

NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!

Denny si sposta all’ultimo istante!!! CHE IMPATTO PER KEMAL!!! Il turco rimane dolorante a terra e Denny lentamente si trascina verso il suo angolo… CAMBIO A JACK!!! Jack sale sul ring e si lancia su Kemal con un Running Elbow Drop! Kemal prova a rialzarsi ma viene fatto vittima di un Running Knee Lift! Ma non è finita, perché quando il turco si rialza per la seconda volta viene fatto vittima di una Lou Thesz Press e ora Leone sr. infierisce su di lui con una violenta scarica di pugni… Jack rialza Kemal… SNAP DDT!! NO!! Kemal lancia via Leone che sta per finire fuori dal ring... NO! Si tiene, ma è vicino a Baldone che lo guarda malissimo! Kemal corre contro Leone Sr. E prova a colpirlo con una spear... NO! LEONE SI SPOSTA E COLPISCE KEMAL CON UN CALCIO IN FACCIA!

Leone sr. Entra sul ring ed ecco il pin! 1…2…3! NO!!! MUSTAFA SALVA TUTTO!!! Il turco torna al suo angolo, ma Jack non ci sta e si lancia su di lui… Ma si becca un Hangman! Jack barcolla all’indietro… E viene abbrancato alle spalle da Kemal… German Suplex! CON PONTE!

1...

2...

3!!

NO!!

Jack si salva ma Kemal comunque non demorde e lo prende portandolo al suo angolo dove dà il cambio a Mustafa… E i due vanno a segno con un Double Vertical Suplex! Pin di Mustafa! 1…2…NO!!! Jack resiste ancora! Il Turco però non demorde, solleva Leone sr… DEVIL WINDMILL SUPLEX!!! MANOVRA DEVASTANTE!!! Mustafa chiama la fine del match… PILEDRIVER IN ARRIVO!!! NO!!! Jack scalcia e non si fa sollevare… Back Body Drop di Jack! Mustafa si rialza subito… Ma si becca un Super Kick out of nowhere!!!

I due sono entrambi al tappeto e provano a rialzarsi... MUSTAFA RIESCE A DARE IL CAMBIO A KEMAL PER PRIMO!! Kemal entra sul ring e si fionda su Jack per non fargli dare il cambio a Denny! Leone jr pare abbastanza incazzato, ma non può nulla in questo momento! Kemal prende Jack e lo lancia fuori dal ring in direzione Baldone! E poi Kemal si accascia a terra, chiedendo l'intervento dell'arbitro! Non capiamo cosa stia facendo Kemal! Baldone tira fuori la bottiglia e aspetta che Jack si rialzi... LEONE E' IN PIEDI!!

CRASH!

NO!!

Denny Leone è intervenuto e ha spinto via il padre per cercare di salvare il match, ma si è beccato la bottigliata in testa da parte di Baldone!! INCREDIBILE!! Baldone rialza Jack e lo lancia sul ring! Kemal si rialza, zoppicando e prende Jack! Chiama Mustafa che entra nel ring e... DEV ADAM PRESS SUL POVERO JACK LEONE!! ARRIVA IL PIN DI KEMAL!

1...

2...

3!!

Dev Adam b. Jack Leone & Denny Leone (14:23) con la Dev Adam Press difendendo i titoli.

Vittoria per i Dev Adam! Denny è fuori dal ring con il volto sporco di sangue! La bottigliata di Baldone non è andata a segno nei confronti di Jack Leone, ma ha colpito il figlio! Baldone sta imprecando qualcosa in turco, mentre Mustafa e Kemal recuperano le cinture e le alzano al cielo. Ancora un mese e mezzo con le cinture e i Dev Adam potranno vantarsi di averle mantenute per un anno intero. Chi riuscirà a fermarli?

Pubblicità.

[align=center]Posted Image[/align]

Siamo nel backstage, nel camerino del new Turkish order. Davanti alla telecamera troviamo il gruppo "irlandese" del new Turkish order, ossia i quattro lottatori che stanno lottando in 2FH: Selim Arkin, Ediz Gul, Yusuf Oturk e Ifrit. Selim sta parlando, in piedi, agli altri tre.

SA: "Ma secondo voi come devo prenderle le parole di Kemal all'ultimo Blitzkrieg? A me sembrava un messaggio verso certe tenie, ma alcuni ci hanno visto un riferimento a me. La mia permanenza tra le fila dell'nTo può essere messa in discussione? O forse Kemal mi considera un codardo perché ho scelto di non combattere in passato? Insomma, sono stato penta-campione fino a qualche settimana fa, ora non lo sono perché ho ceduto i miei titoli. Ho vinto un torneo che mio fratello non ha mai vinto in carriera. Dovrei preoccuparmi?"

EG: "No, certamente non devi preoccuparti, Sely. Sono sicuro che Kemal stava parlando di gente il cui nome non deve essere nemmeno pronunciato da un membro dell'nTo, per non regalargli qualche secondo di gloria. Piuttosto, sono deluso dalla nostra prestazione di stasera e mi scuso in nome di tutti, Selim."

SA: "Vi ho già parlato di questa cosa all'ultimo Rampage. Forse sono stato un po' duro, Yusuf, ma so che stai dando il massimo e stasera l'ho visto. Ora devi fare il salto di qualità."

Il piccolo Oturk, quasi inorgoglito dalle parole di Arkin jr, risponde.

YO: "Grazie Selim. Ti prometto che non ti deluderò più. Ora andrei ad allenarmi."

SA: "Va be..."

La porta dello spogliatoio si apre all'improvviso. Selim e i suoi si azzittiscono (tranne Ifrit che non parla mai). Sono Kemal & Mustafa, reduci dalla difesa titolata contro i Leone, accompagnati da Hun Baldone e Ismail. Baldy stringe tra le mani, con aria delusa, il sacco nero che conteneva la bottiglia di vetro, Kemal gli parla.

KM: “Su non essere deluso Hun. Hai colpito comunque un Leone. Gli hai quasi rotto la testa.”

HB: “Birader, il mio obiettivo era un altro lo sai.”

KM: “Li abbiamo comunque battuti. Non si può avere tutto nella vita.”

Selim osserva la scena senza parlare, Mustafa togliendosi i guantini dice la sua.

MS: “Io ad esempio avrei preferito affrontare Sylvia e Jessica Leone. Madre e figlia contro il World Class Pole.”

Mustafa da un “brofist” ad Ismail.

KM: “Dove sono Safiye e Nene?”

Ismail risponde.

IS: “Nel loro spogliatoio.”

KM: “Quelle due... mi nascondo qualcosa. Ma forse è meglio non sapere.”

Kemal si siede e “appoggia” finalmente lo sguardo su Selim e i suoi.

KM: “Merhaba, ragazzi.”

Yusuf e Ediz, all'unisono.

YO/EG: "Merhaba!"

Selim non risponde subito, guarda Kemal.

SA: "Merhaba, birader Kemal."

Kemal abbassa le spalline del costume regalandoci un topless fuori stagione.

KM: “Per adesso siamo 2 a 1. Il new Turkish order ha vinto 2 volte, ha perso 1 sola. Abbiamo difeso quello che abbiamo e fallito nella conquista di altro.”

Lo sguardo si sposta su Ediz, che sembra nascondersi come Fantozzi quando chiedono della punzonatura.

KM: “Ifrit, aiuta Ediz a venire avanti.”

Una “spintarella” del gigante proietta Gul verso Kemal seduto.

KM: “Quante volte ti ho cacciato fuori dalla stable a calci nel sedere?”

EG: “Ehm... ehm, non ricordo.”

KM: “Di certo meno volte di quante tu hai fallito.”

Ediz abbassa il capo.

SA: "Ediz non è un essere perfetto. Ha vinto tanto con me ed è arrivato a lottare per l'FWF Title, quindi penso che abbia dimostrato ampiamente di essere un buon membro del new Turkish order. E non possiamo dare colpe nemmeno a Yusuf e Ifrit che hanno combattuto sul ring dando il meglio di loro. Non ti preoccupare, Kemal, ho già parlato con loro recentemente e sono certo che non sbaglieranno più. E se dovessero sbagliare... perderebbero le cinture tag team che ora hanno alla vita."

KM: “Abbiamo un... - si sfila uno stivaletto – un leader pronto a difendere i suoi compagni. Ottimo, non credi Hun?”

SA: "Un leader pronto a difendere i suoi birader, certo, ma anche pronto a punirli in caso dovessero sbagliare. Ho imparato dal migliore. Però mi chiedo ancora una cosa... credi io sia un codardo?"

KM: “La domanda che dovresti farmi è se ti considero o meno parte dell'nTo. Passare un titolo a due compagni, rinunciare ad un altro perché ormai troppo stretto, vorrà dire rinunciare alla battaglia o scappare via? Non avere più voglia, come tuo fratello Mehmet... o altro? In questo caso, non sta a me rispondere.”

SA: "Allora cambierò domanda: al di là della sigla sulla mia maglietta e sulla porta di questo camerino, posso essere considerato da te come parte dell'nTo?"

KM: “Da quell'autunno è passato quasi un anno ormai. C'è stata la tua estate in 2FH. Bene, Selim, adesso sono io a farti una domanda. Ti senti più in debito o in credito con l'nTo?”

SA: “Debito o credito, cosa importa? Ho sbagliato, sono stato punito e ho lottato fino allo stremo delle forze per rientrare in questa stable dalla porta di servizio. E continuo a lottare fino allo stremo delle forze perché è giusto che tutto vada così. È un processo naturale.”

KM: “Un anno fa l'nTo ha deciso di mandarti via. Io avevo deciso di romperti tutte e due le gambe. Safiye ti ha salvato, Baldone e tuo fratello mi hanno convinto a darti una seconda possibilità. Hai fatto bene le tue mosse. Io ho voluto che tu potessi diventare campione in 2FH. Questi qui che ti porti dietro, Ediz ed anche Yusuf, sono sempre stati al tuo fianco. Dimmi, Selim, oltre a sentirti coraggioso e meritevole di rispetto, ti senti parte dell'nTo... o solo un grande debitore?”

SA: "Probabilmente, Kemal, sono in debito con tutti... soprattutto Safiye e sai bene quanto io tenga a lei. Lo sai perché forse è quanto tu stesso ci tieni. Ma oltre ad ogni debito, oltre a tutti i discorsi che si potranno fare sul fatto che sono o no un membro del new Turkish order... il 52% delle persone mi ha votato per lottare contro RRR. Io, più di tutti, e questa è la dimostrazione che la gente ha capito che sono il più grande lottatore in attività. Sono ben sotto al limite dei trent'anni, eppure sono già una leggenda di questo sport. Quindi, debiti o crediti, sia che io possa essere considerato un membro dell'nTo, sia che io non lo sia... stasera combatterò per la mia gloria personale e per distruggere definitivamente Red Revolution Raven. Sono stato un pentacampione, ho vinto il King of Rome e ora sconfiggerò RRR. Potrei aver superato il Pro-Wrestling Genius."

Il silenzio cala nella stanza. Kemal si alza dalla sedia.

KM: “Bene Selim, apprezzo la persone sincere e determinate. Complimenti sul serio. Adesso vai, Raven si è vantato fin troppo di quella vittoria ad Anarchy. Sono momenti difficili e per quanto possa servire, la gente ha bisogno anche delle nostre vittorie, per quanto a volte mi rendo conto che siano ridicole.”

Kemal prende la strada per le docce.

SA: "Comunque andrà stasera, Red Revolution Raven d'ora in poi avrà ancora più paura del new Turkish order... e capirà perché mi chiamano Yavuz."

[align=center]Posted Image[/align]

Siamo negli spogliatoi femminili, precisamente in quello riservato alle nTo Amazonlar. Il match è finito con una vittoria che ha confermato tali tutte le campionesse. Nene è seduta con fare pensoso su una panca mentre Safiye fruga nel borsone.

SF: “È stato un bello scontro, te l'avevo detto potevamo fidarci di Allyson...”

Nene Hatun non risponde, e beve dell'acqua a gran sorsi. Safiye intanto continua a cercare.

NH: “Hai forse perso qualcosa?”

Safiye sorride e fa segno di no.

NH: “Oh... credevo che questa fosse tua.”

Ha una busta da lettera in mano e la sventola sotto gli occhi di Safiye.

SF: “Mia?”

Deglutisce e prende la busta.

NH: “Ha un buon odore, ancora dopo due mesi...”

SF: “Dove diavolo l'hai presa?”

NH: “Ahahah te l'ho detto, l'avevi persa, a furia di portartela in giro, e io te l'ho voluta riportare, perché ti scaldi tanto, è così che si ringrazia chi ti rende qualcosa di caro?”

Safiye ringhia contro Nene.

SF: “Non mentire, so che sei a conoscenza di ogni singola parola, non avresti mai raccolto una lettera senza ficcarci il naso dentro! Sai tutto, vero?”

Nene resta immobile e ride.

SF: “Che hai da ridere? Prova a riferire a Kemal una sola parola, anche una sola, e ti pentirai di essere nata!”

NH: “Ma cosa sei diventata?”

Safiye si allontana.

NH: “State tutti nuovamente perdendo la testa, tutti! Per una squallida puttana! Tutti a correre dietro le sue gonne, a pendere da ogni sua singola parola, sono stanca di questo!”

Nene grida, Safiye inizia a tremare nervosamente, poi cerca di ricomporsi.

SF: “Allora... è importante, per l'nTo, per noi, e per te, che nessuno venga a conoscenza del contenuto di quella lettera.”

NH: “Si vede che non mi conosci affatto, non sai nulla di me. Se sapessi davvero chi sono sapresti anche che non rivelerei mai il contenuto di quella lettera a nessuno.”

SF: “Non riesco a seguire i tuoi giochetti, non voglio sapere, mi basta che tu stia zitta.”

NH: “Non conoscerai il motivo di quello che sto per dirti, ma sappi che siamo dalla stessa parte, ho dei buoni motivi per restare in silenzio. Io sono una soldatessa, so cosa è l'onore della parola data.”

SF: “Allora perché l'hai rubata? Perché hai frugato nelle mie cose? “

NH: “Dovevo sapere.”

SF: “Perché?”

Nene non risponde.

SF: “Non rispondi? Ok. Hai frugato fra le mie cose, hai aperto il mio armadietto, hai letto la mia corrispondenza per motivi che non capisco, mi pare ci sia abbastanza materiale per sbatterti fuori!”

Nene risponde con fermezza alla furiosa Turkish Delight.

NH: “C'è solo una persona che ha creduto in me... anche se non lo da a vedere... come persona, come turca, che mi ha ricordato perché avevo deciso di servire il mio Paese, e non lo dico sull'onda dell'emozione. Quando per tutti ero solo una mercenaria. Chiamala riconoscenza, o se preferisci dì pure che mi ha fatto comodo, perché non lo nego, ho trovato un posto in cui stare e guadagno abbastanza bene tirando qualche pugno a qualche bambolina truccata, è un'ottima cosa. Che sia per gratitudine o per tornaconto personale non avrei mai intenzione di... destabilizzare Kemal.”

SF: “Ma questo non spiega perché hai letto la lettera...”

NH: “Ma spiega perché non rivelerò il suo contenuto.”

Safiye si siede sulla panca esausta.

SF: “Non so cosa fare con te, soldato.”

NH: “Vuoi farmi cacciare? Potrei ricattarti con quel pezzo di carta, ma sai cosa? Non ne ho voglia. Non mi interessa. Fa quello che ti pare.”

Nene si alza e se ne va. Safiye si accuccia sulla panca...

[align=center]Posted Image[/align]

Charlie Big Potato fa schizzare in piedi la FWF Arena, con tutti i fans della RPro consapevoli che questa theme come sempre annuncia l'eroe di casa, Red Revolution Raven che pochi secondi dopo si presenta sullo stage e percorre la rampa salutando i suoi tifosi! Saluti anche sui quattro paletti per Raven, che finalmente può prendere posto al suo angolo in attesa delo sfidante che il pubblico ha scelto per lui!
E accompagnato da Ayni Ben Gibi anche Selim Arkin si presenta all'Arena, venendo però come preventivabile subissato di fischi! Il candidato più votato per la sfida a RRR percorre la strada che lo separa dal ring ignorando insulti e maledizioni del pubblico romano che probabilmente nemmeno capisce e si limita a guardare con un sorrisetto beffardo il campione di casa, finchè non lo raggiunge sul quadrato per un classico momento di stare a centro ring, il referee a ricordare le regole, Raven concentratissimo e Selim provocatorio con il suo sorrisetto, finchè non suona il gong e il match ha inizio!

4th Match - Challenge the Raven:
Red Revolution Raven vs. Selim Arkin


E i due iniziano a scambiarsi pugni e sberle al centro del quadrato!
Raven! Selim! Raven! Selim! Raven! Selim! Raven! Selim! Raven! Selim! Raven! Raven! Raven! Spinto dai suoi tifosi RRR ha la meglio nel primo confronto e riesce a portare l'avversario fino alle corde, per poi lanciarlo dalla parte opposta del quadrato con un Irish Whip, rimbalzo di Selim Arkin e ginocchiata di Raven! RRR rialza immediatamente l'avversario, altra spinta contro le corde, Clothesline di Raven evitata da Selim! Altro rimbalzo, Arkin si abbassa per evitare un altro ipotetico braccio teso, ma Raven lo salta allargando le gambe, nuovo rimbalzo del turco, RRR stavolta lo costringe a saltare abbassandosi e perso lo slancio, dopo l'ennesimo rimbalzo Raven è già in piedi per connettere un High Dropkick! Tentativo di pin per abitudine per il romano!

One... E forse nemmeno uno!

Raven chiude in una Reverse Chin Lock il nemico, senza però l'obiettivo di sottometterlo, ma semplicemente per tenere il controllo per poi rialzarlo e passare a un Arm Wrench seguito da una scarica di pugni al costato e da un tentativo di Suplex... Bloccato da Selim Arkin che con una serie di Back Elbow si libera della presa dell'avversario e va alla riscossa, interminabile serie di Chop del turco e stavolta è lui a portare l'avversario alle corde, lancio dalla parte opposta del ring, rimbalzo di Raven e... Sleeper Hold chiusa in corsa da parte di Selim che porta subito l'avversario a terra in una via di mezzo tra una Sleeper Hold e una Rear Naked Choke che fa rumoreggiare il pubblico romano.
La presa dura per più di un minuto che Raven passa a ripetere al referee che No, non ha intenzione di cedere e che Sì, può continuare a combattere, finchè non è Selim Arkin a decidere di fermarsi qui e molla la presa per poi scattare in piedi e tenere a bada una possibile reazione a suon di Stomp!
Selim rialza Raven ora e prova a sfruttare il buon momento, lo porta fino a un paletto, lo colpisce con un paio di Forearm Smash e poi lo lancia dalla parte opposta, lunga rincorsa di Selim e Avalanche su Red Revolution Raven!!! Il turco ora sale sulla seconda corda e inizia una classica serie di pugni sull'italiano, con ogni copo sottolineato dai fischi del pubblico invece che dal 'conteggio assistito'!

One... Two... Three... Four... Five... Six... Seven... Eight... Nine... e TeNOOOO!!!

Raven reagisce prima dell'ultimo pugno e spinge via di lato Selim! Arkin però non vola fuori dal quadrato, ma riesce ad atterrare in piedi sull'apron, RRR lo anticipa con un pugno in faccia sopra la terza corda... Ma Selim riesce ad aggrapparsi alla corda più alta... E a reagire con una ginocchiata tra seconda e terza corda! Raven indietreggia di un paio di passi, ma torna subito a farsi sotto... Ma Selim anticipa ancora, stavolta buttandosi con una spalla tra seconda e terza corda! Il colpo va a segno... Ma Raven lo trattiene nonostante il colpo appena subito e lo tira indietro! Selim resta appeso con i piedi alla seconda corda... E Red Revolution Raven sfrutta la posizione per un Rope Hung Swinging Neckbreaker!!! Gira Selim verso il centro del ring e va per il pin!!!

One... Two... Thnooo! Solo 2! Selim alza la spalla destra!

Red Revolution Raven ora si rialza prendendosi gli applausi dopo il momento difficile che sembra appena finito e rialza subito Selim, un paio di ginocchiate all'addome e poi uno Snap Suplex! Il romano non molla la presa, rotazione delle gambe e sono di nuovo entrambi in piedi! Stavolta Raven blocca una gamba dell'avversario e il suo è un Fisherman Suplex! Trattenuto in pin!!!

One... Two... Tno! Selim alza ancora una spalla prima del 3!

RRR non sembra troppo disperato e rialza di nuovo l'avversario, dei pugni, poi un lancio contro le corde e lo Spinning Kick... Ma di Selim Arkin!!! Il turco anticipa in velocità l'avversario e finalmente può riprendere fiato! Si mette a cavalcioni su Raven tenendolo dai capelli con la mano sinistra e colpendolo con dei pugni in faccia contro la destra! Puntuale il richiamo arbitrale, meno l'interruzione della manovra scorretta del turco che continua a colpire il romano illegalmente ignorando l'arbitro e fischi del pubblico, finchè il referee non si decide a buttarsi di mezzo fisicamente separando i due!
Arkin approfitta del break per farsi 'amare' ancora di più dall'Arena mostrandogli il suo beniamino a terra e in suo controllo, quindi lo rialza prendendolo dal collo e va per un Suplex... No... Raven arpiona una gamba! Ma Selim cambia la presa di partenza e lo stende con un High Impact DDT!!! C'è il primo tentativo di schienamento del turco!!!

One... Two... Tsolo 2! Raven kicks out!

Selim reagisce all'alzata di spalle dell'avversario con una scarica di pugni al volto, ma prima che l'arbitro lo richiami di nuovo si ferma e inizia a colpire con dei pestoni le gambe dell'avversario, per poi afferrarle... E chiuderle in una Figure 4 Leg Lock!!! Red Revolution Raven scalcia e si sbraccia nel tentativo di impedirlo... Selim si ferma e torna in piedi, apre le gambe dell'avversario e lo colpisce con uno, due, tre, quattro violentissimi Stomp all'addome!!! E poi chiude la Arkin 4 Special!!! Figure 4 Leg Lock chiusa perfettamente!!!
Selim ci mostra nuovamente il sorrisetto beffardo di inizio incontro e RRR urla per il dolore sdraiato a terra nel tentativo disperato di trovare la forza interiore per impedire al cervello di battere le mani in segno di resa!!!

Arkin ora rinuncia alla posizione seduta con cui sbeffeggiava l'avversario e si butta a terra a sua volta per aumentare la pressione sull'avversario!!! La pressione aumenta, ma anche lo spazio per un tentativo di reazione!!! Raven prova facendo forza con i gomiti a spingersi fino alle corde!!! Lo scontro continua con grande tenacia da entrambe le parti, con Selim che prova sempre nuovi strattoni per costringere Red Revolution Raven a cedere e l'eroe di casa che proprio non se la sente di mollare davanti al suo pubblico e continua a sbracciarsi verso le corde più vicine... E ora addirittura prova a mettersi su un fianco per girare la situazione a suo vantaggio!!! Raven tenta di girare la Figure 4 Leg Lock dell'avversario!!! Che però non ci sta!!! Selim Arkin si rialza sugli addominali impedendo a Red Revolution Raven di girarlo... Ma il romano scatta a sua volta sugli addominali per andare a colpire con dei pugni in faccia!!! Raven attacca con la forza della disperazione!!! Selim torna con le spalle verso il ring per i colpi subiti... E Red Revolution Raven ha lo spazio di manovra per darsi una spinta decisa e allungando le braccia raggiunge la corda più bassa!!! Rope Break che salva RRR!!! Selim ovviamente non molla la presa!!!

One... Two... Three... Four... FRope Break concesso da Selim Arkin!!!

Ma non finisce qui!!! Selim trascina nuovamente Red Revolution Raven al centro del ring e ci riprova!!! NOOOOO!!! Stavolta RRR lo anticipa con uno Small Package!!!

One... Two... Threenoooo!!! Selim kicks out all'ultimo! Bravissimo il referee a non battere il tre!

Arkin si arrende e rinuncia per il momento a una nuova sottomissione ed entrambi i lottatori restano a terra a riprendere fiato ed energie dopo lo scontro a terra che è costato molto in termini di resistenza ai due rivali, solo i cori del pubblico in suo onore e il conteggio del referee per il Doppio KO spingono Raven a gattonare fino alle corde per aiutarsi a rimettere in piedi e cercare di recuperare almeno parte della mobilità delle gambe mentre Selim riprende fiato e si rialza a sua volta a centro ring... Il turco ora vede che l'avversario è in difficoltà nei movimenti e prova ad approfittarne, rincorsa e Bicycle Kick su Red Revolution Raven che si difende facendo la cosa in questo momento più facile per lui... Si lascia cadere a terra e con il suo peso tira giù la terza corda!!! Selim resta appeso!!! Raven si rialza e agita la corda più volte togliendo il respiro a Selim... E poi Raven si fa forza e salta!!! Roundhouse Kick in pieno volto al turco che non aveva chance nemmeno di rallentare l'impatto con le braccia!!!
Selim Arkin vola fuori dal ring e rimane a terra messo KO dal colpo alla tempia e Red Revolution Raven ne approfitta per starnsene a terra tenendosi e muovendo la gamba destra, la più danneggiata dalla manovra precedente, per cercare di tornare in condizione di muoverla senza problemi... E il referee fa partire il Count Out per Arkin!!!

One.... Two.... Three.... Four....

Selim sembra risvegliarsi da un lungo sonno, come se qualcuno gli avesse tirato un secchio d'acqua in faccia!

Five.... Six.... Seven....

Finalmente Arkin sembra capire quanto stia succedendo e anche se frastornato si rialza e raggiunge l'apron cercando di farsi forza per tornare sul ring!

Eight....

Red Revolution Raven si accorge di quanto accade e si rialza, gli corre incontro per un Baseball Slide che potrebbe dargli la vittoria per Count Out!!!

Nine....

A segno!!! NOOOO!!!! Selim afferra le gambe del rivale e lo trascina fuori lanciandolo contro le transenne con una sorta di Giant Swing!!! Ora anche Raven è fuori dal ring e il conteggio deve ripartire da capo! Selim si salva così!!!

Bruttissimo impatto per la schiena di Raven e ora Selim torna all'attacco!!! Serie di Stomp che schiaccian l'avversario contro la transenna, poi lo rialza e lo blocca in posizione di placcaggio... Per poi correre e sbatterlo con la schiena contro il ring!!! Il nuovo count out è arrivato al cinque e Selim decide di non rischiare spiacevoli sorprese, spinge RRR sul ring e lo raggiunge immediatamente passando sotto la corda più bassa! Pin di Selim Arkin!!!

One... Two... Thrnooo!!! Left Shoulder Up per Raven!!!

Arkin si rialza boccheggiando, Raven a terra non sa più cosa tenersi ed ecco di nuovo il sorrisetto di Selim, che probabilmente contava su questo tipo di danneggiamento proungato per rallentare e fiaccare Red Revolution Raven e ora pregusta la vittoria, rialza l'avversario e lo lancia contro le corde... Per poi sollevarlo sulle spalle più facilmente in posizione di Death Valley Driver... E' la Cappadocia Driveeeeeernooooo!!! Raven scalcia e si libera! Poi spinge Selim contro le corde e si lancia a sua volta in corsa contro quelle opposte!!! Entrambi rimbalzano e corrono verso il centro del quadrato... E Red Revolution Raven è il più lesto a lanciarsi per un Crossbody!!! Heavy Rotation di RRR!!! E c'è il pin!!!

One... Two... Three!!! NOOOO! Selim alza ancora una spalla!!!

Raven però ora si sente la vittoria in tasca e prova a forzare i tempi per danneggiare quanto più possibile il turco, sale sul paletto, il pubblico si alza in piedi in attesa della Ride The Lightning... E invece RRR si 'limita' a una Swanton Bomb!!! 210° SplaaaaaAvuoto!!! Selim riesce a rotolare su un fianco in tempo e Red Revolution Raven si schianta di schiena e collo sul mat!!!

La situazione si capovolge nuovamente molto velocemente e ora è Selim ad andare per la Top Rope!!! E' tutto pronto per la 1517!!! Selim prende la mira, cerca l'equilibrio e si alza in piedi sulla terza corda per la sua Corkscrew Shooting Star Press!!!! Ma Raven si rialza e si lancia contro la terza corda!!! Selim resta appeso nuovamente!!! Strabuzza gli occhi come un McZax per il dolore!

E porge il fianco a Red Revolution Raven... Che sfrutta la posizione elevata dell'avversario per caricarselo in spalletta senza lo sforzo che probabilmente i danni a gambe e schiena non gli permetterebbero!!! Raven porta a fatica Selim verso il centro del ring.... E poi connette la Fake Sound of Progress!!! Il pubblico romano esulta e spinge Red Revolution Raven a mettere la parola fine all'incontro con il classico coro della FWF Arena!!!

RIDE-THE-LIGHTNING! RIDE-THE-LIGHTNING! RIDE-THE-LIGHTNING!

E così Raven rinuncia al tentativo di pin dopo l'Assault Driver e va nuovamente alla scalata della Top Rope... con la velocità che le sue precarie condizioni fisiche gli consentono raggiunge l'angolo e sale sul paletto, si mette in piedi a fatica... Le gambe che tremano mentre prende la mira... Il pubblico lo omaggia con un 'OOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO' e Ride The LightniNOOOOOOO!!!!! Red Revolution Raven viene buttato giù dal paletto....

Dall'intervento di Ifrit!!!

Red Revolution Raven b. Selim Arkin (17:12) per squalifica.

Il gigante dell'nTo si è presentato con Ediz Gul e Yusuf e dopo aver buttato Raven a terra i tre infieriscono subissandolo di calci e stomp, fino a buttarlo definitivamente fuori dal quadrato a calci! A questo punto rialzano Selim Arkin... E lo portano in trionfo! Red Revolution Raven vince il match, ma l'ultima parola, come spesso accade anche quando perde è del new Turkish order!

Pubblicità.
Online Profile Quote Post Goto Top
 
Cross Wizard
Member Avatar
Grazie Gianni, GIAOOOO!
Alpha Jack ha in mano dei fogli, ingialliti e rovinati, alle sue spalle Allyson sta scrivendo su un quaderno.

AJ:"Ho già fatto questo test sai? Seduto su Marie Levau, la sedia elettrica, con un dottore psicotico e dalla voce squillante"

Allyson spezza la matita e guarda Jack.

AJ:"Buona bimba, non lo nomino nemmeno, mi fece vedere le macchie e mi chiedeva a cosa pensavo, cosa ci vedevo. Ed io ci pensavo ma per me quelle erano solo fottute macchie, macchie nere sparse su un foglio"

Jack getta in giro i fogli:"Cazzate, sono solo cazzate lo sai? Sono cazzate che funzionano solo una volta, vedi queste macchie una volta e poi il test non conta più un cazzo. Divertente vero? Una singola pallottola per esorcizzare i fantasmi e poi basta. Io non apprezzo tutte queste minchiate metafisiche sai?"

Jack fissa Allyson che disegna:"Non intendo solo la psicoterapia del cazzo, intendo anche le puttanate altisonanti sull'Apocalisse, sul voler cercare nell'animo delle persone verità o altre cose. Sai che non serve vero? Oddio magari per te si, a te servirà come l'aria il giochino dell'essere vendicativo e misterioso e tutto il resto. Ma sai che sul ring servirà altro. Ero esaltato ad averti come avversario, davvero, darai al titolo un valore aggiunto, perché? Perché sanno tutti quanto tu sia forte ed IO so quanto tu lo sia. Hai dominato in WTF, hai polverizzato il guercio, in WFS hai affrontato e sconfitto mostri sacri, sei rinomato amico mio. E poi abbiamo il colore di avere le macchie, di cercare di sventare l'Apocalisse e via dicendo"

Jack si alza e carezza in testa Allyson: "Ma oggi non servono, il tuo diario non serve, come il test tu vali solo se qualcuno non lo ha mai fatto.
E con i mostri Jack è abituato ad avere a che fare, sopratutto i suoi mostri. Stasera non mi interessa l'Apocalisse, le domande e la potenza del tuo ideale. Stasera a me serve abbatterti. Mi serve abbatterti e distruggerti sul mio altare. Voglio che tu lo capisca, che ne sia consapevole, voglio che tu lotti ma che accetti che se vuoi compiere il tuo destino, se vuoi che quanto hai fatto serva a qualcosa devi cessare di essere un esempio ma divenire un monito. Il monito che nessuno attraversa la strada del randagio restando sano. Nessuno."

Allyson da il foglio a Jack, lui lo guarda sorridendo: "Hai lottato a lungo, hai cercato e hai combattuto. Ora ti concedo il riposo. Ti concedo la fine che cercavi e che aspettavi. E tu mi darai il tuo spirito la tua nomea ed esse si aggiungeranno alle altre. E poi avrai la risposta a tutte le tue domande, non guardando delle macchie. Ma guardandomi con il titolo in mano. E quando ti chiederai cosa ci vedi, dietro quella maschera sorriderai. Finalmente."

Jack si allontana seguito da Allyson.

[align=center]Posted Image[/align]

Diario di Rorschach.

L'avvento del Bastone.

E' ormai da un po' che non mi faccio vedere.
Tante cose sono cambiate. Affinchè nulla cambiasse davvero.
Nuovi campi di battaglia nascono. Tutti convinti della loro diversità. Tutti sicuri del loro prodotto esclusivo. Nessuno consapevole della propria inutilità. Nuovi confini. Nuovi nomi. Nuove sfide. Nuovi campioni. Come se non fosse sempre successo. Come se fosse mai cambiato davvero qualcosa. Come se l'unico modo per cambiare qualcosa non sia estinguersi. Tutti. Contemporaneamente. Di comune accordo. Insulsi.
I cosiddetti campioni si susseguono. Ognuno convinto della sua superiorità rispetto a chi l'ha preceduto. Ognuno certo che non verrà nessun altro dopo di lui. Nessuno ricorda che è quanto diceva ognuno dei suoi predecessori. Nessuno realizza che il suo giorno del giudizio prima o poi arriverà come per tutti. Patetici.
Questo campione in particolare ama definirsi Cane Randagio.
Un cane che non conosce legge. Un cane che non si sottomette ad alcuna autorità. Un cane che espleta i suoi bisogni dove gli pare. Che azzanna e si nutre di quel che preferisce. Che abbaia ad ogni nuovo contendente che prova a privarlo del suo osso laminato d'oro.
E quanto abbaia.
Il Cane Randagio è ovunque.
In ogni trasmissione televisiva. In ogni conferenza stampa. In ogni spettacolo dal vivo. Per far vedere il Cane Randagio abbaiare vengono predisposte trasmissioni anche da casa sua.
Possiamo vedere il Cane Randagio mentre mangia. Possiamo vederlo mentre si allena. Possiamo vederlo mentre espleta i suoi bisogni. Perchè ogni volta che il Cane Randagio muove una zampa o scodinzola lui ha un messaggio per qualcuno.
Il Cane Randagio abbaia all'indirizzo di altri cagnolini anche mentre dorme. Se solo qualcuno fosse disposto a riprenderlo anche in quel frangente. One Dog Show.
Infine arriva il giorno del giudizio.
Quando il popolo è chiamato al voto. Quando chi assiste allo spettacolo del Cane può decidere chi debba entrare nella sua gabbia e sfidarlo. Per certo. Dal suo punto di vista il Cane Randagio crede che il suo pubblico decida chi sia la sua prossima vittima sacrificale. Narcisisticamente convinto che tutti apprezzino il suo spettacolo ininterrotto.
Ma il pubblico è stanco. Da mesi è costretto a sorbirsi il teatrino. Il Cane senza legge. Se non quella del ciak, si gira.
Così tra tante succulente bistecche da dare in pasto al Cagnaggio sceglie il Guardiano. Sceglie l'unico ingranaggio difettoso pronto a far saltare il sistema. Sceglie di opporsi a questo continuo Trudog Show. Chiede di essere salvato. Chiama a gran voce Rorschach.
Credo sia superfluo anche dirlo.
Io non vi salverò.
Avete quanto vi meritate. Non mi interessa diventarne parte. Non sarò il prossimo campione a definirsi migliore di chi l'ha preceduto. Non sarò la locomotiva di una nuova rivoluzione del Progetto. Non sarò la prossima Stella del balletto.
Io sono un animale. Combatto per la mia sopravvivenza.
Il Cane Randagio abbaia troppo. Da troppo. E can che abbaia non morde.
Il tempo di rimettere a cuccia il cane è arrivato. Niente guinzaglio e museruola per lui. Io sono il Bastone.
'E venne il Bastone. Che picchiò il Cane.'

[align=center]Posted Image[/align]

Siamo giunti al termine di questo show che voi spettatori avete modellato.
Alpha Jack difenderà il titolo FWF World Heavyweight contro Rorschach, il quale è stato preferito a Satanic, Sheenan, Mehmet Arkin e Marcko Waldo. L'incontro sarà un “No Rope Barbed Wire Exploding Barbed Wire Boards Deathmatch”, quindi le corde sono state rimosse dal ring, al loro posto del filo spinato tra i paletti, mentre per ogni angolo sono state posizionate delle tavole di legno (avvolte anch'esse nel filo spinato) con le cariche esplosive a pressione. Si tratterà del secondo Deathmatch con filo spinato della storia R-Pro, dopo il “Devil's Playground Match” che nel 2013 vide fronteggiarsi Red Revolution Raven e DT Richman.

“Herz Brennt” dei Rammstein accoglie l'arrivo dello sfidante Rorschach, accolto dal favore della folla, anche se ormai le sue presenze sul ring sono nettamente calate. La sua ultima apparizione in R-Pro risale a “SYMPOSIUM '15” ad inizio, dopo quello il vuoto.
Considerando il tipo di incontro, il Watchman lotterà con una maglietta per proteggersi meglio dal filo spinato.

Ed ecco che “Stillborn” dei Black Label Society accoglie l'arrivo del campione FWF World Heavyweight. La platea è divisa, Alpha Jack è uno stronzone nato, ma il suo regno da campione lo ha reso l'idolo di molti. Lo Stray Dog (da non confondere con il più famoso Street Dog) è alla sua quinta difesa, dopo aver superato Travis Pain, Heinz Lider, Puzzle (solo per pareggio) e il 5-Way dell'ultimo show.
Anche lui lotterà con la maglietta, la famosa t-shirt “FIGHT FEED FUCK”, non per il filo spinato ma perché ha un po' di freddo.

Come detto il ring è stato preparato a dovere per la stipulazione, Johnny Neri ha preso in consegna la cintura FWF da Alpha Jack, l'arbitro ha fatto i controlli di rito e possiamo iniziare...

DIN! DIN! DIN!

5th Match - FWF World Heavyweight Title - No Rope Barbed Wire Exploding Barbed Wire Boards Deathmatch:
Alpha Jack © vs. Rorschach


Fase di studio iniziale, si gira un po' per il ring. Alpha Jack affonda qualche pugno in pieno stile brawler, Rorschach para ed incassa senza problemi prima di scattare per un clinch. Prova di forza che va in stallo, il mascherato preferisce attaccare con un ELBOW SMASH! Rorschach afferra l'avversario e lo lancia verso il filo spinato... no, Jack frena la sua corsa vicino al bordo del ring.
Si ricomincia come prima: passeggiatina per il ring e clinch. Questa volta è però Jack ad attaccare... Headbutt... pugno... pugno.... afferra Rorschach in una Front Headlock che poi diventa una... FALLING NECKBREAKER!!!
I due lottatori si rialzano rapidamente, il campione afferra lo sfidante lo lancia verso il filo spinato... no, il mascherato si butta a terra per scivolare fuori dal quadrato di lotta. Rorschach rimane a bordo ring per riordinare le idee, mentre Alpha prende una delle tavole esplosive e la trascina verso il centro del ring. Il Watchman ritorna su, ed i due girellano attorno alla Exploding Board... ancora clinch tra i due, Rorschach questa volta è lui ad attaccare con due HEADBUTT!!! Lo sfidante afferra il campione e lo porta verso il bordo del ring... LA FRONTE DI JACK SUL FILO SPINATO!!!! L'ex-campione WTF fa strofinare la fronte del campione contro il cavo tagliente, ouch!!!
Un paio di passaggi e poi Jack viene lasciato cadere all'indietro. Il mascherato dispensa un paio di calci alla capoccia del Barbed Wire God, che già mostra un forte sanguinamento dalla fronte. Rorschach rialza Jack, tentativo di Suplex... no, lo Stray Dog si oppone, si libera e spintona lo sfidante che FINISCE SUL FILO SPINATO!!! Rorschach quasi rimane impigliato nella ragnatela tagliente, ma alla fine riesce a liberarsi. I due lottatori si cercano, nuovo clinch tra i due... attacco dello sfidante, spintone e poi 1... 2... 3... 4... 5... 6 pugni!!! Rorschach si allontana e parte per un RUNNING ELBOW!!! Jack barcolla e poi cade di spalle sull'asse esplosivo...

BOOOM!!!

Prima esplosione della serata, e il pubblico della FWF Arena la accoglie con un boato. Rorschach allontana il campione dall'asse e va per il pin...

1...
2... NO!

Colpo di reni di Jack, il quale visibilmente provato dal botto rotola di lato. Rorschach però non molla la prenda, afferra lo Stray Dog per i capelli e lo pressa contro il filo spinato!!! La fronte di Jack ha un nuovo incontro ravvicinato con gli spuntoni, e il sangue sgorga copioso. Reazione del campione che con una gomitata centra il mascherato allo stomaco. I due lottatori sono entrambi a terra ma si rialzano... rapido attacco di Jack, un colpo allo stomaco di Rorschach e poi si proietta al suo fianco per un BACKDROP SUPLEX!!!!
I due si rialzano ancora, Alpha afferra il Watchman e lo lancia contro il filo spinato... IMPATTO!!! Auch!!! Rorschach conosce le dolci gioie del Barbed Wire. Lo sfidante prova a rialzarsi subito, e la sua maglietta di strappa, ma Jack è lì ad attaccarlo, due sonore capocciate e Rorschach cade a terra. Lo Stray Dog afferra un'altra delle tavole esplosive e l'avvicina, afferra poi Rorschach mentre si rialza... e lo lancia con uno SNAPMARE sulla tavola...

BOOOM!!!!

Seconda detonazione dello show, e il pubblico gradisce ancora (ci saranno molti napoletani che aspettano San Silvestro).
Una nube bianca si alza dal ring, e diradandosi ci mostra un Rorschach che gattona per allontanarsi, ma è inutile Jack è li per rialzarlo e portarlo verso il centro del ring per un buon vecchio... PILEDRIVER!!! Manovra classica e sempre efficace. Alpha afferra quindi una delle tavole già “esplose” e posizione un lato sul filo spinato che funge da corde del ring. Il laborioso Jack afferra nuovamente il mascherato e lo porta nei pressi dell'asse inclinato... ancora PILEDRIVER!!! L'asse si piega ma non si spezza. I due lottatori restano per qualche istante a terra fermi, la telecamera inquadra la faccia di Alpha Jack che ormai è una maschera rossa.
I due lottatori si rialzano... attacco di Rorschach! Serie di pugni che abbattono il campione contro il filo spinato. Il Watchman si aggiusta la maschera, afferra l'asse usato prima contro di lui e lo posiziona contro uno degli angoli. Lo sfidante afferra il campione che si stava liberando dal filo spinato e lo lancia contro la Barbed Wire Board... OUCH!!! Impatto frontale e il tavolo si rompe!!! Jack cade in avanti e Rorschach può andare per il pin...

1...
2... No!

Il campione si libera e rotola giù dal ring. Il laborioso Rorschach non si scompone, afferra l'altra tavola non esplosa e la lancia fuori dal ring centrando Alpha Jack!!! Complimenti per la mira. Il mascherato raggiunge l'avversario. Seria di colpi a pressare contro l'apron, ma ecco che Jack afferra qualcosa da terra... il TRAUMAHAWK!!! Jack colpisce al petto con il tomahawk col filo spinato e il Watchman cade a terra. Alpha può quindi infierire con un ELBOW DROP!!! Lo Stray Dog afferra l'asse, quello ricevuto prima addosso, lo posiziona sul nemico e vai con un secondo ELBOW DROP!!! Una bella schiacciatina di Watchman. Jack toglie la tavola da Rorschach, strappandogli anche la maglietta col filo spinato (viziosoh!), rialza l'avversario per lanciarlo contro le transenne... Irish Whi... NOOO!!! Rorschach ribalta e Jack finisce contro le protezioni del pubblico (e qualcuno urla anche “li mortacci tua Giech!”).
Lo sfidante si prende quindi il suo tempo per riordinare le idee, riafferrare l'avversario e riportarlo sul ring. Serie di pugni ed un abbraccio caloroso... l'amore ha vinto su tutto? No HUMAN BEEN JUICE!!! Il Watchman serra la sua Bear Hug, Jack resiste con fierezza alla morsa. Jack prova a liberarsi (come un Marò) ma Rorschach lo stende con una HEADBUTT!!! Il mascherato molla qualche calcio a terra e poi afferra con molta cautela una delle Exploding Barbed Wire Board e la posiziona ad un angolo.
Lo sfidante quindi afferra il campione e lo lancia verso l'angolo, Jack ha la prontezza di voltarsi in corsa...

BOOOM!!!!

Terza esplosione dello show per gioia della gente. Una nuvola di fumo si alza da Alpha impigliato nel filo spinato.
Watchman con gran calma stacca Alpha, ormai grondante di sangue, e lo porta verso il centro del ring... FALLING NECKBREAKER!!! Pin...

1...
2... NO!

Jack non si arrende, ma nemmeno Rorschach che lo rialza per la BEAUTIFUL BUTTERFLIES!!! Pin...

1...
2...
2,9999NOOOO!!!

Jack scolla la spalla da terra all'ultimo istante. Rorschach allarga le braccia come dire all'arbitro “cazzo fai?!”.
Il Watchman riprende un po' il fiato prima di riacciuffare il campione che stava rialzandosi. Il mascherato afferra il nemico... no si oppone, Jack si oppone proiettandosi dietro il nemico. Prova di forza tra i due, e proprio alle loro spalle c'è l'ultima asse esplosiva... Jack ci mette tutta sua la sua forza per sollevare Rorschach, ci riesce... MURDER-DROP... ON EXPLODING BARBED WIRE BOARD!!!

BOOM!!!!

Quarta e più spettacolare detonazione dello show!!! Boato dell'arena intera. La nube di fumo si dirada mostrandoci i due lottatori a terra. Passano degli istanti ed i due provano a rialzarsi, non potendo contare sull'aiuto delle corde. Rorschach gattona verso il centro del ring per allontanarsi dall'avversario, il quale si sta rimettendo su con maggiore vigore. Il Watchman si sta rialzando... è in ginocchio... lo Stray Dog caccia un urlo di rabbia e scatta veloce... MURDER DEATH KILL!!!! Lariat dietro la nuca a segno!!! Il campione va per il pin...

1...
2...
3!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Il match è finito. Il campione si è confermato tale.

Alpha Jack b. Rorschach (13:44) con la Murder Death Kill difendendo il titolo.

Ed i due contendenti restano immobili al centro del ring mentre i paramedici intervengono a soccorrerli.
Con questa vittoria Alpha Jack ha raggiunto Mehmet Arkin come numero di difese titolo FWF World Heavyweight, davanti a lui adesso c'è solo Simon Steed. Il campione viene aiutato a rialzarsi mentre Johnny Neri gli consegna la cintura. E su queste immagini si conclude la terza edizione di “Powet to the People”.
Online Profile Quote Post Goto Top
 
wordlife85

Stasera commento solo la prima parte di show, comunque di livello assoluto. Liiva esordisce in maniera differente rispetto a cio' che Viisi -il suo nome in WBFF- rappresenta. Sicura, spavalda ed opportunista. Zoey a me piace moltissimo come pg e anche stavolta non si smentisce, Roxanne e' un po' esagerata come macchietta e per me il promo un po' ne risente del suo intervento così diverso.
Il promo delle due ragazze turche e di Allyson e' altresì convincente, i rapporti intestini all nTo mi piacciono sempre molto e Allyson pur essendo di contorno risulta forse la più convincente. Trovo giusta l'affermazione di queste tre nel match.

Adoro letteralmente il modo di porsi di Steppen, così umano, debole e forte al tempo stesso, grintoso ma privato di tutto. Ottimo Klose che consola e sprona! E io so già chi e' l'ultimo a partecipare, e' The Coon, si capisce dalle battute finali! L Hardcore Soccer Team bene come sempre, secondo me Murray si riprenderà alla grande, vero El Bati? Ed infatti e' proprio Murray ad ottenere il pin vincente! Ma il promo degli esponenti nTo di questo match? Magari sbucherà fuori in seguito.

Domani procedo con lettura e commenti.
Offline Profile Quote Post Goto Top
 
wordlife85

Ecco, una cosa che per me risulta come una pugnalata al petto che si ripete e si ripete e si ripete e' leggere elementi della carriera di Denny Leone a me sconosciuti. Mi da' enormemente fastidio che sia stato utilizzato senza il mio consenso ad minchiam, non e' ovviamente colpa dell'nTo però ogni promo che menziona il passato di Denny e' veramente brutto non sapere cosa sto leggendo. Buon promo comunque che crea hype per il match. Poi c'e il promo nostro, portiamo avanti una storia che e' tangibile in WBFF inserendo elementi che riguardano il match attuale. Il risultato ci sta, ed il promo successivo dell'nTo e' ottimo e riesce a riassumere alla perfezione quanto accaduto fino ad ora. Il grosso vantaggio dei wrestler dell'nTo e' quello di poter promare a posteriori, ovvero fare promo consapevoli dei risultati ottenuti. E' un vantaggio che comunque va sfruttato, e i turchi sono capaci. Selim secondo me potrebbe battere Raven, la butto li.

Promo semplicemente PERFETTO tra Safiya e Nene! Bellissima storia, bellissimo rapporto complesso e soprattutto finale fantastico! Nene che dice "io ti mostro rispetto non rivelando il contenuto della lettera", senza spiegare perché l'abbia letta e' pura genialità.

Mi sovviene che non ho commentato ieri il promo di RRR di inizio show! Promo da face consumato che crea hype per l'evento! Promo semplice ma efficace! Il match vede la vittoria di RRR ma ovviamente e' l'nTo ad avere l'ultima parola come spesso accade -e come la postilla ci ricorda-.

E ci avviamo al main event preceduto dai promo dei due contendenti. Jack come al solito riesce a tirare fuori un lavoro che combacia perfettamente con la storia alla quale andremo ad assistere, un abito su misura dell'avversario che andrà ad affrontare, i rimandi alle macchie, al test, tutto funzionale nella sua semplice esposizione. Ottima anche l'idea di Rorschach di paragonarsi al bastone che picchiò il cane che da troppo tempo abbaia. Mi piacciono queste metafore. Risultato sensato in un match non troppo lungo, brevità giustificata dal match brutale al quale abbiamo assistito.

In sostanza ancora una volta grandissimo show, forse i risultati erano telefonato ma non e' sempre detto che creare sorprese sia un bene.
Offline Profile Quote Post Goto Top
 
Cith
Member Avatar
The Usual Suspects
Commenterò in seguito, ma spiego a Davide e a chi può interessare a cosa si riferiscono i Dev Adam quando parlano di Denny-nTo.
nTo Turkish Wrestlempire

Si tratta di un evento del 2011. Era il periodo di Danny Leone, una gimmick diversa da quella di Denny, si nota anche perché nel match che ho scritto entrava con un brano dei Guns 'n Roses. Davide era fuori dalla WBFF e quindi Jack aveva questo 'figlio' Danny, immagino che fosse lo stesso Denny Locker con un'altra gimmick, di preciso non me lo ricordo nemmeno io, ma so che quel match era valevole per rinchiudere in una gabbia un lottatore che sarebbe entrato nel new Turkish order. Infatti alla fine rimasero Jack e Danny, ma andò bene a Mr. Attitude e quindi Danny si ritrovò nelle grinfie dell'ordine turco.
Alla fine faceva parte appunto del feud fra Jack e l'nTo, in cui anche Sylvia Madison era stata rapita. Forse pure la figlia Jessica ma non lo ricordo.

A me invece queste citazioni fanno piacere, è sempre meglio quando si sfruttano temi del passato per riscaldare una contesa.
Ringrazio per l'opportunità ricevuta tramite i voti, il personaggio di Jack Leone in pratica era entrato nella stable Kingdom in WBFF Wrestling per avere una title shot alle cinture di coppia con Denny, ma il leader Garet Jax gliel'ha garantita con un altro lottatore, Claudio Cazador. Per questo il match era estremamente sentito da parte di Mr. Attitude, lui voleva dimostrare a se stesso di poter vincere le cinture con il figlio, mentre appunto in WBFF sta evitando Cazador.
Offline Profile Quote Post Goto Top
 
Psykomarty

RRR ci presenta lo show, ma come le interviste alle attrici prima dei porni a noi interessa l'azione e i sentimenti.

Promo femminile che mi è piaciuto solo dalla parte di Roxanne, bel personaggio.
Zoey dice cose che secondo me sono abbastanza assurde e si comporta da mestruata in modo eccessivo anche per lei; dato che è la padrona in 2FH perchè sto match con Allyson non lo ha richiesto lei?
Infine Liiva bocciatissima, dalla scheda mi immaginavo un personaggio che non ho visto, ma solo un discorso del tutto generico.

Allyson riuscirà a farsi abbracciare da Nene, i believe!

Ottimi i Dev, Giò come sempre enciclopedico e non ne manca una; nulla di che Leone e Denny, scritto bene ma non ha trasmesso alcun feeling tra i due, e aproposito: ma che cazzo stava facendo Danny coi fili e via dicendo? E sopratutto devo supporre che Cith non abbia informato Worldlife che Alpha Jack, nell'identità di Cody Knox ha quasi ammazzato Danny in un Lei Tai match?

L'HST spacca, per Steppen e Klose (+Coon) vale il discorso della Lion Family, non ho letto alcuna alchimia di squadra, Steppen sopratutti motivato per nulla.

Bello il confronto Selim/Kemal (noto solo io chr Kemal NON ha ancora accettato Selim nella banda?) bellissimo quello tra Safye e Nene, io e un pò che penso che la soldatessa abbia creato un vero e proprio legame affettivo con l'nTo.

Rorshack non mi è sembrato ci credesse, ma il promo è sempre bello, non avrei usato il bastone e La Fiera dell'Est, ma avrei cercato qualcosa di più anglofono.

In generale avrei preferito altri abbinamenti, avrei voluto Memhet contro Jack, ma è una questione personale.
Non me ne voglia il negro, che ora è ouner e va rispettato (seeeee)
Offline Profile Quote Post Goto Top
 
Cross Wizard
Member Avatar
Grazie Gianni, GIAOOOO!
Quote:
 
non avrei usato il bastone e La Fiera dell'Est, ma avrei cercato qualcosa di più anglofono.


[utube]https://www.youtube.com/watch?v=MYcegLmxQz8[/utube]

Online Profile Quote Post Goto Top
 
Red Revolution Raven
Member Avatar
The Ugly
Psykomarty,21 October 2015
13:23
Non me ne voglia il negro, che ora è ouner e va rispettato (seeeee)

Sarà anche owner, ma è solo un negro di merda, quindi non è una persona e quindi non merita rispetto.
Offline Profile Quote Post Goto Top
 
Red Revolution Raven
Member Avatar
The Ugly
Aggiungo solo una piccola cosa: per me Liiva e Roxanne La Montaine sono tanta roba e sono contento che continuino la loro avventura in THEA/R-Pro.
Offline Profile Quote Post Goto Top
 
Psykomarty

Ma io sono daccordissimo, ma Liiva rispetto alla scheda mi ha deluso da morire, spero di vedere QUELLA liiva e non questa che, onestamente, npn ha niente di speciale.
Offline Profile Quote Post Goto Top
 
Cross Wizard
Member Avatar
Grazie Gianni, GIAOOOO!
Psykomarty,21 October 2015
19:23
Ma io sono daccordissimo, ma Liiva rispetto alla scheda mi ha deluso da morire, spero di vedere QUELLA liiva e non questa che, onestamente, npn ha niente di speciale.

Sinceramente ci sarebbe da chiedere ai WBFF che tipo di personaggio fosse Viisi, visto che gran parte dei voti sono arrivati da loro prima che la scheda di Liiva fosse postata.

Quote:
 
Commenterò in seguito


Posted Image
Online Profile Quote Post Goto Top
 
wordlife85

Viisi è (non era, è tutt'ora) un personaggio assolutamente particolare, una donna che ha bisogno di uno scopo, di una "guida" per poter sentirsi tranquilla, al sicuro, ed esprimersi in maniera regolare, normale.

Laddove vada in tilt, laddove gli manchino certezze, tende a perdere sensibilità anche nei discorsi, non solo a livello umano ma anche a livello lessicale, diventa confusionaria e pasticciona.

E' un personaggio totalmente atipico. Che funziona e piace.
Offline Profile Quote Post Goto Top
 
Psykomarty

Ma è Liiva o cosa?
Perchè se sta Viisi è Liiva ripeto e rimarco, non si è visto il personaggio in maniera totale, cosa che invece con Roxanne si è stravista.
Offline Profile Quote Post Goto Top
 
1 user reading this topic (1 Guest and 0 Anonymous)
DealsFor.me - The best sales, coupons, and discounts for you
« Previous Topic · Show · Next Topic »
Add Reply

Theme Designed by McKee91 and Lout of ZNR