Welcome Guest [Log In] [Register]
Welcome to Raven Project.


If you're already a member please log in to your account to access all of our features:

Username:   Password:
Add Reply
R-Pro/OBW "R³volution #29: All Saints Are Blessed"; 01/11/2015
Topic Started: Nov 1 2015, 22:47 (317 Views)
Red Revolution Raven
Member Avatar
The Ugly
Baldhaus, qualche giorno prima dell'evento.

“Ok, kid non posso negare di essere contento della tua scelta.”

Hun Baldone è nel bel mezzo di una chiacchierata con Selim Arkin.

SA: "Baldy, voglio fare coppia con un lottatore esterno al new Turkish order. Ho fatto la mia scelta."

HB: “Sely, per quanto mi possa far piacere, il new Turkish order ha vinto 3 degli ultimi 4 tornei. Non voglio mettere in dubbio le tue qualità, but...”

SA: "Lo stai facendo. Io voglio far risaltare le mie abilità e dopo il King of Rome devo fare questo. Lui, onestamente, non so quanto possa valere al momento sul ring. E' come se lottassi da solo, no? Bene, dimostrerò che sono il miglior lottatore in attività. Soprattutto, inizierò stasera affrontando Shane Hero e Masked Man e, siccome già ho sconfitto entrambe le versioni, non credo sarà un vero problema sconfiggerli entrambi."

HB: “Kid, se è questa la tua decisione va bene. Vorrei solo sapere quale è il tuo vero obiettivo.”

SA: "Semplice: dopo essere diventato il King of Rome, essere diventato pentacampione, voglio vincere un torneo che manca nel mio palmares, ossia il tag league. Ovvio, aggiungi anche il fatto che voglio umiliare per l'ennesima volta Shane Hero, quello non passa mai di moda tra i miei obiettivi."

HB: “E poi fare cosa? Andare contro i Dev Adam? Sely Kid...”

SA: "E perché no? L'obiettivo di base, quello fondamentale, è fare meglio dei miei predecessori. Le strade sono due, Baldy, o contro i Dev Adam per vincere il titolo che hanno alla vita... o scegliere la shot al titolo FWF per superare definitivamente mio fratello. In fondo, Baldy, mi spiega cosa cambia? Credo non molto."

HB: “Dipende dallo spirito con cui intendei affrontare queste battaglie kid. Con rabbia e desiderio di vendetta? Look in my eyes quando rispondi.”

SA: "Con un unico spirito, quello di rendere sempre più grande il new Turkish order."

HB: “Well, Kid, è quello che volevo sentire. Resta comunque il fatto che anche Ediz o Yusuf sarebbero state scelte intelligenti. A proposito, il giovane Oturk, sto provando a lavorarci su. Potenziale da crescere e da difendere... da un big jabrother...”

SA: "Baldy, non sei cambiato molto. Un padre protettivo nei confronti dei fratelli minori, lo sei stato e lo sei in questo momento. Spero che con Yusuf funzioni come ha funzionato con qualcun'altro..."

HB: “Deformazione professionale Kid, comunque seguimi.”

I due si incamminano in un corridoio.

HB: “Le mie sono giovani piantine Kid. Tu, Sweetie Safiye e anche Neny eravate già dei giovani arbusti quando Big Daddy Baldy vi ha accolto nel suo orto, qui invece sono partito proprio dai semi. Io non mando al macello nessuno dopo pochi mesi dall'inizio.”

SA: "Ah, per quanto mi riguarda mi va bene anche Catello. L'ho guardato con attenzione durante il suo match ad Expo contro Yusuf e Ediz... il Neapolis Kid ha talento, caro Baldy. Molto più talento di Shane Hero, giusto per fare il nome di un lottatore che viene continuamente apprezzato senza motivo e che viene continuamente messo in card senza che lo meriti."

I due si fermano vicino ad una stanza chiusa.

HB: “Sely Kid, lo conosco quel ragazzo, sono stato io ad allenarlo per primo quando eravamo nella Facility... o era un altro? Non ricordo. Comunque sarà anche bravo, ma da questo torneo potrebbe uscire con le ossa rotte e tornare a vendere... patane, friariell, fenucchie, purtualle, mandarin e mmele.”

Selim è stupefatto dalle strane conoscenze linguistiche di Baldy, il quale bussa alla porta.

HB: “Sapevo della tua richiesta e mi sono permesso di...”

La porta si apre... un uomo fa capolino dalla stanza. Un tizio vestito da Guy Fawkes, con tanto di rosa rossa in mano e mantello, solamente che la maschera è rossa... insomma un Raged V. Arkin strabuzza gli occhi.

SA: "Aman Tanrım..."

CAMERA FADES

Posted Image

[utube]https://www.youtube.com/watch?v=wT9eQ2smjUM[/utube]

Posted Image

Backstage dell'Hardcore Soccer Team. Al suo interno ci sono soltanto Mario Gentili e El Bati che riposano seduti comodamente su un divanetto, ma ecco che la porta del camerino si apre violentemente e entra un furente Andy Murray che senza dire nulla, prende un tavolinetto su cui erano posate alcune birre e un paio di ciotole con patatine e stuzzichini vari e lo rovescia violentemente.

EB: "WOAH, HERMANO! Che cazzo ti prende?"

Murray sembra non ascoltare nemmeno il suo partner e inizia a prendere violentemente a calci un armadietto ammaccandolo seriamente.

MG: "Fermo, Andy! FERMO, CAZZO! Vuoi distruggere questo posto??"

Gentili rifila addirittura un ceffone a Murray che solo ora si ferma e si volta a guardare l'ex-giocatore di calcio.

AM: "Ci prendono per il culo, Mario! Ci prendono per il culo... E IO NON LO ACCETTO!!!"

Murray vorrebbe tornare alla sua opera di distruzione del camerino ma viene bloccato nuovamente da Gentili.

MG: "Chi ci prende per il culo? Di cosa diavolo stai parlando, Andy? Sei matto?"

AM: "Loro, Mario! Tutti loro ci prendono per il culo! La volta scorsa mi sono incazzato perché la gente ci aveva mandato contro due team anziché uno solo... La volta scorsa abbiamo detto che il team nTo era un team di seghe che non valgono un cazzo... E LORO COSA FANNO? Ci mandano contro OldWarrior, El Turco e Hijo de Halfmoon?!?"

AM: "CHI CAZZO SONO OLDWARRIOR E EL TURCO! NON LI CONOSCE NEANCHE LA PUTTANA DELLA LORO MAMMA!!!"

MG: "Andy, non..."

AM: "No, Mario, un cazzo! Non dirmi un cazzo! Questa è una presa per il culo bella e buona e nessuno e dico nessuno può permettersi di prendere per il culo l'Hardcore Soccer Team! Io ora salgo su quel ring e li ammazzo tutti e tre! Li prendo così tanto a calci nel culo che gli scambio le identità e non si sapranno più chi cazzo è chi!"

AM: "FANCULOOOOOOO!!!"

Come una furia Murray esce di corsa dal camerino e si continua a sentire il rumore di oggetti in frantumi e le urla degli inservienti nel panico. Gentili e Bati restano a guardarsi basiti.

MG: "Ma gli hai dato altra cocaina dall'ultima volta?"

CAMERA FADES

Posted Image

Inizia questa serata di wrestling con l'unico title match dello show. Mario Gentili, Andy Murray & El Bati difenderanno le cinture R-Pro 6-Man Tag Team contro un team del new Turkish order composto da nTo OldWarrior, Hijo de Halfmoon & El Turco.
Non sappiamo cosa ha in mente la stable turca, né tanto meno chi siano questi tre lottatori, visto che si tratta di gimmick o maschere utilizzate in passato da diversi wrestler, allo scopo di farsi beffe dei nemici. OldWarrior è un chiaro richiamo ad nTo Oldwacker (che a sua volta era un “clone” di Oldwacker King) ovvero il lottatore cacciato dalla stable ora noto come Anadolu Coban; Hijo de Halfmoon è stata l'identità utilizzata prima da Mehmet Arkin e poi con costanza da Maximo Chavarro, con la quale ha vinto anche 2 titoli, per parodiare Halfmoon; El Turco invece è la maschera utilizzata in origine da Ediz Gul per essere accolto nel gruppo e poi riciclata da altri lottatori, come Ifrit the Giant e Jack Leone, per ingannare qualcuno.

Risuona “Step Down” dei Sick of it All. L'Hardcore Soccer Team è nuovamente a Roma. Applausi e cori d'incitamento per i campioni Mario Gentili, Andy Murray e El Bati che raggiungono il ring salutando con calore gli spettatori. Stranamente vediamo i campioni entrare per primi, questo non fa altro che accrescere la curiosità nei confronti degli sfidanti. Ricordiamo che in questi mesi gli HST hanno conquistato il diritto di competere per i titoli battendo nella finale di un torneo Hun Baldone, Ifrit the Giant & Yusuf Oturk, ed hanno poi difeso le cinture (vinte ai danni dei German Wolves) sconfiggendo Ediz Gul, Yusuf Oturk & Ifrit the Giant in un 3-Way (l'altro team sfidante era composto da Steppenwulf, Nandapal Klose & The Coon).
Siamo quindi 2 a 0 per Gentili, Murray & El Bati contro i turchi, riusciranno stasera ad ottenere la terza vittoria? Nel frattempo consegnano i titoli.

È il turno degli sfidanti... e non parte nessuna theme. Tre individui fanno la loro apparizione dal backstage... la folla rumoreggia. nTo OldWarrior, Hijo de Halfmoon & El Turco sono qui con noi... e la gente li riconosce subito. Nonostante i costumi non è difficile riconoscere... Ismail... KEMAL & MUSTAFA!!!
Il nucleo originale dell'nTo, sono loro gli sfidanti!!! Sul ring l'Hardcore Soccer Team è sorpreso ed ha qualcosa da dire a Johnny Neri.
Hijo de Halfmoon, ovvero Kemal, prende il microfono.

HH: “Buona sera Roma... - si aggiusta la maschera – cosa sono quelle facce? Stupore? E per quale motivo? Siamo solo tre umili debuttanti!”

Reazioni contrastanti del pubblico.

HH: “Capisco... questa non è sorpresa, è delusione. Lo so che i campioni hanno detto di essere stufi di lottare contro le cosiddette secondo linee del new Turkish order. Ma non sopravvalutateci per favore! Siamo giovani ma non sprovveduti!!!”

La pantomima di Kemal diverte qualcuno ed irrita qualcun altro.

HH: “Quanto è bello debuttare nella FWF Arena in un title match. Non vi nascondo che siamo un filino nervosi, come se avessimo giocato ad un gioco di pronostici con un napoletano, ma siamo pronti a scrivere il nostro nome nella storia. Io Hijo de Halfmoon III... si il terzo figlio, non è bello come essere secondi figli ma mi accontento... erede del più grande di sempre, al fianco de El Turco V – indica Mustafa mascherato - la quinta generazione del più grande luchador dell'Anatolia e di lui, guardatelo – indica Ismail truccato da guerriero vestito in lana – il vecchio guerriero, anche se debuttante, nTo OldWarrior, un uomo che sicuramente porta la parrucca meglio di Sir Benson e del ct della nazionale italiana.”

Pausa per il pubblico.

HH: “Ma adesso, volendo citare un grande wrestler, il tempo delle parole è finito, adesso è tempo di combattere. Andiamo ragazzi.”

Il microfono viene lasciato cadere, ed i tre raggiungono il ring di corsa... talmente di corsa che Oldwarrior perde la parrucca!
Gli sfidanti sono arrivati sul ring, i campioni si sentono abbastanza presi in giro, ma le procedure di inizio match cominciano regolarmente. Aprono le danze El Bati e El Turco V... via!

DIN! DIN! DIN!

1st Match - R-Pro 6-Man Tag Team Title:
Hardcore Soccer Team (Mario Gentili, Andy Murray & El Bati) © vs. nTo (nTo OldWarrior, Hijo de Halfmoon III & El Turco V)


I due mascherati girano attorno al centro del ring studiandosi... affondo di El Bati, clich, “El Turco” Mustafa chiude una side Headlock e porta l'avversario quasi a terra. L'argentino si rialza e colpisce il turco con una gomitata all'addome, indietreggia verso le corde ed Irish Whip per liberarsi. Mustafa contro le corde, El Bati si stende al tappeto, Mustafa salta per evitare l'ostacolo, El Bati si rialza e va contro le corde, Mustafa rimbalza ancora, El Bati salta facendosi passare Mustafa da sotto, nuovo doppio rimbalzo, Mustafa si piega in avanti, El Bati con un balzo lo salta nuovamente, ancora un rimbalzo dell'argentino e salto per una SPINNING HEAD SCISSOR! Mustafa viene sbalzato via e rotola sotto le corde finendo fuori dal ring. El Bati allora prende un nuovo slancio sulle corde, Mustafa lo vede e si mette in guarda... TOPE SUI... No, El Bati fa una capriola e frena sulle corde. L'argentino si prende gioco dell'avversario, trovando l'appoggio del pubblico. Mustafa, o meglio El Turco V, ritorna sul ring El Bati va al suo angolo, doppio cambio, Andy Murray e OldWarrior entrano in scena. Breve fase di studio, clinch al centro del ring, Ismail versione “pastore” chiude una Side Headlock, Andy si oppone e alla fine si libera andando verso le corde e facendo partire un'Irish Whip. Il turco rimbalza e colpisce con una spallata l'inglese che incassa senza scomporsi. Murray invita l'avversario a ritentante, Ismail ci riprova, rimbalzo e spallata... il campione rimane lì. Andy allora corre lui contro le corde, rimbalzo e... TOE KICK di Ismail! Il turco attacca con un calcio all'addome, e poi nuova rincorsa per travolgere... Murray si rialza e contrattacca con un BIG BOOT!!!
Andy Murray stende l'avversario, si prende l'appoggio del pubblico e rialza nTo OldWarrior. Gomitata, gomitata e gomitata, Ismail incassa e contrattacca. Parte uno scambio di colpi, Andy affonda una MONGOLIAN CHOP, Ismail contrattacca allo stesso mondo una, due, tre volte MONGOLIAN CHOP!!! L'inglese viene steso dai colpi, ed il turco affonda immediatamente un ELBOW DROP. Un calcio a terra e lo sfidante rialza il campione... il quale reagisce con un colpo all'addome e poi violento spintone. Andy affonda due calci alla testa di Ismail prima di correre sulle corde... l'OldWarrior si rialza ed accoglie l'avversario una CLOTHESLINE!!! Ismail stende Murray e subito da il cambio ad Hijo de Halfmoon III, al secolo Kemal.
Kemal insieme ad Ismail iniziano a prende a calci Andy, quando ecco arrivare Mario Gentili ad aiutare il compagno... intervento inutile, i due turchi picchiano anche lui, lo afferrano e lo lanciano contro le corde per poi stenderlo con un DOUBLE LARIAT!!!
I due nTo si dirigono nuovamente su Andy che si sta rialzando, Kemal da un lato, Ismail dall'altro... e si gioca a tennis con la testa di Murray a fare da pallina. ELBOW SMASH di Kemal e poi MONGOLIAN CHOP di Ismail per tre volte. Hijo de Halmoon III interrompe il “botta e risposta” con una BODYSLAM!!! Ismail subito dopo mette a segno un ELBOW DROP, abbandonando finalmente il ring. Kemal rialza Andy, lo porta all'angolo, compilation di Chop al petto e placcaggi all'addome. Il turco afferra l'inglese e lo lancia contro l'angolo opposto seguendolo poi per pressarlo con un LARIAT!!!!
Andy cade in avanti, Kemal alza il pugno al cielo... ed arriva Gentili dal nulla ad attaccare con un SAVATE KICK!!! Kemal incassa il colpo finendo sulle corde, Mario lo colpisce ancora con delle gomitate facendolo così girare ed afferrandolo di spalle per un GERMAN SUPLEX!!!
Nel frattempo Andy si rialza e scatta verso l'angolo degli sfidanti spingendo giù dall'apron Mustafa ed Ismail. Gentili trascina Kemal per un piede vicino all'angolo dei campioni, arriva anche Murray che da il cambio a Bati, il quale sale sul paletto... VELEZ!!! Five-Stars Frog Splash a segno, pin...

1...
2... No!

Kemal si libera dal pin. Bati rialza il turco completamente... DROPKICK al petto... Kemal rimane su e contrattacca con un Toe Kick. Lo sfidante prende lo slancio sulle corde... il campione salta per colpire DROPKICK!!! A segno, Kemal a terra e Bati va subito per il pin...

1...
2... NO!

Il “presunto” Hijo de Halfmoon III si libera ancora. Bati preferisce dare il cambio a Gentili.
L'italiano raggiunge il turco ed inizia a colpirlo con calci e pugni. Reazione di Kemal che contrattacca. Parte un fitto botta e risposta di colpi, alla fine è Gentili ad avere la meglio con una combinazione di calci. Il campione prende lo slancio sulle corde... BIG BO... Kemal si scansa ed attacca con una ginocchiata e subito dopo OLYMPIC SLAM!!!! Mossa a segno e Kemal rotolando da il cambio ad Ismail.
nTo OldWarrior scatta nel ring e corre a spintonare giù dall'apron El Bati e Murray, poi si dirige contro Gentili. Combinazione di colpi a pressare l'avversario contro l'angolo, e qui una combinazione di MONGOLIAN CHOP. Lancio contro l'angolo opposto e corsa a pressare con CORNER SPLASH!!!
Lo sfidante afferra il campione, lo mette in posizione, testa tra le gambe... POWERBOMB!!! Pin...

1...
2... NO!

Colpo di reni di Gentili. Ismail rialza l'avversario, tentativo di Suplex.... Mario si oppone, il turco allora gli molla una capocciata!! Ouch. Gentili finisce sulle corde, Ismail lo afferra per lanciarlo contro le corde... Irish Whip... Gentili rimbalza, il turco corre a per colpirlo... LARIA... No! Mario evita il colpo abbassandosi e contrattacca... SUPERKICK!!! Ismail viene steso dal calcione, Mario rotola via per dare il cambio a Murray.
Andy si scaglia contro Ismail, serie di colpi, Irish Whip... il turco ribalta... no, Murray afferra la corda rimanendo fermo lì. Lo sfidante insiste tirando il campione il quale molla di scatto per assestare un SHORT-RANGE LARIAT!!!
Murray si rialza immediatamente e schizza nuovamente contro l'angolo nTo per spingere giù dall'apron Mustafa e Kemal. Il campione si gasa attendendo che Ismail si rialzi per attaccare... parte Andy... Ismail lo intercetta caricandoselo sulle spalle... DEATH VALLEY BOMB!!! Contromossa del turco e pin...

1...
2... NO!!!

Murray si libera, ma Ismail inizia a tempestarlo di pugni a terra... ed ecco che interviene Gentili attaccando il turco alle spalle... ma arrivano anche i Dev Adam “camuffati” a picchiare l'italiano. Serie di colpi i due lo afferrano per sollevarlo... TOPKAPI RO... NO!!! Mario riesce a liberarsi dalla doppia morsa in aria, ed attacca Mustafa con un SAVATE KICK!!! Gentili stende El Turco V, Ma subito dopo Kemal carica Mario con un LARIAT!!! Neanche il tempo di girarsi che il Signor “Hijo de Halfmoon” viene travolto da una SPEAR di Murray!!! Breve break con i lottatori a terra, e poi un doppio cambio, entrano nel ring Mustafa e El Bati. I due si corrono incontro... KOPPO KICK del turco!!! Mustafa centra l'argentino con un calcio “a ruota”.
El Bati si rifugia all'angolo, Mustafa lo raggiunge e lo afferra... lancio contro l'angolo opposto... El Bati con una prodezza evita l'impatto proiettandosi dietro le corde, Mustafa arriva nel frattempo e viene colpito da una spallata tra le corde. L'argentino sale sul paletto e salta per colpire... MISSILE DROPKICK!!! A segno!!! Andy e Mario entrano nel ring e scattano verso l'angolo nTo per buttare giù Kemal e Ismail.
I campioni hanno così isolato “El Turco V” Mustafa, lo lanciano contro il paletto e subito dopo arriva Murray a pressare con un BIG BOOT!!! Subito dopo arriva anche Gentili a schiacciare con un LARIAT!!!! Mustafa barcolla in avanti e trova El Bati ad accoglierlo... SITOUT JAWBREAKER!!! Pin...

1...
2... Intervento di Kemal ed Ismail!

I due entrano all'unisono sul ring per bloccare lo schienamento, ma ecco che Murray & Gentili intervengono portando i due turchi giù dal ring.
El Bati afferra quindi El Turco V trascinandolo verso il paletto... ci sale sopra e si prepara a saltare...guizzo di Mustafa che si rialza per saltare intercettando il volo dell'argentino con un FRONT DROPKICK!!! Impatto a mezz'aria e il campione mascherato cade al tappeto e ci sembra anche in malo modo, visto che immediatamente dopo la caduta inizia a toccarli il gomito sinistro rimanendo lì. Mustafa afferra l'avversario per rialzarlo, ci riesce, lo mette in posizione... WRIST CLUTCH EXPLODER SUPLEX!!!! Mossa a segno, ed El Bati rotola a terra dal dolore tenendosi ancora il gomito sinistro, El Turco V potrebbe andare per il pin ma resta lì, anche perché l'arbitro si avvicina all'argentino per sincerarsi delle sue condizioni.
Qualche istante e poi... l'arbitro si volta verso il time keeper e mette le mani a croce, El Bati non può continuare. Il match è finito.

nTo b. Hardcore Soccer Team (10:00) per stop arbitrale via infortunio di Bati.

Preoccupazione e delusione calano sulla FWF Arena. I lottatori che stavano battagliando a bordo ring salgono su, ed arrivano anche i paramedici a soccorrere il wrestler argentino. Johnny Neri arriva con le cinture R-Pro, e dopo essersi anche lui informato sullo stato di Bati, si mette a parlare con l'arbitro per decidere sul da farsi. Il risultato del match dovrebbe sancire comunque un passaggio di titolo, ed infatti i due decidono di porgere le cinture ai turchi mascherati, i quali però le guardano come 5 euro regalate da zio tirchio a Natale. Mario Gentili e Andy Murray si avvicinano non per protestare, ma per parlare anche loro con Neri, vediamo che El Turco V allarga le braccia come per dire “mi dispiace”.
E su queste immagini andiamo in pubblicità.

Posted Image

Lo Spleen discende sull'arena quando le telecamere inquadrano gli interni dello spogliatoio della cosiddetta Militia Dionisii.
Gli ammutoliti Alex e Louis Courtois vengono ripresi mentre si guardano l'un l'altro, in un silenzio di tomba.

A: "Perchè vuoi seguire le mie orme? Perchè vuoi essere maledetto anche tu dalla maschera dell'artista?"
L: "Monsieur, ma nel mio caso non è una maschera... Io SONO un Artista, forse di maschera s'è trattato nel vostro caso, mon ami..."

Alex si avvicina a Louis con fare minaccioso, toccandogli la mise.

A: "Innanzitutto, io non sono tuo amico..."
L: "Si calmi, monsieur! Poi Lei ha accettato la mia proposta, quindi mi vede come alleato e non come nemico, giusto, monsieur?"

Alex quasi ignora Louis.

A: "...E seconda cosa, attento con questo tuo fare superbo, perchè ti farà solo capitolare, cavaliere da strapazzo. Perchè non segui le orme del tuo amico barbuto? Di quello che crede di vivere nel Medioevo?"
L: "Ma già lo faccio, monsieur... Ma gli manca qualcosa... Sa, monsieur, un cavaliere non è semplicemente un rozzo combattente, ma una persona raffinata, un animo nobile! Il Duca Guglielmo d'Aquitania era valente scrittore, e nessuno si sarebbe mai sognato di dirgli che il suo non era un cuore da cavaliere..."

Alex sta pian piano comprendendo chi ha di fronte.

A: "Ma l'Artista non è un Cavaliere. Questa è la maschera di chi si isola, di chi combatte solo per l'Arte, di chi è emarginato..."
L: "Monsieur, siete stato voi a emarginarvi, ad essere ossessionato da mulini a vento che avrebbero cospirato contro di Voi... E in questo siete voi a ricordare Don Chischiotte, piuttosto che il sottoscritto..."

Come far innervosire Alex, parte 2.

A: "Io sarei un Don Chischiotte? Il mio nemico è vivo e ben visibile! Si tratta delle gerarchie, di chi ha il potere nelle proprie mani, di chi decide chi deve andare avanti e chi deve rimanere indietro... Cioè io!!!"

Louis continua a guardare il suo tag team partner con indifferenza.

L: "E così tutte le federazioni di questo mondo si sarebbero schierate contro di Lei, monsieur? Forse, semplicemente, non accetta l'idea che ci sono wrestler migliori di Lei, monsieur..."

Alex guarda Louis come a dire "chi me l'ha fatto fare?"

L: "Continui a rimanere anche nel suo mondo fatto di maschere, monsieur, ma nel mio mondo le maschere si indossano solo per le feste da ballo, per rendersi ridicoli a Carnevale, mentre in battaglia si scende con altri abiti..."
A: "Se mi disprezzi tanto, perchè seguire le mie orme?"
L: "Semplice, monsieur. Per non ricadere nei suoi stessi errori".

Alex ammutolito.

L: "Monsieur, io sono un tipo raffinato, un esteta... Un Artista! Ma se seguissi le sue orme tal quali, beh, arriverei al suo punto, a ritirarmi dal mondo. Ma io sono un Artista che vuole mostrarsi al mondo, che vuole vincere tornei, che vuole fama e gloria!"
A: "Se vuoi la gloria non imitarmi..."
L: "...Monsieur, la capacità di autocelebrazione in me, ahimé, è innata. Ma la tecnica, beh... Quella non la si finisce mai di imparare, no, monsieur? E Lei, devo ammetterlo, ha il mio stesso modo di combattere, solo forse un po' più... Perfezionato. Ma leggermente, monsieur, seulement un peu! Se vuole avere l'onore di allenarmi, monsieur, Lei potrà diventare famoso in qualità di mio maestro... Ma stia sicuro che la supererò, monsieur!"

A questo punto Alex sembra rassegnarsi alla cosa e accenna un sorriso.

A: "Va bene, va bene. Ora smettiamo di parlare e pensiamo a combattere, che stasera abbiamo un match, se non l'hai dimenticato."
L: "No di certo, monsieur... Ogni occasione per mettermi in mostra è ben fissata nella mia mente".
A: "Allora andiamo... E mostriamo a tutti cos'è l'Arte!"

Posted Image

La regia ci mostra un uomo che cammina verso il suo camerino, spalanca la porta e trova all’interno… se stesso. Non lui stesso, ma la sua maschera.

“Benvenuto, Alter Ego, mio Doppelgänger.”

La figura mascherata è facilmente riconoscibile dalla maschera bianca con il simbolo di una clessidra da cui scorrono le sabbie del tempo. Si tratta di “Time” Angel Obike Lowe, il cavaliere del Tempo della WBFF Wrestling, due volte Desperation Iron Man Champion. Siede su una pila di romanzi, letteratura tedesca, Goethe in particolare.
L’altro uomo è lo stesso senza la maschera, Angel Obike Lowe.

Lowe: “Io ti ho cacciato dalla mia esistenza, ma tu non solo osi presentarti, ardisci pure a prendere la voce e l’aspetto fisico di mio padre Jack Leone?”
Time: “Non lo sai, mio piccolo angelo tedesco? La psicologia sostiene che l’apparizione dell’alter ego è legata al disturbo narcisistico della personalità. Se vedi te stesso in mezzo a una folla, allora devi avere un forte ego per goderne il riflesso.”
Lowe: “Io ti vedo qui, siamo soli, nessun altro è alla porta di questa stanza.”
Time: “Tipica situazione di ‘stanza chiusa’, ci manca solo il delitto. Ma la cosa interessante è che se uno di noi morisse, l’altro sarebbe sia vittima che esecutore. Non è forse un paradosso?”

Angel Obike Lowe muove la sua gamba sinistra, sferra un calcio verso la pila di libri, un massacro alla letteratura fuorviante, Time è costretto a gettarsi a terra, atterrando a piè pari.

Time: “Osservami attentamente, mio angelo privo di personalità, io sono reale. Il mio corpo è carne e ossa, vuoi forse conficcare il tuo dito nel costato come il discepolo Tommaso nei confronti del Risorto?”
Angel: “Lo accetto, cavaliere, tu esisti, sei Qui e Ora, ma anch’io esisto. Sono nella FWF Arena di Roma per far conoscere al mondo il mio nome, Angel Obike Lowe, voglio confrontarmi con degni lottatori come i miei, anzi, i nostri avversari, Alex e l’Artiste.”
Time: “È una fortuna che tu non sia solo, io non sono di certo un angelo, ma anche un vecchio demone senza età può essere un compagno fidato al momento di una guerra. Come pensi che dei soldati su un campo di battaglia siano stati in grado di compiere stragi per la loro sopravvivenza? Pensi davvero che l’essere umano sia così volubile da mettere la sua esistenza al primo posto?”

Lowe continua ad osservare Time senza mostrare un’espressione chiara sul volto. Non è che non lo vuole, semplicemente non ne è capace, è la sua maledizione, possedere una grande propensione per l’intrattenimento ma non poter cambiare il suo volto nemmeno per sorridere.

Time: “Ti ho fatto una domanda, rispondimi, intollerabile angelo caduto!”

Time scuote la maglia di Lowe, spingendolo ad indietreggiare di due passi, pronto a rispondere a quella domanda.

Lowe: “Non credo che l’uomo sia una creatura così malvagia.”
Time: “Esatto, mio angelo, nella disperazione l’uomo compie atti indicibili sfruttando un potere superiore. La mano di Dio o l’incarnazione di un demone ma l’essere umano ama non avere sensi di colpa. Puoi dar fuoco a un intero villaggio, poi guardarti allo specchio e pensare che è stata una giornata stupenda se scarichi le tue colpe su qualcosa che non esiste, sul fato o sulle mere coincidenze.”
Lowe: “Ma questo non fa di te un uomo innocente!”
Time: “Un gioco di prestigio, un semplice trasferimento di stati di coscienza. Non è l’uomo a essere geniale, ma la mente, essa domina e regola ogni nostro comportamento. Tu hai cercato di separarti dalla maschera, ma sai di averne bisogno. Senza di me, puoi continuare a bruciare nei meandri del Gehenna. Hai bisogno di me per vincere.”

La reazione dell’Emotionless Pleasure è rabbiosa, vorrebbe aggredire il cavaliere, ma non ci riesce.

Lowe: “Pensi che io non sia capace di vincere per conto mio?”
Time: “Nemmeno ti conosci, nemmeno accetti il tuo nome. Ma io sono il vero te. Non esiste Angel Obike Lowe senza questa maschera.”
Lowe: “Io combatto per la mia famiglia!”
Time: “La ‘tua’ famiglia è anche la mia. Forgia un patto con me, addentriamoci insieme nell’Ignoto perché possiamo coesistere.”

Time tende la sua mano verso Angel Obike Lowe ed il ragazzo l’accetta, come una sottomissione alla sua ‘vera personalità’, la maschera che ha segnato quel nome e la sua esistenza.

Lowe: “Soltanto per questa notte, cavaliere, soltanto per questa notte!”

Il cavaliere afferra un libro di poesie di Goethe, il segnalibro lo porta su una specifica pagina, pare quasi rappresentare il suo rapporto con la figura priva di maschera. Allora, Egli recita la poesia e Lowe può ascoltare nel silenzio, volto verso il suo stesso riflesso. La voce rauca di Jack Leone usata dal cavaliere dona una tonalità ancora più malinconica di quella intesa dall’autore.

“La notte è fonda, tranquillizza le strade. Sul ciglio di quella finestra la mia amata sarebbe apparsa. Da tanto tempo lei ha lasciato questa città, ma la casa in cui viveva è rimasta qui. Un uomo è anch’egli qui, il viso impresso nel luogo a me caro, muove con potenza la sua mano, avvolto dal tormento. Mi vengono i brividi quando riconosco il suo volto pallido. La luna in cielo riflette in lui il mio stesso aspetto. Sei tu, o mio Doppelgänger, spettro dal mio stesso volto. Perché ironizzi così sul dolore dell’amor mio? Amor che qui mi torturò, in questo esatto luogo, così tante notti per così tanto tempo?”

Time appoggia la mano sulla sua maschera e Lowe ne mima i movimenti, arrivando a toccare il proprio volto. Spettri che alla distanza appaiono identici, al buio quasi impossibili da identificare.

Camera fades.

Posted Image

E' il momento di dare il via alla Me, Myself & World Tag League 2015 e la prima musica del torneo a risuonare è Black Angel, per l'ingresso dei One More Time! Accompagnati dalla theme di Time quindi ad entrare nella FWF Arena sono Angel Obike Lowe e Time! Il duo proveniente della WBFF si fa strada fino al ring e dopo un saluto al pubblico stando sempre su paletti opposti attende l'arrivo degli avversari... Che introdotti da Shine On You Crazy Diamond non tardano ad arrivare sullo stage, ma tardano a raggiungere il ring, facendolo con la lentezza che contraddistingueva l'entrata dell'Artista... Finalmente dopo un po' di attesa i quattro lottatori che si daranno battaglia sono tutti sul quadrato pronti al via... Il referee ricorda loro le regole, Time e l'Artiste prendono posto ai rispettivi angoli, suona il gong e il match ha inizio!

2nd Match - Me, Myself & World Tag League 2015 - Round 1: 
Angel Obike Lowe & Time vs. Alex & L'Artiste


Lowe e Alex partono subito con un clinch a centro ring, il francese sposta subito la sfida dalla potenza alla tecnica girando un braccio dell'avversario dietro la schiena con una Hammer Lock, ma dopo qualche secondo Lowe si difende arrivando fino alle corde per poi legarsi con una gamba, salvandosi in Rope Break! Si riparte da centro ring, di nuovo Alex in controllo con una Head Lock, per poi trascinare l'avversario fino al suo angolo, cambio all'Artiste! Alex trattiene Lowe e l'Artiste colpisce con dei calci al costato l'ex Time, poi i due lo sollevano e connettono un Vertical Suplex! Schienamento dell'Artiste!

One... Twnemmeno 2! Lowe alza una spalla!

L'Artiste rialza e colpisce l'avversario con delle ginocchiate, poi gli blocca un braccio con un Arm Wrench, e lo colpisce alla schiena con un paio di colpi, torna al suo angolo e nuovamente cambio ad Alex! Stavolta è l'Artiste a trattenere Lowe mentre Alex colpisce con dei pugni il corpo dell'atleta sudafricano, i due lo lanciano contro le corde... E sul rimbalzo connettono un Double Flapjack! Stavolta non c'è il pin, Alex colpisce con numerosi Stomp l'avversario, poi lo rialza e trattenendolo dalla testa dà nuovamente il cambio all'Artiste, altro lancio alle corde, Alex si abbassa per un Back Body Drop, mentre l'Artiste si prepara per il colpo successivo... Ma Angel Obike Lowe anticipa Alex con un calcione al petto! L'Artiste prova a fermarlo, ma subisce una Clothesline! Lowe va contro le corde... E connette un One Hand Facecrusher su Alex! Quindi si lancia al suo angolo e dà il cambio a Time! Mentre Alex viene mandato fuori dal referee, Time si lancia all'attacco sull'Artiste! Serie di Chop, poi un Irish Whip, rimbalzo e DDT di Time sul rimbalzo! C'è il pin!

One... Two... Thrnoo! Solo 2! Alex kicks out!

Time rialza subito Alex, altra serie di colpi, stavolta diretti al volto, poi lancio a un paletto, rincorsa e Avalanche... No! Alex si difende con una gomitata e mette Time all'angolo, serie di spallate all'addome, e poi lo solleva sulla terza corda, ancora un paio di colpi e Alex raggiunge l'avversario salendo sulla corda più alta... Tutto pronto per un Superplex... No! Time si difende e scalcia giù Alex... Per poi lanciarsi con un Diving Lariat!!! Alex scatta in piedi cercando di non lasciare l'iniziativa a Time, ma viene colpito con un Toe Kick e poi immobilizzato, Time indietreggia fino al suo angolo e cambio a Lowe, che sale sulla corda più alta e si lancia con un Double Axe Handle stendendo Alex!!! Schienamento di Angel Obike Lowe!

One... Two... Solo 2! Alex kicks out again!

Lowe però non si arrende, rialza l'avversario e lo colpisce con delle ginocchiate in pancia, poi lo lancia a un paletto libero e dà il cambio a Time, il sudafricano prende per un braccio il suo compagno di team e lo lancia verso l'avversario per poi correre a sua volta verso il paletto... Alex però si sposta ed evita Time... E poi blocca Lowe in corsa... E lo schianta con una Lifting Side Slam!!! Alex barcolla fino al paletto e dà il cambio all'Artiste che con un attacco in scivolata butta fuori dal ring Lowe e poi torna su Time! Lo mette all'angolo e lo colpisce con dei calci, poi lo abbraccia e lo riporta abbastanza lontano dalle corde per un Overhead Belly to Belly Suplex! Il 'nuovo' Artiste raggiunge velocemente l'avversario, rialza Lowe e lo porta nuovamente al suo angolo, cambio ad Alex e i due sollevano Lowe sulla corda più alta... Attacco incrociato dei due Artisti e poi uno Stereo Superplex!!! Connesso!!! Schienamento di Alex su Angel Obike Lowe!!!

One... Two... Three!!! NOOOO!!! Time interrompe in tuffo!

Richiamo del referee e Time lascia il ring scusandosi, Alex intanto rialza Lowe e lo porta nuovamente al suo angolo, la strategia di continui cambi dei due artisti continua senza soste e ora il nuovo Artiste torna sul ring, colpisce con numerosi Stomp il sudafricano, poi lo rialza e va per un Sambo Suplex!!! No!!! Lowe lo blocca e attacca con delle ginocchiate, poi prende la rincorsa contro le corde... E va a segno con la Apocalypse of Time!!! Lowe ha quasi staccato la testa all'Artiste con un Big Boot violentissimo e ora va per il pin!

One... Two... Thnooo!!! Alex interrompe come Time in precedenza!

Lowe non si scoraggia, rialza l'Artiste e se lo carica sulle spalle... E' tutto pronto per la Angel's Song!!!!! NOOOO!!! Incurante del richiamo appena ricevuto Alex entra nel ring e colpisce con un colpo al retro del ginocchio Lowe che crolla al tappeto!!! Il referee si infuria e minaccia di squalifica Alex! L'Artiste approfitta della situazione per riprendere in mano le sorti del match, colpisce Lowe al ginocchio danneggiato con degli Stomp e poi lo rialza... E' tutto pronto per la Soleil Levant!!! Solleva Lowe... Ma Angel Obike scalcia e gli atterra alle spalle... Per poi sollevarlo in una posizione di Electric Chair... E schiantarlo a terra con la Angel's Song!!!
Alex torna di nuovo alla carica in difesa del suo compagno... Ma Time lo stende in corsa con la Spear Of The Fear!!! Il referee decide di ignorare la doppia interferenze e Lowe dopo un atterraggio doloroso finalmente striscia verso l'Artiste... per poi schienarlo!

One... Two... Three!!!

Angel Obike Lowe & Time b. Alex & L'Artiste (9:58) con la Angel's Song.

C'è il pin di Angel Obike Lowe sull'Artiste! I One More Time ottengono la vittoria e passano il primo turno del Me, Myself & World Tag League!!!

Posted Image

Spogliatoio, davanti ad una enorme sacca sta lavorando Danny Dozer, il Mastodon ha poggiato di fianco a se un gilet di pelle sul quale svetta proprio il suo nome su uno sticker che simula l'effetto di un esplosione.

Danny ha in mano una maschera da Lucha Libre e la sta colorando con una bomboletta spray.

???:"Cos'è quel rumore?"

La voce, misteriosa, arriva dalla zona delle docce.

DD:"Sto approciando alla colorazione"

????:"Approci?"

DD:"Approciare significa avvicinarsi, ti approci alla gente e io mi approcio a finire la colorazione"

SM(lettere messe a caso ovviamente):"Il fatto che tu abbia una parola da apprendere al giorno sul vocabolario non vuol dire usarle a muzzo"

Danny alza la testa:"A muzzo?"

SM:"A caso"

Danny sorride avendo compreso:"Chiaro, è li il rocchetto?"

SM:"Il cosa?" Rumore di scarponi che cadono.

Danny tranquillo fissa uno spillone in mano:"Il rocchetto è un cilindro..."

SM:"LO SO COS'È!Perchè ti serve un rocchetto?"

DD:"Devo cucire i capelli sulla maschera"

SM:"I cinghiali hanno i capelli?"

DD:"Una cresta, tipo i punk, dalla testa al sedere"

SM:"Da quando sai cucire?"

DD:"Dalla terapia, mi han insegnato a fare qualcosa di delicato, che aiuta a concentrarsi e a non scamocciarsi di rabbia"

SM:"Scamocciarsi non esiste"

DD:"In Alabama esiste"

SM:"In Alabama esistono i matrimoni tra cugini, il barbeque con la polvere da sparo e le conversioni dei trattori a carriarmati"

Danny si alza mentre l'uomo del mistero prosegue:"La caccia ai tacchini coi cannoni, le gare di lancio dei bidoni e....AAAAAAHHHH!!!"

Danny ha spento la caldaia, tiene la maschera sollevata, l'uomo esce e ci finisce contro rotolando contro la sacca, si alza e fissa la maschera rimanendo di spalle:"Non la hai cucita, hai usato una graffettatrice"

DD:"Ho detto che l'hanno insegnato mica che l'ho capito, vestiti và"

SM si inizia a vestire.

DD:"Allora, ci affrontiamo Denny Leone e Danny Locker"

SM:"Denny Leone e Denny Locker o Danny Leone e Danny Locker?"

Dozer ci pensa:"Danny o Denny?Ma che cambia qualcosa?"

SM:"Forse uno ha vissuto la storia della sua vita appieno e uno invece no, ossio uno sa tutto della sua vita e uno no, forse uno ha vissuto in una sorta di reeboot della sua vita e della sua federazione e uno no.
Magari uno è stato nell'nTo e uno no.
Azzo una A invece che una E fà molta differenza"

DD:"Vabbè, uno e figlio di Leone e l'altro è un rapper di Portland figlio di non si sà chi.
Uno è interpretato da Denny Lion e l'altro dal Cosplayer"

SM:"COSPLAYER?"

Dalla doccia spunta fuori Mini Mastodon, abiti come Mastodon e maschera da facocero:"Quale cosplayer?Jes.."

DD:"Un uomo cosplayer"

Mini Mastodon scaglia in giro la sacca:"Ma cazzo, becco una cosplayer ed è un cosplayer, peggio che essere al Comicon a Las Vegas....eccomi qua!
Mini Mastodon in azione!!!"

Danny si alza:"Quindi i due Mastodon affronteranno i due Danny"

SM:"O Denny, perchè cambia, come gey o gay, come pardente o perdente"

DD:"Pardente non significa niente"

MM:"Nemmeno il rapporto padre figlia dei Leoni significa niente, significa cosi poco che e loro sono tali sfigati da doversi dividere in due tag per potere contare qualcosa.
E prendersi compagni di tag così pessimi ed arraffazonati da rendere l'idea che un super cool rock and rolla si vesta da mini te quasi un idea ultra figa"

Danny fissa Mini Mastodon:"L'idea è stata tua"

Mini solleva i pollici:"Grande idea non trovi?E ora ci ribeccheremo una shot ai Dev Adam e poi io potrò andare in giro a bullarmene."

DD:"Ed io?"

MM:"Se quello che mi cola in fronte non e sangue hai un futuro a fare le maschere"

Danny sorride:"Fischia, meglio che fare i rapper"

I due escono di scena.

Posted Image

Denny Leone.
Denny Locker.
Faccia a faccia.

Leone: "Tu sei Kevin Caldwell."
Locker: "Io sono Denny Locker."
Leone: "No, non è così. Tu sei Kevin Caldwell. Io sono Denny Locker."
Locker: "No, ti sbagli, coglione. Tu sei Denny Leone. Sei o non sei Denny Leone?"
Leone: "Certo che sono Denny Leone, però..."
Locker: "E se sei Denny Leone, come fai allo stesso tempo ad essere Denny Locker? E' un controsenso, amico!"
Leone: "Amico? Io ti conosco appena! Sei stato assunto con uno scopo ben preciso, quello di aiutarmi nella conquista di questi titoli di coppia. Non devi rappresentare un intralcio."
Locker: "Rilaaaaassati amico. Per quale motivo Locker dovrebbe rappresentare un intralcio per Denny Leone? Dimmi, per quale motivo?"

Facepalm di Denny Leone che scoppia a ridere, imitato in maniera piuttosto goffa da Cald...sorry, da Locker, che scimmiotta il modo di fare del figlio di Jack Leone.

Leone: "Bene, supponiamo che tu sia veramente Denny Locker, conosci per caso i nostri prossimi avversari? Danny Dozer e Mini Mastodon?"
Locker: "Sinceramente no, ma Dozer ha davvero un bel nome!"
Leone: "Si chiama Danny, con la A, non Denny come me..."
Locker: "...e come me..."
Leone: "La vuoi finire? Cazzo, comportati come me solo quando salirai su quel quadrato, mentre parliamo tra di noi non sei costretto a scimmiottare il mio passato."
Locker: "Il tuo passato? Io mi sto comportando in maniera del tutto naturale, coglione..."
Leone: "Chiamami ancora una volta coglione, e ti pentirai di essere nato, Locker..."

Attimi di silenzio, Leone sembra piuttosto imbarazzato dall'aver chiamato così il suo dirimpettaio, il quale scoppia a ridere.

Locker: "Finalmente lo hai accettato! Hai capito che io sono Denny Locker!"
Leone: "Ascoltami attentamente. Tu SEI Denny Locker perchè io ho deciso che tu sia Denny Locker. Non ci sono altre spiegazioni, ed in fondo va bene così. Ti stai comportando in maniera del tutto naturale, al punto da chiedermi se colui che sto osservando sia realmente Kevin Caldwell, cosplayer profutamatamente pagato per svolgere un compito non facile, oppure si tratti di un tuffo nel passato. Mi sembra di rivedere il me stesso di qualche anno fa."
Locker: "Anche io ho la stessa sensazione, bro. Mi sembra di vedere colui che io diventerò fra qualche anno."

I due scoppiano nuovamente a ridere, questa volta in contemporanea, e la risata di Locker sembra decisamente più spontanea rispetto a quella di qualche istante fa.

Leone: "Sono il presente..."
Locker: "...ed il passato..."
Leone e Locker: "Che si fondono per creare un futuro glorioso!"

I due si scambiano il cinque, e la chiosa del discorso tocca al vero figlio di Jack Leone.

Leone: "Andiamo a prenderci questa vittoria, Locker."

I due si avviano all'uscita, ed entrambi scrocchiano il collo prima a destra e poi a sinistra, prima di dileguarsi nei corridoi dell'arena.

Posted Image

Siamo nel backstage della FWF Arena, precisamente nel camerino della coppia formata da David Barriage e da Slythered.
Il campione 2FH è seduto sul divano e sorseggia una Coca-Cola mentre, al suo fianco, Rachel Stowen legge un rivista. Slythered è in piedi, senza maschera ma girato di schiena, Barriage si rivolge a lui...

DB: "Divertente il fatto che tu sia me e io te e, nonostante questo, siamo diversi in tutto e per tutto. Tu hai sposato la filosofia dell'essere buono, del voler difendere un'ideale e di combattere per ciò che è giusto. Una filosofia che, all'inizio, pensavo di poter, o forse voler, condividere e che solo alla fine ho scoperto perdente.
Tu hai scelto di raccogliere il mio testimone, l'allievo che segue le orme del maestro e che si mette la sua maschera e che prova ad avere più fortuna del suo predecessore.

Io stimo il tuo coraggio, ammiro la tua perseveranza ed è per questo che ho deciso di lottare al tuo fianco. Nonostante Slythered sia un qualcosa che vorrei lasciare nel passato, sono qui e sarò al tuo fianco quando verrai sconfitto e capirai che Slythered fù solo un errore e che tu sbagli a vestire i suoi panni."

Barriage fa un sorso dalla lattina e la lancia poi verso il cestino. Slythered, che nel frattempo si è messo la maschera, si volta parlando a David e alla telecamera.

SLY: "Maestro, so benissimo cosa pensi di tutto questo, tu ritieni che io stia perdendo
tempo ma sappi che quando ho sposato la filosofia che Slythered portava nelle arene e ho deciso di vestire quei panni che tu avevi abbandonato l'ho fatto perchè durante i tuoi match in WBFF, nei tuoi occhi nascosti dalla maschera, avevo visto un fuoco ardere. Ammettilo, eri contento di essere acclamato dalla folla, eri contento di vederli gioire ed esultavi con loro ad ogni vittoria. Ricordo ancora lo show in India quando feci parlare un fan al
tuo posto per andare contro alla dirigenza WBFF. Quello è lo Slythered a cui mi ispiro, anzi, il David Barriage a cui mi ispiro e che vorrei che combattesse al mio fianco!"

Sly mette una mano sulla spalla del suo maestro che, sorridendo, gli risponde.

DB: "Tu sai che la stima che ho per te è immensa, mai avrei permesso a qualcuno di mettere quella maschera se non lo avessi ritenuto degno. Ogni volta che lotterai lo farai ricordando a tutto il mondo che , prima di te, David Barriage, il più grande pro-wrestler d'Europa, ha combattuto come Slythered ma, proprio perchè porti quella maschera, fallirai i tuoi obbiettivi.

Ti ricordi quando decisi di lasciare la maschera? Ti ricordi quando mi presi gioco della WBFF facendoti combattere al mio posto?
Devi sapere che feci tutto ciò perchè avevo capito che NESSUNO si meritava che io stessi dalla loro parte. Nessuno di loro meritava di avere Slythered che combattesse le loro battaglie senza avere nulla in cambio.
Il wrestling è un business, tu potrai anche voler difendere degli ideali che una volta erano miei ma sappi che io non sposerò nuovamente la tua causa. Saremo un team, il miglior tag team della storia se seguirai i miei consigli, ma saremo sempre David Barriage e Slythered due entità ben distinte e separate.
Tu combatti per il bene, per ciò che è giusto. Io accetto e rispetto questo,
ma io combatto per la MIA gloria e per il mio tornaconto e, se guardi il mio palmares, vedrai che sono io quello che ha ragione!"

SLY: "Ti farò capire che ti sbagli! Io so che non sei così, ti ho conosciuto e ti conosco, tu sei meglio di così!"

DB: "Ragazzo mio, la WBFF non è riuscita a cambiarmi. Rachel, e anche lei lotta "per il popolo", non è riuscita a cambiarmi. Cosa ti fa credere che tu ce la possa fare?"

SLY: "... perchè io sono Slythered!"

***CAMERA FADES***

Posted Image

E siamo giunti al terzo match della serata! Nella FWF Arena risuona una canzone di Eminem, più precisamente The Way I Am e sullo stage si presenta il primo duo che parteciperà all'incontro: Denny Leone e Denny Locker! I due si portano sulla rampa ignorando i fischi del pubblico, anche se Locker sembra voler rispondere ad un fan in prima fila da un momento all'altro. Leone gli dice di non ascoltare e i due arrivano sul ring dove aspettano i loro rivali.

Risuona Sweet Home Alabama e sullo stage si presentano Danny Dozer e il suo compagno tag team Mini Mastodon! Il duo, con un Dozer sempre gigantesco, si muove sulla rampa con il pubblico che accenna anche un coro già conosciuto (Sami Can't Die), ma questa sera non c'è Sami Maeda, questa sera c'è Mini Mastodon. Il tag team raggiunge il ring e sale sul quadrato. Il match può iniziare e l'arbitro fa segno al timekeeper di suonare la campanella...

DIN! DIN! DIN!

2nd Match - Me, Myself & World Tag League 2015 - Round 1:
Denny Leone & Denny Locker vs. Danny Dozer & Mini Mastodon

I primi ad iniziare saranno Locker e Mastodon che si chiudono subito in una prova di forza vinta dal primo che costringe l’avversario in ginocchio colpendolo poi con una ginocchiata con la parte laterale della gamba. Mastodon tossisce per il colpo subito e viene rialzato per poi essere lanciato contro le corde. Locker prova una clothesline evitata dal mascherato che si abbassa e prende il rimbalzo delle corde connettendo con un Lariat. Locker torna subito in piedi e si avvicina al suo angolo dando il cambio a Leone!

Il wrestler WBFF fa il suo ingresso sul quadrato e si chiude in una prova di forza con l’avversario vinta da Mastodon che lo scaglia contro uno dei paletti. Rincorsa del Mini Mastodon che si lancia sull’avversario con uno splash provando a schienarlo.

1..

2..

NO! Leone alza la spalla!

Mastodon afferra per la testa l’avversario e lo riporta in piedi ma Leone lo sorprende colpendolo con una serie di gomitate allo stomaco. Mini Mastodon indietreggia di qualche passo e Leone ne approfitta per passargli alle spalle e connettere un Inverted Suplex!!! Denny Leone prova il pin…

1...

2...

NO!! Mastodon kicks out!

Leone va subito a dare il cambio a Locker per poi rialzare Mastodon e, assieme al compagno, eseguire un double suplex. Colui che in realtà è Maeda è in balia degli avversari e, mentre dall’angolo Dozer cerca di caricarlo, viene colpito con una serie di stomps da Locker che poi prova ad applicare una Boston Crab. Locker prova a “ribaltare” l’avversario ma Mastodon riesce ad opporre resistenza e comincia a scalciare allontanando l’avversario.

Mini Mastodon ritorna in piedi, anche se un po’ provato, ma Locker non gli da respiro e prova una clothesline… NOOO!!! Mastodon evita la mossa e... WILDSTRIKAAAAAH!!! Ecco il Superkick di Maeda, nelle vesti di Mastodon, che colpisce in faccia Locker! La folla applaude l’azione di Mastodon che si trascina verso il suo angolo riuscendo a dare il cambio a Dozer!!

Danny entra scavalcando la terza corda e abbatte subito con una clothesline Locker andando poi a colpire con una testata anche Leone che stava provando ad entrare sul quadrato. Dozer rialza Locker e lo lancia contro le corde per poi afferrarlo dopo il rimbalzo e connettere con una Powerslam! Dozer è carichissimo e aspetta che Locker torni in piedi per abbatterlo con un Big Boot. Tentativo di schienamento che si ferma solo al conto di 1!

Danny Dozer rialza l’avversario e lo colpisce con un Uppercut seguito da una serie di chop così potenti che costringono Locker in ginocchio. Dozer se la ride, prende lo slancio sulle corde e... BIG BOOT! Ancora un calcione di Dozer che solleva l'avversario e... GORILLA PRESS SLAM! Arriva lo schienamento!

1...

2...

NOOO!!! Locker kicks out!! Il match prosegue!!

Dozer va subito a dare il cambio a Mastodon, che si è ripreso, con Maeda che entra subito nel ring rifilando una lunga serie di stomps a Locker che rimane a terra impossibilitato a rialzarsi. Serie di gomitate in caduta su Locker che, finalmente, viene rimesso in piedi dall’avversario. Locker barcolla e Mastodon lo colpisce con alcune chops prendendo poi il rimbalzo delle corde... SPRINGBOARD MOONSAULT!! NOO!! EVITATA!!! Locker si è abbassato ma Mastodon gli è finito alle spalle, rimbalzo delle corde e…. SUSHI TORPEDO!!! A SEGNO!!! Pin…

1...

2...

3!!

NOOOOO! Leone interviene e interrompe il conteggio!!!

La folla fischia sonoramente l’azione di Leone che viene redarguito dall’arbitro per l’azione appena compiuta. Denny comincia a litigare con il referee mentre anche Mastodon, stizzito, sembra volere far parte della discussione… LOW BLOW!!!! L’arbitro non ha visto nulla!!! Mastodon crolla a terra all’istante e Leone lascia immediatamente il ring per far si che il compagno possa schienare l’avversario.

1...

2...

3!! NO!!!

DOZER INTERROMPE TUTTO!!!!

Dozer si lancia all’attacco di Locker e anche Leone entra sul ring!!! È IL CAOS PIÙ TOTALE! Mastodon torna in piedi e comincia a scambiarsi colpi con Leone mentre Locker e Dozer fanno altrettanto. Il referee sembra pronto a chiamare la squalifica ma viene “anticipato” da Leone che lancia Mastodon contro le corde e, con una clothesline, finisce fuori ring assieme all’avversario. Rimangono sul ring Dozer e Locker con il primo che colpisce l’avversario con alcune chops! A questo punto Dozer lancia Locker verso le corde, ma Denny risponde con un dropkick basso alle gambe di Danny!

Dozer crolla a terra e Locker comincia a colpirgli le gambe con una serie di stomps! Locker, ancora, prende lo slancio sulle corde e poi salta, colpendo la caviglia di Dozer al ritorno! Locker prende la gamba di Dozer e la porta al paletto, per poi uscire dal ring e... SBATTERLA SUL TURNBUCKLE!! E ora Locker trascina Dozer fuori dal ring!! Locker mette la gamba di Dozer sugli scalini e... CI SALTA SOPRA!! CHE DOLORE!! Ora Locker raggiunge il suo compagno di tag e... ATTACCA MASTODON!! I due cominciano a pestare Mastodon, mentre l'arbitro inizia a contare siccome Mastodon e Locker sono gli uomini legali!!

1...

2...

3...

4...

I due alzano Mastodon... DOUBLE SUPLEX!!

5...

6...

7...

Leone solleva Mastodon e lo chiude in una Full Nelson Lock.

8...

Locker sale sul ring.

9...

10.

Denny Leone & Denny Locker b. Danny Dozer & Mini Mastodon (12:23) via count out.

Vittoria ai limiti delle regole per i due Denny, che però si portano a casa il match e si liberano di una coppia variegata e ben pericolosa! Leone butta a terra Maeda e sale sul ring, alzando la mano a Locker! I due sono al centro del ring, con le braccia alzate, e hanno dimostrato di poter fare bene utilizzando anche una certa dose di furbizia.

Posted Image

Le immagini inquadrano i tetti della capitale italiana.
Come un aquila in cerca della sua preda ci muoviamo nel cielo autunnale, per poi finire in un vicolo lasciato al degrado urbano. Una figura si mostra tra le ombre della strada: un uomo con una maschera. Lo riconosciamo, ormai Aenigma non è la prima volta che si fa vedere in RPro

“La vita è qualcosa di prezioso.
Spesso, dopo una delusione, vorremmo liberarcene, ma sono solo i vaneggiamenti di folli.
Gli antichi romani rispettavano i gladiatori perché erano coloro che mettevano tutto in gioco, e tutto ciò che un uomo ha è la sua stessa sopravvivenza. Come noi saliamo sul ring consapevoli di ciò che potrebbe andare storto, ma lo facciamo perché è ciò che amiamo. L’adrenalina si può considerare la nostra unica droga.”

Le immagini mostrano un vagabondo disteso davanti ad un cassonetto con delle siringhe attorno.

“Non come loro… non come te Acid Flash. Tu sfrutti sistemi che ti distruggono dall’interno per il solo piacere. Ma che gusto c’è? Qual è il tuo vero motivo? Un infanzia difficile o un trauma? Probabilmente volevi sentirti più grande, ma lo sappiamo tutti chi si nasconde dietro quel sorriso da acidi: un ragazzino pauroso. Vuoi diventare un lottatore? Allora combatti, contro tutti e contro tutto. Dimostrami che sei capace di lottare senza sostanze e poi potrai vincere!”

Aenigma continua a camminare e le immagini ci mostrano il vicolo che si apre sull’arena FWF.

“Ho aspettato troppo tempo per tornare a calcare un ring, ma ora sono tornato. Sono pronto a sputare sangue per non mollare la presa. Questo torneo è quello che mi serve per ritornare a lottare al cento per cento. In 2FH possono attaccarmi alle spalle quanto vogliono, ma alla fine Aenigma non si arrende e sarà sempre pronto a tornare alla carica. Roma, sei pronta ad essere espugnata?”

Le immagini sfumano sulla figura del Luchador che guarda l’arena.

Posted Image

... Dai che questa è la volta buona, me lo sento che si... Come quella volta in cui... No aspetta... Quella volta in cui... No... No... No andò di cacca... Ma così di cacca che neanche con lo scopettone del cazzo togli la merda dal cesso... Quando s'incrosta a merda... La merda... Non voleva essere una battuta... Comunque niente, quella volta andò di merda quindi meglio che non me la sento come l'altra volta. Me la sento e basta! Sento che questa volta può andarmi bene, basta che la smetto di farmi le canne e non cannare un altro match. Quello in TLW è stata una fermata d'arresto, ci può stare, neanche avevo capito bene che dovevo fare... Cioè, nel senso, per chi cazzo stavo lottando e perché...

... Arriva Jack Leone e mi fa "Hey tipo, tu sei uno che la sa troppo lunga sul pezzo e la situazione è tutta un flow pazzesco segui la scia ascolta l'energia che ti va tutto a gonfie vele e allora prendi il momento e rendi onore al nome della Jack Leone Wre... Com'è era... Ah si... Wrestling!" E' la seconda volta che mi scordo il nome della federazione di Jacky... Che non mi ha proprio parlato così, era un po' più impostato e forse la parte del flow e dell'energia l'ho aggiunta io per enfatizzare un po'... chi è che non lo ha mai fatto nella vita?

... La sapete quella regoletta del 3 vero? Che un uomo se dice che è stato con 9 donne devi dividere per 3... Che mi pare dovrebbe fare 3 giusto? ... Boh vabbè, invece se è una donna a dirti che è stata con 9 uomini allora devi moltiplicare per 3... Che fa quindi 27 se la memoria non mi gioca brutti scherzi... Poi effettivamente non so come funziona se una donna dice di essere stata con 9 donne o un uomo con 3 uomini, se devi dividere o moltiplicare... Fatto è che una donna che è stata con 27 esseri umani a poco più di 20 anni tutti sti calcoli non se li fa... Cathrina sei una puttana! Quando mi hai detto che ero il primo... Non credevo di essere il primo della giornata! Puttana! ...

... E forse la regole del 3 potrebbe funzionare pure nel wrestling, non lo so... Io so solo che mi ritrovo a lottare in giro per il mondo che i vari promoter mi chiamano ed io, pensando che sia sempre quello della OBW, gli dico sempre di si e poi invece mi ritrovo a lottare nella mia America, a New York o anche qui a Roma... Devo imparare, quando rispondo al telefono, a dire "Chi cazzo è?" Forse così risolverei gran parte dei miei problemi... E quindi oggi ho questo match contro Aenigma... Di solito non conosco mai i miei avversari... Ma questo lo conosco eccome, questo è uno tosto, uno di quelli che ha una certa fama alle spalle, uno che lo conosci e che magari quando lotta t'affacci pure allo show per vederlo dal vivo... Ed oggi io andrò contro di lui... E' una cosa molto figa, perché mi fa rendere conto che io sto andando avanti, che sto migliorando e che i miei avversari diventano sempre più forti, che aumentano di difficoltà, come nei videogiochi, sono partito a livello Easy e oggi passo al livello Hard! ...

... E se riuscissi a batterlo allora starei a tanto così dal mio primo titolo in carriera che a Chicago succederebbe un casino, si festeggerebbe altro che, tutti invitati, frega cazzi se non li conosco, più siamo e meglio è... Pure Aenigma, sarebbe uno spasso vederlo su di giri a casa mia, sbrattarsi dentro la maschera e poi giù di leggerezza! Uno sballo totale dire agli amici "Ragazzi, qui c'è uno che ne sa un casino, uno che sta sempre sul pezzo ed ha un flow pazzesco che segue la scia ascolta l'energia... Più Aenigma ahahaha"

...Dai su... Fammi andare tipo che mi ha chiesto il biglietto alla metro... Ti ho detto che non lo ho, devo scendere a Termini e... No ma che multa, tu sai chi sono io? Io sono Acid Flash! Come non sai chi è Acid Flash...

ALLORA LO SCOPRIRAI PRESTO!!!

E gli consegnai il mio passaporto così da conoscermi meglio...
Offline Profile Quote Post Goto Top
 
Red Revolution Raven
Member Avatar
The Ugly
Acid Flash scema mentre il wrestler di Chicago sale sul ring, camminata da sballato e sorriso ad occhi spenti.

Heavy is the Head annuncia invece l'arrivo di Aenigma, il wrestler mascherato corre verso il ring saltando prima sull'apron e poi sul paletto, mani incrociate davanti al punto di domanda sulla fronte.

L'arbitro chiama ambo i contendenti al centro ring e si può cominciare.

4th Match - R-Pro Cruiserweight Title Tournament - Semifinale: 
Aenigma vs. Acid Flash


Entrambi iniziano a girare per il ring, Flash alza le mani e parte con un clintch, ma Aenigma scivola alle spalle al seguito di un hammerlock, poi a seguire una headlock ed infine arm wrench ed arm drag!

Scambio fulmineo per il mascherato, Flash scuote la spalla, secondo clinch, di nuovo arm drag di Aenigma!
Flash riparte e terzo arm drag, Flash va alle corde e scivola fuori, Aenigma va di corsa al lato opposto e si prepara per un volo, Flash si sposta ed Aenigma si ferma sull'apron, da lì parte e centra Adam con una front flip senton!!!

Aenigma on fire, spinge Flash sul ring e sale sul paletto e vola con il Sa6-Gainful!
Missile Dropkick fulmineo, pin!

Solo 2!

Aenigma solleva Flash e lo lancia alle corde va poi di Wheelbarrow...nou!
Flash lo ferma e connette con una full nelson bomb!!!
Aengima viene poi sollevato e giù di brainbuster velocissimo.
Flash prende fiato mentre Aenigma si regge la testa.

Il wrestler di Chicago solleva l'avversario e lo porta all'angolo, serie di forearm smash, poi lancio all'altro angolo, rincorsa e body splash!
Fa poi andare Aenigma sulle corde appeso e va sul paletto.

Violentissima leg drop su Aenigma appeso!
Il colpo fa rotolare fuori dal ring il luchadores Americano, Flash non si ferma e va alle corde ed è corckscrew plancha!
Flash ribalta le sorti del match e spinge Aenigma dentro, pin ma solo conto di due.

Flash risolleva Aenigma che fulmineo fa partire un enziguri!
Flash resta stordito ed Aenigma lo centra con il Catapult, il wheelbarrow bulldog mancato precedentemente.
Aenigma barcolla leggermente, lo "scoppio" offensivo ha leso le sue già ridotte energie, ne approfitta per ricarsicarsi applicando una side leg lock a Flash.

Il refree chiede ad Acid se vuole la resa ma lui nega, fa partire dei calci verso Aenigma, il quale rotola sulla pancia applicando una torsione violenta alla gamba di Flash!
Poi Aenigma si alza e porta alle corde Flash e gli ci incastra il ginocchio e va di springboard stomp sullo stesso!

Flash si regge la gamba, Aenigma va sull'apron ed esegue una springboard hurricanrana che fa finire Flash alle corde, Aeigma chiama la The Last Jump!
Corsa, giro ma Flash tiene le gambe di Aenigma lo tira a se ed è sitout powerbomb!
Flash si tiene la gamba dolorante, risolleva Aenigma e lo prende in posizione Reverse Crucifix!
Aenigma scivola alle spalle ed esegue uno school boy!

1
2
3
No!
Flash esce per un soffio, Aenigma si alza e va alle corde, Flash si rialza ed è F.O.G. che viene evitata!
Aenigma si rialza subito ed è R.A.B.B.I.A. da parte di Acid che si ferma subito dopo il colpo tenendosi la gamba.
Flash attende troppo, quando va al pin infatti non conclude il 3!

Rabbia di Flash che rialza Aenigma in posizione Reverse Cancery e da lì revers...no, Aenigma lo scavalca e lo blocca in front facelock, tenta la Rapture!
Ma Acid tiene, colpo a doppia mano di Aenigma, ginocchiata e poi va alle corde e viene centrato dal tornado forearm smash di Flash!

Aenigma si regge alle corde, calcio allo sterno di Flash serie di pugni, ginocchiate alla testa, calcio in faccia!
Di nuovo Discus Elbow Smash!
Aenigma in difficoltà.
Flash lo blocca nella Stoned Lock!
Dolore di Aenigma che non vuole cedere, resiste all'inverosimile e con la punta del piede tocca le corde.

Flash deve lasciare, Aenigma è in ginocchio, Flash urla lo tira a se, forearm smash, testata, kichen sink, di nuovo Aenigma in ginocchio, short lariat alla nuca!

Aenigma barcolla e ricade in ginocchio, Flash va alle corde ed è Running Acid Iconic Big Boot Attack!
Ma non finisce, rialza Aenigma e corre alle corde di nuovo e di nuovo Arched Big Boot!!!

Due di fila!

1
2
3!!!!

Acid Flash b. Aenigma (10:27) con la Running Acid Iconic Big Boot Attack

Flash ottiene un'ottima vittoria e si proietta direttamente in finale dove dovrà affrontare Mads De Vos! Lo stesso Mads De Vos che ha appena scavalcato le transenne che separano il pubblico dall'apron ring e senza farsi vedere da Flash lo attacca alle spalle! BELGISCH DRIVER DAL NULLA!!! Complice la stanchezza e l'effetto sorpresa dell'attacco di De Vos, Flash non riesce a reagire e si becca la finisher dell'OBW Übermensch Champion ma il belga non è soddisfatto... E LO INTRAPPOLA NELLA DE BESTE IN DE WERELDE!! Flash viene intrappolato nella Koji Clutch patentata di Mads che mantiene salda la presa finché il wrestler di Chicago non perde i sensi.

Il pubblico di Roma fischia a più non posso il belga che se la ride mentre si fa passare un microfono e inizia a parlare.

MDV: "Bontà di Dio, potete fare un po' di silenzio o volete farmi scoppiare la testa col vostro berciare da scimmie?"

Ovviamente questo non contribuisce in alcun modo a far calmare il pubblico che invece si imbestialisce ancora di più e riempie di ulteriori insulti il belga.

MDV: "Siete patetici e avrei altre tre o quattro cose da dire su voi e sulla vostra città di merda, ma per rispetto verso il mio connazionale Radja Nainggolan che è costretto a passare ancora del tempo in questo cesso in mezzo a voi stronzi non dirò altro... Mi limiterò a dire soltanto un paio di paroline al nostro amico, il qui presente Acid Flash!"

MDV: "Congratulazioni, mijn vriend, hai appena vinto un soggiorno gratuito nella clinica di disintossicazione Mads De Vos! Il nostro programma prevede una prima sessione intensa di calci in culo, seguita da un trattamento a base di cazzotti sulle gengive e mosse ad alto impatto indirizzare alla schiena e alla testa, per poi concludere con una doppia dose di Belgisch Driver assieme alla De Beste in De Werelde! Il risultato è assicurato: la dipendenza da titoli e vittorie diventerà sempre minore fino a scomparire, visto che dovrai preoccuparti soltanto di come riattaccarti le ossa correttamente!"

MDV: "Preparati, Flash... La cura inizierà presto!"

De Vos lascia cadere il microfono a terra mentre parte "Mistaken for Strangers" dei The National che accompagna l'Übermensch Champion nel backstage mentre il pubblico lo fischia e lo insulta senza pietà.

CAMERA FADES

Posted Image

Siamo nella zona interviste in compagnia di Sarina e del duo formato da David Barriage e Slythered!

SV: "David, dopo tantissimo tempo torni in R-Pro e lo fai per competere nel Me, Myself e World Tag League. Due domande: come mai è passato così tanto tempo dalla tua ultima volta qui e quali sono le vostre aspettative per questo torneo?"

DB: "Per rispondere alla prima domanda dovresti chiedere a chi gestisce questa baracca perché per mesi hanno deciso di non chiamare la più grande superstar d'europa, la new sensation del pro-wrestling, a combattere qui a Roma.
La mia idea, e sono sicuro che sia quella giusta, è perchè la R-Pro, questa catapecchia fatiscente che persevera nel chiamarsi federazione, è troppo piccola per David Barriage. I loro soldi non sono sufficienti, il loro pubblico non è all'altezza. Per questo dopo l'ultimo match combattuto tra me, Shane Hero e la mia anima gemella (sorriso beffardo dell'inglese) Jackie Boy, nessuno si è più fatto vivo. Tutti sapevano che se David Barriage avesse messo piede nuovamente in R-Pro avrebbe dominato la scena e sarebbe diventato più grande della R-Pro stessa!

Voglio raccontarti un'aneddoto, quando questo torneo è stato annunciato solo quattro lottatori, praticamente sconosciuti qui in Europa, avevano inviato le loro iscrizioni.
Vista la mancanza di star power "Sua Maestà" il Corvo Rosso è venuto a bussare alla mia porta implorandomi di partecipare. Mi ha offerto soldi, hotel a 4 stelle, ogni lusso immaginabile.
Io ho accettato tutto, ho chiesto anche di più, e l'ho fatto per due motivi: il primo è che Slythered, questo Slythered, è il più grande prodotto della Empire Wrestling School e, come ho sempre fatto, io sto vicino a chi mi è vicino. Il secondo, forse più importante, è che dopo avermi snobbato per quasi un'anno la R-Pro è venuta strisciando alla mia porta per chiedermi di partecipare e io sono qui per ricordare a tutti voi e a tutti loro come non sia stato David Barriage a voler lottare in R-Pro ma la R-Pro ad elemosinare una mia partecipazione..."

Barriage se ne va senza nemmeno finire la frase lasciando Sarina spiazzata. L'intervistatrice, dopo qualche secondo di interdizione si rivolge a Slythered.

SV: Sly, faccio a te la stessa domanda: quali sono i vostri obbiettivi per questo torneo."

SLY: "Innanzitutto Sarina perdonami per il comportamento di David (sorriso divertito di Sly) sono mesi che cerco di insegnargli le buone maniere...

Il nostro obbiettivo è uno e uno soltanto: VINCERE! Tutti voi conoscete David Barriage e la sua determinazione, lo avete appena sentito dalle sue parole. Io sono un'allievo di David, nei miei occhi arde lo stesso fuoco che brucia in lui. L'unica cosa che ci differenzia è che lui combatte per se stesso, io lotto per un disegno più grande, una giustizia superiore che potrà essere incomprensibile ad alcuni ma che, alla fine, risulterà essere quella giusta e che, stasera passerà attraverso i nostri avversari!
David e Puzzle hanno dei trascorsi feroci tra di loro, ho visto e rivisto tutti i loro match e so che daranno tutto stasera per vincere. Quello che, però, farà la differenza è qui davanti a te. Per me questa è la vetrina verso un futuro scintillante. Se fallirò qui avrò fallito come uomo e come wrestler e avrò fallito come Slythrede. David Barriage mi ha insegnato tutto ciò che so ma, soprattutto, mi ha insegnato una cosa: non conta come, non conta contro chi, l'importante è vincere!

.. e noi stasera vinceremo!"

***CAMERA FADES***

Posted Image

"Falling to Pieces" dei Faith No More risuona nella FWF Arena e il pubblico tributa subito un applauso al duo che compare sullo stage! I due Puzzle con indosso le due maschere indossate dall'atleta nel corso della sua finora breve carriera si dirigono verso il ring scambiando hi-five qua e là e poi salgono all'interno del quadrato, ma solo Darkside Puzzle - quello vero, per intenderci - si fa passare un microfono e inizia a parlare.

DP: "Buonasera, gentile pubblico di Roma! Perdonate il silenzio del mio alter-ego... Purtroppo non ha molta dimestichezza con la nostra lingua, quindi sarò io a parlare a nome di entrambi..."

Piccola pausa del mascherato che racimola le idee per iniziare il suo discorso vero e proprio.

DP: "E' sempre stato difficile per me immaginare la mia presenza alla Me, Myself and World Tag League... E' sempre stato difficile per me immaginarmi privo della mia maschera. Nel tempo essa è diventata una seconda pelle, qualcosa che faceva parte della mia identità... Avrei mai potuto togliermela?"

Durante tutto il discorso Puzzle ha mantenuto lo sguardo fisso sulla maschera del suo alter-ego, quella utilizzata a partire dal suo esordio sul ring. Ora si passa una mano sulla sua maschera, con le cuciture alla bell'e meglio eseguite dopo essere stato assalito dai Disciples di Charles Casey durante Pipebomb #97.

DP: "L'ho fatto invece... L'ho sostituita... Una nuova maschera per rappresentare un nuovo me stesso. E quella vecchia a rappresentare il passato. E ora è proprio questa maschera a ricordarmi tutti gli errori che ho fatto, le sue toppe e le sue cuciture sono come cicatrici che tengono vivo il mio passato e mi aiutano a non compiere più gli sbagli di un tempo!"

DP: "Ma ora le cose sono cambiate nuovamente ed è tempo di guardare avanti... E' tempo di pensare a sconfiggere David Barriage e Slythered! Un avversario del passato che torna ad occupare prepotentemente il mio presente... L'ultima volta che ci siamo affrontati Charles Casey ti ha permesso di vincere usando questa maschera. Ora saranno proprio queste maschere a causare la tua disfatta!"

DP: "Curiosa accoppiata la tua, David... Un giustiziere mascherato che si affianca all'individuo più viscido e scorretto che sia mai esistito. Riuscirai ad andare d'accordo col tuo nuovo partner? Riuscirai... A far combaciare tutti i pezzi?"

Il lottatore di Londra ride soddisfatto.

DP: "Ci vediamo presto su questo ring."

Riparte "Falling to Pieces" e i due atleti tornano nel backstage, accompagnati dagli applausi del pubblico romano.

CAMERA FADES

Posted Image

Siamo nel backstage per un breve intervento di Johnny Neri.

JN: “Buona sera gentili spettatori del Raven Project. Purtroppo devo comunicarvi che nel corso del primo match di questa serata, quello valido per i titoli R-Pro 6-Man Tag Team, El Bati ha subito un infortunio al gomito sinistro. Al momento non è stata quantificata l'entità del danno, ma secondo i nostri medici potrebbe restare lontano dal ring per oltre un mese. Da parte mia, dello staff della R-Pro e di tutta la International Board gli auguri di una pronta guarigione per il nostro luchador argentino El Bati.”

Adesso Neri mostra una delle cinture R-Pro 6-Man Tag Team.

JN: “Dopo aver consultato Sir Benson, e dopo aver parlato con i lottatori, abbiamo deciso di rendere vacanti i titoli R-Pro 6-Man Tag Team. Prossimamente renderemo noto come le cinture saranno riassegnate, e vi assicuro che Sir Benson ha già in mente qualcosa. Con questo ho concluso...”

Il telefono di Neri inizia a squillare.

JN: “Perdonatemi... - afferra il cellulare dal taschino – è Sir Benson devo rispondere.”

Johnny inizia a parlare.

JN: “Si... come? Dice sul serio? - guarda in camera – il Director of Board vuole dire qualcosa al pubblico, lo metto in viva voce.”

Neri clicca sullo schermo e sentiamo la voce di Benson.

RB: “Mi sendide? Un saluto a tutti quanti voi, da Sir Richard Philip Henry John Benson. Vorrei solamente dire due cose, Johnny, primo auguri di guarigione a Bati, seconda cosa... perché ho sentito delle cose questa sera, no, cose che non hanno senso... MA CHI CAZZO É DAVID BARRIAGEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!!”

Un urlo che quasi distrugge il telefonino di Neri.

RB: “Io non ho mai pregato nessuno, neanche quando ho succhiato l'olio di croce. Capido? Schifoso! E con questo ho concluso. Buono show a tutti.”

JN: “Grazie Richard.”

RB: “Grazie a te Johnny, GIAOOO!”

CAMERA FADES

Posted Image

Un camerino della FWF Arena. Due uomini parlano una lingua altaica appoggiati ad un muro.

“Sono cose che capitano, Ismail.”

“Lo so, Mustafa. Ma sinceramente non so per chi sia stato più beffardo.”

Sono Mustafa ed Ismail, reduci del title match di inizio show che li ha visti lottare conciati rispettivamente come El Turco V e nTo OldWarrior.

MS: “Sono cose che capitano. Su tutti i tipi di ring. Sai come ho perso il mio primo match di MMA?”

IS: “Non ricordo.”

MS: “Una taglio sulla fronte. Stavo dominando l'incontro, quello si difende come può, casualmente sbatto su un suo gomito e... zack, taglio, sanguinamento e stop. Ho perso.”

IS: “Ecco appunto hai perso tu, tu che ti sei fatto male da solo.”

Ad Ismail un po' “je rode”.

MS: “Eh, lo so. Povero argentino, gli ho fatto anche una mossa dopo che si era fatto male. Parlerà male di me nella sua biografia.”

IS: “Prendi con filosofia le sconfitte, figuriamoci le non-vittorie.”

MS: “Un po' ci siamo divertiti, no? Visto che facce quando siamo arrivati?”

IS: “Si... ma avrei preferito anche avere le cinture. Sarebbe stato il mio primo titolo.”

MS: “Cazzo... non ci avevo pensato. Tutti questi anni con noi, tu sei l'unico ad essere dentro il new Turkirsh order da sempre, senza nessuna interruzioni, e non hai vinto nemmeno un titolo?”

IS: “Figurati, avete fatto tanto per me. Non importa.”

MS: “Ediz ha vinto dei titoli, Chavarro ha vinto dei titoli, e tu...”

IS: “Non importa. Non importa sul serio, io sono felice di essere nel new Turkish order. Solo che un po' mi dispiace per stasera.”

Ed ecco che una terza voce si aggiunge.

“Dispiace anche a me Ismail.”

I due volgono lo sguardo verso una porta...

IS: “No, cosa dici Kemal...”

Si tratta appunto di Kemal, ormai in abiti civili.

KM: “No dico sul serio... - raggiunge i due, e l'espressione cambia – come sono andato questa sera?”

IS: “Bravissimo.”

MS: “Uno splendido terzo figlio.”

KM: “Avrei voluto chiudere il capolavoro con una Bosforeyon. Peccato.”

Lo sguardo diventa nuovamente serio.

KM: “Mi spiace Ismail, e non per questa sera ma per il passato.”

IS: “Ma no...”

KM: “Avrei dovuto scegliere te. Vi ricordate l'ultima volta che abbiamo vinto i titoli di trio della R-Pro?”

I due annuiscono. Per chi non lo sapesse è avvenuto nel main eventi di “EASTERN JEWEL”.

KM: “Invece ho preferito accettare Mehmet. Per dimostrare il mio potere, forse, o espiare una colpa.”

Come mostrato sempre a “EASTERN JEWEL” dell'agosto 2014.

IS: “Per riunire l'nTo, solo per quello, scopo nobilissimo.”

KM: “Il new Turkish order lo hai riunito tu Ismail.”

Si riferisce a quanto accaduto durante il main event di “R³volution #20", quando Ismail ha di fatto permesso a Kemal di vincere e riunificare la stable.

KM: “Io sono solo la dolorosa cura. Avrei dovuto scegliere te, in quel momento eri la persona più importante del gruppo.”

IS: “L'importante è che abbiamo vinto, no?”

KM: “Si, abbiamo vinto, questo l'importante. Forse parlo per puro egoismo, ma al di là di questo, non avrei fatto un inutile sgarbo a...”

Attimo di silenzio.

KM: “Un anno fa, a quest'ora ero in un'arena vuota, a cercare qualcosa che non c'era, mentre perdevo qualcuno.”

Un anno fa, 1° novembre 2014, succedeva appunto questo a "The F-World #92" (ultimo segmento dello show).

KM: “La molla... è stata la molla che ha fatto scattare tutte le belle cose che abbiamo fatto quest'anno. Dare il colpo di grazia alla WFS e rovinarne anche il funerale, rubare alla R-Pro il suo show del 1° maggio, vincere titoli e tornei come mai prima, rendere anche l'esule Selim un dominatore. Ma adesso è giunto il tempo di chiudere il cerchio.”

Sguardo nel vuoto ed attimo di silenzio.

KM: “Ismail.”

IS: “Si.”

KM: “Se avremo modo di riconquistare quei titoli tu sarai il primo nella lista. Sarai al nostro fianco. Promesso.”

IS: “Grazie, grazie... troppo per me.”

KM: “E poi questa sera, guida Mustafa.”

MS: “Io? Non ho nemmeno la patente.”

Posted Image

Il prossimo turno della Me, Myself & World Tag League versione 2015 vedrà sfidarsi le coppie formate da David Barriage & Slythered e Darkside Puzzle accompagnato dalla sua versione originale (sebbene il Puzzle vero e proprio sia il primo).

5th Match - Me, Myself & World Tag League 2015 - Round 1: 
David Barriage & Slythered vs. Darkside Puzzle & Puzzle


I due tag team sono presenti entrambi sul ring e cercano di decidere chi debba iniziare a combattere. Sul fronte Puzzle è la versione originale a voler combattere per prima, mentre Barriage e Slythered sembrano non decidersi sul da farsi, con entrambi che invitano il tag team partner a farsi avanti. Mentre questo battibecco continua, Puzzle si lancia contro i due... Per beccarsi una Doppia Clothesline!Evidentemente la scenetta è stata solo una finzione per prendere di sorpresa Puzzle. Alla fine è Slythered a iniziare il match, e la controparte di Barriage continua l’assalto, solitario, su Puzzle, con una serie di calci a terra, per poi prendere la rincorsa... LIONSAULT! Primo tentativo di pin: 1...2...no! Darkside Puzzle non vuole rimanere a guardare e chiama il suo tag team partner per un tag. Puzzle, che, sì, è stato colpito a freddo, ma non ha subito molti colpi, riesce nell’intento e dà il touch al compagno.

Darkside Puzzle, uno dei wrestler di maggior successo negli ultimi anni, entra nel quadrato a confrontarsi Slythered. Quest’ultimo incita l’avversario a farsi sotto, quasi a voler vedere di che pasta è fatto Darkside Puzzle. Questo, per tutta risposta, va per la sua Puzzle Puzzle, vale a dire un Jumping Reverse Bulldog! Slythered abbattuto, con Darkside Puzzle che tenta il pin: 1...2...NO! Slythered tocca le corde e solo per questo si salva! La sua sfrontatezza gli stava costando veramente caro, mai stare disattento nei confronti di Darkside Puzzle. Ora è Slythered a decidere di dare il touch a David Barriage. Darkside Puzzle tenta di attaccarlo immediatamente con uno Yakuza Kick, ma Barriage evita e va lui con la sua COLD BLOOD! Superkick su Darkside Puzzle che crolla a terra, ma riesce a concentrare tutte le sue forze e a strisciarsi verso il suo angolo, dando il touch a Puzzle.

Barriage si ritrova così la versione originale di Puzzle, che però non entra subito sul ring, ma sale sul paletto più alto... Barriage corre verso di lui, solamente per beccarsi un Diving Cross Body!!! Una manovra che è parte del moveset di chi si cela dietro la maschera del Puzzle originale... Tentativo di pin: 1...2...no! Puzzle non si ferma qui, rialza Barriage... CROSS-ARM SUPLEX! E via con un altro tentativo di schienamento! 1...2...ancora no! Troppo poco per abbattere David Barriage! A questo punto Puzzle decide di prendere a piene mani dal moveset di Puzzle, sale sul paletto più alto... PUZZLESAULT! Si lancia su Barriage... CHE SCHIVA LA MOSSA!!! Barriage si è spostato nell’ultimo momento utile, e Puzzle frana sul quadrato!!! Darkside Puzzle scuote la testa, evidentemente avrà pensato che è manovra non adatta a qualsiasi tipo di imitatore! Barriage comunque è ancora stanco, e permette a Puzzle di dare il touch alla sua versione Darkside.

Darkside Puzzle rialza subito Barriage e lo lancia contro uno dei quattro paletti, per poi schiantarlo a terra con una Frankensteiner! Stupenda manovra acrobatica per Darkside Puzzle che si conferma uno dei high-flyer più spettacolari dello scenario mondiale. Peccato che Barriage sia finito nei pressi del suo angolo, e dà il touch a Slythered! Match, questo, con tantissimi cambi di fronte. Slythered entra in quarta lanciandosi contro Darkside Puzzle... E SI BECCA LO YAKUZA KICK DA PARTE DEL PLURICAMPIONE 2FH!!! Slythered frana a terra e Darkside Puzzle decide che è tempo dello schienamento: 1...2...3NO!!! INCREDIBILE!!! Slythered si salva per pochissimo!!! Darkside Puzzle non ci crede, e decide di dare alla sua controparte l’occasione di chiudere il match: per tale ragione entra l’altra sua versione sul ring, per affrontare Slythered... Che, a sua volta, dà il touch a Barriage.

Probabilmente questo è stato l’incontro con il record di touch dati, e ad ora si affrontano sul ring Puzzle e David Barriage. Barriage viene colto di sorpresa da Puzzle che lo stende con uno Shining Wizard! E ora tenta di finire ciò che aveva iniziato: sale sul paletto, ritenta il Puzzlesault! Si lancia... BARRIAGE SI SPOSTA UN’ALTRA VOLTA!!! Altro errore di Puzzle che si schianta al suolo, con Barriage che, stavolta, riesce a rialzarsi prima del suo avversario... E A SORPRENDERLO CON UN DIAMOND CUTTER OUT OF NOWHERE! GREEN LIGHT! 1...2...3!!! Non c’è neanche il tempo per Darkside Puzzle di intervenire! Barriage e Slythered vincono questo round!!!

David Barriage & Slythered b. Darkside Puzzle & Puzzle (10:03) con la Green Light.

Posted Image

Un cubo di Rubik tra le mani ricoperte dalla pelle dei guanti. Continua a tentare nuove combinazioni per giungere alla soluzione del cubo, mentre la porta difronte a sé s'apre. Un uomo con una felpa blu scura, col cappuccio che gli copre il viso sino agli occhi, e un paio di jeans sta sull'arco ad osservarlo. Fuoriesce dalla penombra.

E' Shane Hero, con una barba più folta del solito.
Sotto tutti quei peli arriccia le labbra, ridendosela alla vista dell'uomo con il cubo tra le mani.

SH: "E io che non volevo prender parte a questa serata..."

Chiude la porta, mentre difronte a sé l'uomo continua a girare nelle mani il cubo. Un uomo privo di identità, vestito completamente di nero e con il volto ricoperto da una maschera del medesimo colore. Un travestimento generico che, però, in Fight For Honor ha assunto le sembianze umane del pericolo, dell'imprevedibilità. E' Masked Man, che tra i vari possessori di quella maschera vi è anche Shane. Solo le labbra si intravedono da quella maschera ed egli sorride ironicamente.

MM: "Shane Hero, circolavano voci sul tuo presunto cambiamento. Devo dire che stavolta non erano infondate, sei così diverso rispetto all'ultima volta in cui ti ho visto entrare all'interno di un quadrato per mostrare la tua inadeguatezza al resto dell'umanità. Quale ultima volta? Sono certo che è la domanda che stai ponendo a te stesso. C'è realmente un'ultima volta?"

Profondo respiro da parte di Hero.

SH: "Sei solo una maschera."

Sorrisetto del lottatore mascherato.

MM: "Sarà anche vero che sono una maschera, eppure dinnanzi a me ne vedo un'altra. Una maschera che non si limita al concreto, al materiale, una maschera che sta palesemente nascondendo la tua realtà al resto dell'umanità, poiché hai timore di mostrarti per ciò che sei realmente. Ma più vai alla ricerca di una nuova identità che possa essere su tua misura, più cambi maschera e più ti allontanerai da te stesso. Ad onor del vero, sai cosa sono realmente io? Una maschera di base, eppure rappresento tutto ciò che sei stato, tutto ciò a cui hai deciso di rinunciare perché poco coraggioso d'osare. Tu sei esattamente come questo cubo che ho tra le mie mani."

Lo mostra a Hero.

MM: "Sei criptico, cambi continuamente identità alla ricerca della giusta quadratura, nel tentativo di trovare la soluzione perfetta. Ma la perfezione non esiste Shane, dovresti aver capito questo semplice concetto dal momento in cui ti sei definito il migliore al mondo, proseguendo con il credere d'essere colui che ha cambiato questo business e ne è diventato la sua stessa essenza. L'uomo puro poiché tiene fedele ad un mero credo come la filosofia Straight Edge, colui che smuove le acque perché è capace di generare rivolta con la sola volontà. Quante maschere hai indossato Shane, e quante maschere sono racchiuse esclusivamente in questa nera che ti ritrovi davanti..."

Si alza, scuotendo lentamente il capo.

MM: "E non credere che sono qui a rappresentare solo il tuo passato fallimentare, perché io stanotte pur stando al tuo fianco sarò un avvoltoio pronto ad approfittarsi del momento propizio. E se la storia dice il vero, stanotte uscirò da quel ring prendendomi un'altra maschera da te indossata. Racchiuderò anche il tuo passato, ma il presente è ciò che mi interessa."

Shane è stato in silenzio per tutto il tempo, rimasto col capo chinato.

SH: "Dovrei temerti, dopo questa minaccia?"

Rialza il capo, osservando la maschera con occhi fiammeggianti.
Masked Man è visibilmente sorpreso.

SH: "Non so bene di cosa tu stia parlando, o quantomeno non trovo il nesso tra le tue parole e ciò a cui stai guardando in questo momento. Perché questo è il volto di Shane Hero, questo è il volto che è stato generato da tutti i fallimenti che hai elencato. Se non fosse stato per i miei errori non avrei avuto la possibilità di guardarmi allo specchio e comprendere che era necessario un taglio col passato. Netto, deciso. E a giudicare dalla mia indifferenza rispetto alla tua volontà di portarmi via un'altra presunta maschera, credo di non aver fallito nel mio tentativo. Ma ciò che più non torna è che proprio colui il quale si è preso tutte le cosiddette maschere dei miei fallimenti non ha compreso che questa non è un'altra finzione da poter aggiungere alla propria collezione."

Con assoluta indifferenza Hero continua ad osservare l'uomo mascherato.

SH: "Non ti biasimo nemmeno, ad esser onesto. E' comprensibile l'ira suscitata dal vedere il mio vero volto, l'ira di chi da sempre si cela nella mia ombra ed ha solo questa notte per mostrarsi al mondo. Ma la tua sfortuna è che i miei fallimenti sono oramai un affare di stato, così come è un affare di stato la mia volontà di farmi giustizia nonostante metodi che vanno contro le mie stesse ideologie. E se realmente sto rivolgendo parola a chi è al corrente di ogni mio fallimento, di chi mi conosce a tal punto da presagire l'ennesimo fallimento stanotte contro Selim Arkin e il suo alter ego, sono del tutto convinto che nei miei occhi non rivedi la stessa solita luce, quella dell'incoscienza. Tu oggi vedi per la prima volta la luce della sicurezza e della determinazione. Mai come prima."

Schiaffo.
Una velocità d'esecuzione che coglie di sorpresa Masked Man, Shane ha schiaffeggiato la mano destra dell'uomo mascherato facendo cadere al tappeto il cubo di Rubik.

SH: "Ho tracciato la mia strada, mi sono prefissato nuovi obiettivi che possano farmi giustizia. E tra i tanti Selim Arkin è uno dei principali, sono certo che tra le maschere di cui sei padrone potrai comprendere l'ira provata nel momento in cui ho sfiorato il 2FH Deranged Heavyweight Title e l'arrivo del new Turkish order ha distrutto per l'ennesima volta l'idea di detenere una cintura massima. Se avvertirai l'esigenza, un senso di rivalsa e voglia di ottenere la vendetta che ti spetta, comprenderai finalmente ciò che sono divenuto. Un eroe privo di maschera che agisce per il suo bene. Senza scrupoli."

Sguardo di Masked Man rivolto verso il basso, pare perso in una profonda riflessione. Hero l'osserva senza batter ciglio fino al momento in cui il mascherato non pone in avanti il pugno. Shane l'osserva per una manciata di secondi, voltandosi senza battere il pugno.

CAMERA FADES

Posted Image

Dove siamo? Non ci è dato saperlo. É una stanza poco illuminata, con un pianoforte a muro e seduto davanti ad esso uomo... un uomo già visto prima.
Un tizio vestito da Guy Fawkes, solamente che la maschera è rossa... insomma un Raged V.
Le dita schioccano. Le mani sul piano, si inizia a suonare... e poi a cantare.

“Dicon che ein luce muore
per ogni cuore a Brodway
Che la vita essere un gioco
E sporcare con tita di zucchero fostro display.
Vi dare panni e maschere
e un abbozzo della storia
Poi dovete improvvisare
Ein Wrestling Kabarett.

In capannoni insozzati
ci essere scuole ti disperati
Ci essere minuti limitati
Imperare l'oppressione...

C'è stuntman e un finto ebreo ciccione
Il sipario si aprire
e il luridume essere vario
i treni partono in orario
Raven sembrare Zuper Mario

Di fronte a Zoey vaghina
in ginocchio o stese per viltà
la gente chiedere pietà
dichiarare forfait
Chi non vuole soggiacere
Dovrà indossare ein guèpière
e dare lei tuo sedere
Ein Wrestling Kabarett.

Lo show del 2015 infine!
Carboidrati und Tragedy!
Un'opera dannata!
Suspence disperata!
Un acquarello di zio Adolf ma galleria essere allagata

C'è ein francese
con l'anima onesta
che stanco di dare buco di dietro ed anche di testa
grugnisce e guarda sua finestra
con un senso di disagio.
Poi abbandonare fed in cancrena
fiotti caldi caldi sulla schiena
senza guardare la catena
che volere tirare per scaricare.

Mentre li al buio
il suo padrone
guarda sedere del leone
lui ha strangolato ein federazione
idea geniale per un istante
e bramare und sognare poi in segreto
zuo campionato inquieto
di un crudel monto
che lo ignora distante.

Lo show del 2015 infine!
Carboidrati und Tragedy!
Un'opera dannata!
Suspence disperata!
Zia Eva con lo zio essere lei sparata

C'è chi vivere in rimpianto
e volere vaghina a mandorla accanto.
Chi spera che l'uomo turco per incanto
possa stringere in abbraccio.
Pur nei dubbi su morale
tutti insieme dobbiamo stare
nel monto del Che-Pello-ciocare
che fuori con il nanaccio.

Lo show del 2015 infine!
FWF Arena del cuor soppresso!
Commedia Divina
Pranzo comporre in quartina!
Marionette strozzate da pelo di vaghina!

Ci essere giacchini und nanetti
ci essere mandulini und coretti
essere qualcosa qui per tutti
prenotate ora!

Ci essere scherzi e Hero babbei
ma necri in loro fed non volere giobber und ebrei
Essere un lunapark bastardo
Ein RAGE Kabarett!!!”

Raged V colpisce con violenza la tastiera.

Posted Image

Siamo arrivati al momento del Main Event! Selim Arkin insieme ad un bizzarro Raged V se la vedranno contro Shane Hero e il misterioso Masked Man! Andiamo subito a vedere le entrate! Risuona “Captain Straight Edge” degli International Superheroes Of Hardcore e sullo stage compaiono Hero e il suo partner mascherato che raggiungono il ring camminando uno di fianco all'altro mentre il pubblico della FWF Arena li applaude e li incita con calore! I due iniziano a fare un po' di riscaldamento al loro angolo e discutono in merito alla condotta di gara da assumere, ma ecco che parte “Ayni Ben Gibi” dei RockA e subito sullo stage compare Selim Arkin che si lancia verso il ring seguito a ruota da un Raged V decisamente muscoloso! Arkin fa segno a V di rimanere al suo angolo, sarà lui a iniziare il match... Dall'altra parte invece Masked Man insiste per iniziare e Hero acconsente. Il match ha subito inizio!

DIN DIN DIN!!!

6th Match - Me, Myself & World Tag League 2015 - Round 1: 
Selim Arkin & Raged V vs. Shane Hero & Masked Man


I due atleti iniziano subito a girarsi attorno e poi si chiudono in un Clinch! Masked Man sembra più forte di Selim e lo fa indietreggiare fino all'angolo costringendo il referee a intervenire per separare i due... Ma Selim sfrutta la distrazione per caricare un Lariat contro Masked Man! NO! Il mascherato si abbassa e manda a vuoto Selim che poi viene abbrancato e stordito con delle violente ginocchiate al ventre... Irish Whip alle corde e sul ritorno Masked Man connette con un ottimo Back Body Drop! Selim a terra, Masked Man si dà lo slancio alle corde e prova un Elbow Drop ma il turco si sposta all'ultimo e manda a vuoto l'avversario che resta momentaneamente a terra tenendosi il gomito dolorante, poi prova a rialzarsi ma Selim lo anticipa con un Low Dropkick!

Ora è il turco in controllo del match e infatti lo vediamo correre contro le corde per connettere con uno splendido No-Handed Springboard Moonsault! Subito pin a seguire ma non basta, solo conto di 2 per Selim che continua con la sua offensiva, si carica Masked Man sulle spalle... CAPPADOCIA DRIVER!!! A SEGNO!!! E di nuovo pin! 1...2...NO! Per poco! Selim però non demorde e solleva di nuovo l'avversario... E stavolta va per il Forward Turkish Legsweep! NO! Masked Man si oppone e colpisce Selim con delle gomitate al volto, costringendolo a mollare la presa... Masked Man abbranca Selim... E SE LO CARICA SULLE SPALLE! VUOLE PROVARE UNA POWERBOMB! OH MY!

E INVECE NO! Selim compie una scorrettezza e sposta la maschera dell'avversario facendo in modo di coprirgli gli occhi! Masked Man non vede nulla e Selim ha vita facile nel connettere con una Huracanrana! Masked Man resta a terra senza vedere nulla e Selim ne approfitta per riempirlo di Stomp! E' un massacro in piena regola e Shane Hero non può restare a vedere! Lo straight edge entra nel ring ma viene subito bloccato dall'arbitro che gli ordina di tornare al suo angolo! Anche Selim sbeffeggia Hero facendogli segno di andare via ma questo favorisce Masked Man che ha il tempo di riprendersi e di riportare la maschera in posizione corretta e quando Selim va per colpirlo ancora coi suoi calci, gli blocca la gamba e lo proietta a terra con un Dragon Screw!

Selim prova a rialzarsi ma Masked Man è più veloce di lui e lo colpisce prima con un Roundhouse Kick, poi con un Superkick e infine con un Dropkick che lo manda definitivamente KO! E ora può dare il cambio a Hero! Lo straight edge entra di corsa nel ring... E SI PREPARA SUBITO ALLA END OF STORY!!! Selim però se ne accorge e rotola verso il suo angolo dove dà il cambio a Raged V! Il lottatore mascherato entra nel ring e Hero gli si lancia subito contro iniziando a colpirlo con una violenta serie di pugni e calci! V incassa ma non cede e alla fine spinge via Hero che però torna subito all'attacco... Ma V lo blocca per la testa e lo decapita con un violentissimo Short-Range Lariat! OUCH! V non molla un istante, solleva di nuovo Hero... VERTICAL SUPLEX! NO!!! Hero scalcia...E CONNETTE CON UN SUNSET FLIP!

NO!!!

Non riesce a proiettare a terra V che è troppo pesante! Ed è il mascherato a sollevarlo nuovamente... Ma Hero lo colpisce con una Headbutt che lo stordisce... E STAVOLTA LO PROIETTA A TERRA PER CHIUDERLO NELLA HERO GOLD EDITION! Si mette male per V che soffre terribilmente e urla dal dolore ma non vuole assolutamente cedere! E ALLA FINE CON UNO SFORZO INCREDIBILE RIESCE A RIALZARSI SOLLEVANDO ANCHE HERO! SBAM! Lo lancia con violenza contro i sostegni del turnbuckle! CHE BOTTA! V sembra provato e dà il cambio a Selim che salta nel ring da sopra la terza corda e si piega su Hero riempiendolo di pugni al volto!

Hero viene risollevato e Selim ne approfitta per whipparlo all'angolo e lo segue a ruota con un Jumping Forearm Smash! Hero barcolla in avanti e con una DDT Selim lo manda a terra, quindi il turco sale sulla terza corda... SHOOTING STAR PRESS A SEGNO! E c'è il pin!

1!!!
2!!!
3NO!!! Kickout all'ultimo istante di Shane Hero!

Ma Selim vuole chiudere il match e prende Hero mettendoselo con la testa tra le gambe... Yavuz Special in arrivo! NO! Hero si alza e fa per connettere con un Back Body Drop ma in fase di caduta abbranca Selim per la testa e connette invece con una Emerald Flowsion!!! DEVASTANTE!!! E ora è proprio a Hero a provare il pin! 1...2...3NO!!! Per pochissimo!!! Hero però non demorde, solleva subito Selim, lo stordisce con alcuni pugni al volto e poi lo whippa al suo angolo e poi dà il cambio a Masked Man: e i due insieme ora iniziano a riempire Selim di calci al ventre! CHE VIOLENZA!!! Selim cade seduto a terra mentre Hero prende posto al suo angolo lasciando il controllo del match al suo partner mascherato.

Masked Man risolleva Selim e ricomincia a colpirlo con pugni e calci per poi stenderlo con una DDT! Quindi è lui a salire sulla terza corda... DIVING DOUBLE FOOT STOMP!!! THAT MUST HURT!!! Selim rotola dolorante per il ring ma Masked Man lo inchioda a tappeto per il pin!

1!!!
2!!!
3!!!
NOOOOOOOOOOOOOOOO!!! C'E' L'INTERVENTO DI RAGED V!!!

Masked Man prova a reagire ma V lo riempie di pugni al volto... Anche Hero prova a intervenire ma la potenza fisica del partner di Selim Arkin è incredibile e V riesce a respingere anche lui, quindi solleva nuovamente Masked Man! MUSCLE BUSTER DEVASTANTE!!! L'arbitro cerca di far tornare V al suo post ma questi non sente ragioni e sale sulla terza corda... E SI LANCIA CON UNA DIVING BODY PRESS SU MASKED MAN!!! CHE SI SPOSTA!!! OH MY GOODNESS!!! Terribile impatto di Raged V contro il tappeto e ora il lottatore con la maschera rossa resta a terra dolorante!

Masked Man si rialza invece e insieme a lui c'è già Selim! I due iniziano a darsele di santa ragione al centro del ring e ancora una volta è Masked Man ad avere la meglio e con uno Standing Dropkick manda Selim gambe all'aria! Masked Man si porta alle corde attendendo che Selim si rialzi, quindi urla per darsi la carica e si lancia per colpirlo con un Lariat! NO! Selim evita e connette con un Rolling Fireman's Carry Slam out of nowhere! Tremendo impatto per Masked Man che resta a terra mentre Selim sale sulla terza corda... ED E' 1517!!! A SEGNO!!! Selim Arkin va per il pin...

MA C'E' SHANE HERO IN PIEDI! E LO STRAIGHT EDGE SI LANCIA PER LA END OF STORY!!!

WHAT THE HELL...?!?

RAGED V SI METTE IN MEZZO ALL'ULTIMO E SI BECCA LA END OF STORY DI SHANE HERO! Hero resta a terra con lui momentaneamente e non riesce a intervenire mentre l'arbitro ultima il conteggio del pin di Selim!

1!!!
2!!!
3!!!

INCREDIBILE VITTORIA DI SELIM ARKIN E RAGED V!!!

Selim Arkin & Raged V b. Shane Hero & Masked Man (12:28) via 1517.

Grazie al sacrificio di Raged V, Selim Arkin passa il primo round della Me, Myself & World Tag League! Il turco aiuta il partner mascherato e insieme i due lasciano il ring... Lo stesso fa Shane Hero insieme a Masked Man, anche loro due escono a testa alta da questo show, costretti alla sconfitta per un solo ed unico episodio dopo un match lottato totalmente alla pari.
Offline Profile Quote Post Goto Top
 
wordlife85

Le vicende che narrano del nTo sono sempre interessanti, è chiaro che questa scelta di Selim sia particolare, e vada magari contro lo stile con cui sono soliti lottare all'interno della stable, ma se il risultato finale sarà lo stesso ed il nTo potrà fregiarsi di un ulteriore trionfo, il fine avrebbe giustificato i mezzi. Vedremo, per me il fatto che ci sia Selim Arkin nel torneo ne fa automaticamente il favorito per la vittoria finale, non solo nel match di stasera contro il team di Shane Hero.

Molto bene la situazione attorno all'HST ed al team "sconosciuto" dell'nTo che in realtà si rivela poi non essere così tanto sconosciuto. E' stato tutto gestito bene, dalla prefazione dei campioni alla "rivelazione" (seppur non esplicita) degli sfidanti. Come già detto in pvt a Fra, il finale del match mi ha abbastanza stupito, sono curioso di vedere cosa ne sarà di questi titoli, è raro vedere in una E-Fed finire un match per infortunio, con un post-match così sentito e carico di realismo. Sono davvero rimasto sorpreso, piacevolmente sorpreso.

Il promo di Alex e Louis mi è piaciuto in parte, nel senso che si percepisce la pomposità del duo e soprattutto il fastidio di leggere seimila volte la parola Monsieur crea heat e la cosa funziona bene, anche se l'idea di base mi sembra un pò stantia e quindi ho trovato questo promo ottimo a livello lessicale, meno a livello concettuale (seppur valido, ma considerando il livello di questi lavori devo per forza essere un pochino più critico altrimenti sarebbe tutto favoloso considerando la media generale dei vari show, e che qua è racchiusa l'elite). Ho già detto a Max cosa pensavo in pvt del promo di Angel e Time, è un rapporto che va ben oltre a ciò che leggete qua, è una cosa carica di significato che magari solo io o chi legge la WBFF può apprezzare in toto.
Sono piacevolmente sorpreso dalla vittoria di Angel e Time, che a livello di promo secondo me han dato qualcosa in più dei rivali. Quando ho letto la conclusione del match la mia mente volava subito verso l'incontro dei miei Denny (complimenti al promo dei miei rivali, come impostazione simile al mio addirittura e soprattutto con la questione della gag sul nome che ricalca quanto fatto da me, ma nessuno aveva letto il lavoro dell'altro prima :lol: ). Minchia siamo passati (seppur per count-out, ma checcazzomene!) e forse andremo contro Time e Angel, sarebbe incredibile considerando quello che c'è dietro tra questi tre (Locker è praticamente un corpo estraneo anche se il dover impersonare Locker fa di Caldwell un pg calato perfettamente nella storyline).
Che piacere, nel mezzo, rivedere Sly! Il dialogo con Barriage si cala perfettamente in quella che è la realtà che ora conosco, e ho apprezzato molto questo dialogo così semplice e intenso. La questione è che Barriage a livello concettuale non divaga troppo, non cerca la raffinatezza, bada al sodo, al "facile", e lo fa bene.

Aenigma bene, anche se il promo permette di fare un lavoro come si deve nella sua semplicità di esposizione. Acid Flash più innovativo, una gimmick che merita di essere premiata per la peculiarità e non semplicità. Vince Acid Flash, ma come dice MDV a fine incontro per lui il prossimo avversario sarà veramente ma veramente tosto da superare, vedremo se la disintossicazione di MDV avrà effetto.
Ancora Barriage e Sly, lo yin e lo yang, le due facce della stessa medaglia, credo che questa intervista rafforzi ancora di più lo status dei due, che secondo me sono favoriti per il loro match.
Curiosa scelta di far parlare solo il vero "darkside" Puzzle, quando c'è qualcosa di innovativo, nonostante la palese semplicità del promo, si eleva lo status fino a farlo diventare un lavoro degno di nota.
Curiosa telefonata tra Johhny Neri (che in pratica ci conferma l'infortunio a ElBati) e Benson, il quale non sa chi sia Barriage! Vedremo se c'è qualcosa sotto!
La questione del titolo trios si fa sempre più ingarbugliata, considerando che anche l'nTo sembra avere qualcosa da dire che a noi spettatori viene fatto solo annusare, senza svelarci in toto il significato delle loro parole.
Barriage e Sly avanzano nel torneo, ero abbastanza certo di ciò anche alla luce della loro presenza sia in termini di quantità, sia in termini di citazioni in promo che andavano oltre. Anche loro due hanno concrete chance di aggiudicarsi il torneo a mio avviso, alla luce di quanto successo oggi!

Non sembra esserci unità di intenti tra Shane Hero e Masked Man: il passato che tormenta il presente ed il presente che cerca di liberarsi dai fallimenti di ciò che fu è un concetto che funziona sempre, questo torneo sembra creato su misura per generare storie ed intrecci che portino a queste soluzioni. Ma è riduttivo e semplicistico dire ciò, seppur corrisponda a verità in più casi.
Che promo è questo di Raged V? Che nesso ha con Selim Arkin? Sono davvero curioso di scoprire ciò che ne sarà.
E Selim Arkin avanza nel torneo dopo un grandissimo main event, anche qui ero abbastanza certo del risultato. Raged V salva letteralmente Selim! Ed è un finale che apre a mille possibilità.

Cosa dire? Show di assoluto livello, tutti i promo (o quasi) favolosi, grandissimo hype e, sinceramente, sono proprio contento di essere andato avanti! Vedremo a chi mi accoppierà il fato: il passato che tormenta, Barriage e Sly in rampa di lancio o i favoritissimi? Chiunque sia, Denny'nDenny sono qua ad attendervi! :P
Gran show, gran show.
Offline Profile Quote Post Goto Top
 
Cross Wizard
Member Avatar
Grazie Gianni, GIAOOOO!
wordlife85,2 November 2015
11:40
è chiaro che questa scelta di Selim sia particolare, e vada magari contro lo stile con cui sono soliti lottare all'interno della stable, ma se il risultato finale sarà lo stesso ed il nTo potrà fregiarsi di un ulteriore trionfo, il fine avrebbe giustificato i mezzi.

è raro vedere in una E-Fed finire un match per infortunio, con un post-match così sentito e carico di realismo. Sono davvero rimasto sorpreso, piacevolmente sorpreso.

Curiosa telefonata tra Johhny Neri (che in pratica ci conferma l'infortunio a ElBati) e Benson, il quale non sa chi sia Barriage! Vedremo se c'è qualcosa sotto!

La questione del titolo trios si fa sempre più ingarbugliata, considerando che anche l'nTo sembra avere qualcosa da dire che a noi spettatori viene fatto solo annusare, senza svelarci in toto il significato delle loro parole.

il passato che tormenta il presente ed il presente che cerca di liberarsi dai fallimenti di ciò che fu è un concetto che funziona sempre, questo torneo sembra creato su misura per generare storie ed intrecci che portino a queste soluzioni.

Che promo è questo di Raged V? Che nesso ha con Selim Arkin?


- L'esperienza della UnStable, per quanto breve, dimostra come Selim sia diverso dal fratello Mehmet. Il secondo è sempre stato un front man, con dietro il gruppo che suonava e qualcuno che scriveva le canzoni, il giovane Arkin invece vuole fare il “cantautore”, affermarsi con qualcosa di “suo”. Selim è comunque un esiliato del gruppo, e la scelta di competere da solo è una scelta simbolica.

- Grazie, era questo lo scopo e mi chiedevo se ci fossi riuscito.

- Barriage chi?

- Se quel promo fa pensare ai titoli, vuole dire o che sono bravo a sviare o al contrario il pezzo è uscito male. :lol:

- Il torneo nasce, come tutte le cose in ambito e-wrestling, per motivi più semplici e pratici: ci sembrava un'idea fica. Ovvio che a livello narrativo si offre a questo tipo di “esercizi psicoanalitici”.


- Cosa a che fare con Selim? Questo promo a che fare con il GUN ed oltre :D
Comunque è una parodia del “Vicious Cabaret” cantato da V in “V for Vendetta” (il fumetto, non quella stronzata semplicistica del film).

[utube]https://www.youtube.com/watch?v=JO4tQ6_ygdU[/utube]
Online Profile Quote Post Goto Top
 
wordlife85

Grazie mille come sempre per le risposte esaustive :D



Offline Profile Quote Post Goto Top
 
sy-lo
Member Avatar

Cross Wizard,3 November 2015
12:18
- Barriage chi?

non fare lo 'gnorri!! ci sono prove documentate di un emissario R-Pro (un certo Conte Diggia Dell'Arancia) visto entrare in casa di Barriage a Londra con una cartellina logata R-Pro ed uscirne senza.

NON FAR FINTA DI NON SAPERE!!! :P
Wrestling E-Fed

David Barriage

- 2FH Undisputed World Heavyweight Champion (x2)
- 2FH Irish Champion (x1)
- 2FH Tag Team Champion (w/ Stuart MacBride) (x2)
- 2FH Tag Team of The Year (as Empire w/Stuart MacBride) (x1 - 2014)
- 2FH Triple Crown Champion (First Ever - x1)
- WFS Internet Champion (x1)
- WBFF Indipendent Champion (x1 - current)
- WBFF King Of Fight Champion (x2) - (1 as Slythered)
- EWW Rookie of The Year (x1 - 2014)
- Me, Myself & World Tag League 2015 Winner with Slythered

The Reject - RITIRATO
- HCW Heavyweight Champion (x1)
- HCW Infinity Gauntlet (x1 - 2013)
- HCW Champion of The Year (x1 - 2014)
- Hope Wrestling Hall Of Fame (2016)
- EEWF Pure Violent Champion (x1)
- EEWF Most Violent Man Of The Year 2008
Offline Profile Quote Post Goto Top
 
Cross Wizard
Member Avatar
Grazie Gianni, GIAOOOO!
[utube]https://www.youtube.com/watch?v=JNX2nOYuWuo[/utube]
Online Profile Quote Post Goto Top
 
Cith
Member Avatar
The Usual Suspects
Dopo aver rubato un pollo a Richard Benson, mi appresto a commentare.

Hun Baldone è il best Baldone, ovviamente. Selim Arkin non lo conosco bene come il fratello Memeth, ma condivide quel carisma avvincente.
Hardcore Soccer Team, disamina ironica dei loro avversari.
Sono felice della spiegazione all'interno del promo per spiegare esattamente chi sono i tre membri della stable turca, Oldwacker King lo ricordavo. El Turco lo ricordo bene, usato sia da Jack Leone che da Eddie El Profeta. La parrucca del ct italiano è sublime, ha passato la carriera da semi-pelato ed ora ha quasi più capelli di me.

Mi aspetto una vittoria dei turchi, secondo me il promo era più funzionale. Infortunio arbitrale e nTo che vince senza stravincere. È proprio Hardcore questo Soccer Team se va giù così.

A differenza di quanto ho detto per il Total War Project, a questo promo Davide E. ha lavorato bene, anche le battute in francese funzionano bene per caratterizzare ulteriormente l'idea artistica.
Il mio lavoro di Angel Obike Lowe e "Time" Angel Obike Lowe (interpretato dal 'padre adottivo' Jack Leone) si basa sulla credenza popolare del Doppelgänger, con doverosa citazione a Goethe. Time ironizza spesso su Angel, la verità è che Leone non ha mai accettato l'abbandono di quella maschera da parte sua e cerca di imporsi mentalmente come la forza predominante. Il problema è che Lowe, per chi conosce la sua identità, è quasi schizofrenico e tende ad assorbire altre gimmick come se fossero la sua reale. Lo stesso Angel Obike Lowe non è altro che una creatura nata dal voler modellare se stesso come un lottatore di successo, cosa che il 'vero' Lowe non è mai stato e probabilmente non lo sarebbe mai.

Mi è piaciuto parecchio il writing del match, ce lo vedo bene Time (Jack Leone) che colpisce il rivale ed accompagna il figlio verso lo schienamento, mostrandogli che per esserci un Angel Obike Lowe deve esistere un "Time" davanti a lui. Non so se era voluto, ma mi ha dato i brividi pensarci.

A Mastodon è andata male perché il cosplayer di Locker è maschio. Non nego che fare maschere sia meglio che fare il rapper.

Avevo già letto i promo dei due Denny da parecchio tempo, sia io che lui abbiamo scritto i nostri promo appena è stato ufficializzato il torneo. La cosa divertente di questo Caldwell/Locker è che lui cerca del tutto di parodizzare Denny Locker, imitandolo tanto da risultare palesemente quello finto, e Denny Leone non è uno che sopporta facilmente queste imitazioni. È un bel team e lo vedo lanciato.

David Barriage pomposo, totalmente predominante sulla personalità di Slythered, schiacciato dal carisma superiore del britannico. Il discorso l'ho compreso bene avendo visto Sly fallire in passato dove invece Barriage si è imposto con dominanza, è uno fra i lottatori che più si sono distinti in WBFF negli ultimi mesi anche se è ancora in cerca di quel successo che possa consacrarlo.

La vittoria dei due Denny arriva per Count-out, l'aggressività di questo team è evidente, non c'è bontà, non c'è correttezza, sono proprio dei Leone/Locker. Vi assicuro che quando ho visto la vittoria di Angel e Time sono andato subito a leggere il risultato di questo match perché speravo di veder vincere pure il team di Denny. Il sorteggio è fortuito, è incredibile poter incrociare di nuovo la famiglia Leone con gimmick differenti. Jack Leone sarà Time, quindi è anche il fratello di suo figlio, ci sarà da ridere!

Aenigma è tutto serio, già immagino il contrasto con il promo seguente.
Acid Flash, il mio sballato preferito. È doped fino al midollo ma proprio domenica ha vinto la massima cintura del mio piccolo side-project e sono contento per lui. Ma non c'è da sorprendersi quando vince perché ha un carisma innato.

Running Acid Iconic Big Boot Attack
La cosa divertente è quando la chiami RABBIA, mettendo l'Iconic prima dell'Attack.
Mads De Vos fa un intervento devastante ed abbatte Flash nel post-match, la sfida è settata!

Ah, ma allora Sly e Barriage hanno altre cartucce da giocare, eccoli con un secondo promo che mi convince ancora più del primo. Sly alla fine rischia quasi il 'vincere e vinceremo'.

Darkside Puzzle è da tenere d'occhio, è l'unico dei due che può parlare.
Richard Benson non le manda a dire. Mitico.
Turkexplanation (termine appena inventato) con link agli episodi. Leggerò tutto ma non adesso che sto commentando, si parla pure di uno show in WTF di un anno fa.

Vedo Barriage e Sly favoriti, vediamo se ci azzecco (spoiler: so già il risultato per via della card) Woah, direi di sì. Altro team che mi piace parecchio!

Shane Hero micidiale, discorso lungo che non perde mordente per tutta la sua durata.
Disamina poetica sugli eventi da parte di Raged V, talento insano.

Questo main event è il match più sentito e passionale, meritevole per via dell'ottima qualità dei promo precedenti. Vittoria che ci sta, ma avrei detto lo stesso anche per Hero e MM.

L'unico appunto è che mi aspettavo un finale di show più marcato, ero convinto che proseguisse, invece c'era direttamente il commento di Davide. Il torneo mi piace molto, è un'idea geniale che solo voi potevate pensare!
Complimenti in attesa della parte 2.
Offline Profile Quote Post Goto Top
 
Psykomarty

Dopo essermi occupato della Yakuza posso rispondere a questo show.

Il match che vede l'nTo contro l'HST mi ha stupito, non mi aspettavo questo finale, mi spiace per El Bati, Diggia me lo silura di continuo, rendendolo anche tettuto in alcuni casi....Kemal e Mustafa tirano fuori la buona idea di dare al povero Ismail un pò di "luce" in effetti è uno di quelli che, per l'impegno mostrato verso l'nTo, meritava assolutamente questa occasione.

Promo degli Artisti e dei Time troppo prolissi, incredibilmente quello dei secondi più dei primi, come detto da altre parti mi sembra sempre che cith parli di roba chiara solo per lui e non per essere pubblicata e fatta leggere.

Non si parla spesso dei match a cui si partecipa, ma devo ammettere che il promo di Danny è quello che mi è piaciuto di meno nello show, un semplice scambio di battute senza arte ne parte.

David e Sly mi son piaciuti molto, si confrontano nel modo giusto con le giuste idee.

Puzzle mi è parso lì per sport purtroppo, poco incisivo.

Buono Aenigma, ma giusta la vittoria di Flash, che non so se ha compreso cosa stesse avvenendo durante il match, che ho scritto io, spero sia piaciuto, mi è parso troppo breve.

Selim e Raged si trovano contro il Bello e Dannato delle efed, il loro passaggio era quasi d'obbligo.

Ora il torneo diventa più interessante, da quanto ho visto darei la vittoria ler ora a David e Sylt.

Aspetto il prossimo show che dovrebbe essere ancor più ricco.
Offline Profile Quote Post Goto Top
 
sy-lo
Member Avatar

il promo di Selim puó aprire a molti scenari futuri. lui dice di voler rendere l'nto più grande facendo meglio dei suoi predecessori ma la cosa potrebbe rivoltarsi contro a Selim stesso se gli altri turchi dovessero iniziare ad "ingelosirsi".

divertente invece il promo dell'hardcore soccer team. Non conosco i personaggi ma il promo mi ha fatto parecchio ridere (in senso positivo)

ma il titolo è passato di mano?

commento assieme i due promo successivi dicendo che entrambi non mi hanno molto entusiasmato molto. I contenuti non erano male (mi è piaciuta parecchio la parte in cui time dice a Lowe che vedersi nella folla è sintomo dell'avere un forte ego). Il problema è che, a mio avviso, sono stati entrambi troppo "caratterizzati" per essere in un torneo dove puó capitare che lo spettatore non conosca chi parla.

a vincere sono time e lowe. tra le due coppie sembrano quelli che possono proseguire meglio la loro "storia" nel torneo.

molto buono anche il promo tra denny e mini mastodon, veloce e leggero.

molto più "incazzoso" e concentrato il promo della coppia Locker-Leone che, visto anche il lavoro dei loro avversari, leggermente inferiore, vedo come favoriti.

mio promo

e infatti sono loro a vincere. per ora i miei favoriti alla vittoria finale sono loro

complimenti sia a flash che ad aenigma per i promo. bellissima l'ambientazione che parte dai tetti e arriva in un vicolo, mi ha ricordato molto assassin's creed. ottimo anche il promo di flash con quella lunga serie di deliri sulla regola del 3 e sul suo avversario che mi è piaciuta molto

non commento il match in quanto non seguo la obw

mio promo

leggermente scialbo il lavoro dei Puzzles, forse qualche parola in più avrebbe fatto meglio.

se se... barriage chi?.... se se..

quindi i turchi non hanno vinto? m torneranno all'assalto per far felice ismail... vedremo...

quando ho letto che avrei affrontato i Puzzles non pensavo avrei potuto vincere. contento di essermi sbagliato!

promo "tristissimo" quello di Hero e MM con il secondo che gira e rigira il coltello nella piaga delle innumerevoli sconfitte dello straight edge con hero che, con molta fatica, gli tiene testa. come ha detto martino da un'altra parte hero sembra oramai "perduto" e questo promo me ne da la conferma. oramai è una sorta di kane delle efed, temibile ma con un palmares poverissimo.

complimenti per la canzone se è stata scritta da zero, se l'avete copiata... VERGOGNA :P

vince la coppia selim/raged v come AMPIAMENTE pronosticabile visto sia i promo delle due coppie, sia il fatto che selin è peggio di john cena e non perde mai xD



show lunghissimo ma di buonissima qualità. per il torneo vedo come finalisti (visti anche gli accoppiamenti) i due Denny e Selim/Raged V con i secondi vincitori del torneo (e spero di no perchè come lavoro quello di selim/raged v è stato il meno bello (non il peggiore sia chiaro) di tutti e tre (non conto i miei)
Wrestling E-Fed

David Barriage

- 2FH Undisputed World Heavyweight Champion (x2)
- 2FH Irish Champion (x1)
- 2FH Tag Team Champion (w/ Stuart MacBride) (x2)
- 2FH Tag Team of The Year (as Empire w/Stuart MacBride) (x1 - 2014)
- 2FH Triple Crown Champion (First Ever - x1)
- WFS Internet Champion (x1)
- WBFF Indipendent Champion (x1 - current)
- WBFF King Of Fight Champion (x2) - (1 as Slythered)
- EWW Rookie of The Year (x1 - 2014)
- Me, Myself & World Tag League 2015 Winner with Slythered

The Reject - RITIRATO
- HCW Heavyweight Champion (x1)
- HCW Infinity Gauntlet (x1 - 2013)
- HCW Champion of The Year (x1 - 2014)
- Hope Wrestling Hall Of Fame (2016)
- EEWF Pure Violent Champion (x1)
- EEWF Most Violent Man Of The Year 2008
Offline Profile Quote Post Goto Top
 
Red Revolution Raven
Member Avatar
The Ugly
sy-lo,14 November 2015
12:15
quindi i turchi non hanno vinto? m torneranno all'assalto per far felice ismail... vedremo...

In realtà secondo me quella è solo un'ipotesi remota che avverrà forse in un futuro lontano se non mai e il succo del promo è piuttosto una riflessione sul passato glorioso dell'nTo anche in relazione alle dinamiche che hanno riguardato i 6-Man Tag Team Titles.
Offline Profile Quote Post Goto Top
 
sy-lo
Member Avatar

Red Revolution Raven,14 November 2015
19:21
In realtà secondo me quella è solo un'ipotesi remota che avverrà forse in un futuro lontano se non mai e il succo del promo è piuttosto una riflessione sul passato glorioso dell'nTo anche in relazione alle dinamiche che hanno riguardato i 6-Man Tag Team Titles.

avendo seguito poco e niente l'nto quello che più mi è rimasto impresso è stata questa "promessa". poi io sono uno che vede sotterfugi ovunque e già mi sono immaginato kemal (o chi per lui, ora non ricordo chi ha promesso la cosa ad ismail) rimangiarsi la parola e tradire l'amico... ma io sono un complottista xD
Wrestling E-Fed

David Barriage

- 2FH Undisputed World Heavyweight Champion (x2)
- 2FH Irish Champion (x1)
- 2FH Tag Team Champion (w/ Stuart MacBride) (x2)
- 2FH Tag Team of The Year (as Empire w/Stuart MacBride) (x1 - 2014)
- 2FH Triple Crown Champion (First Ever - x1)
- WFS Internet Champion (x1)
- WBFF Indipendent Champion (x1 - current)
- WBFF King Of Fight Champion (x2) - (1 as Slythered)
- EWW Rookie of The Year (x1 - 2014)
- Me, Myself & World Tag League 2015 Winner with Slythered

The Reject - RITIRATO
- HCW Heavyweight Champion (x1)
- HCW Infinity Gauntlet (x1 - 2013)
- HCW Champion of The Year (x1 - 2014)
- Hope Wrestling Hall Of Fame (2016)
- EEWF Pure Violent Champion (x1)
- EEWF Most Violent Man Of The Year 2008
Offline Profile Quote Post Goto Top
 
The DeepTrout
Member Avatar
The Young
Ma credo che il senso del promo sia ben chiaro, anzi, Giovanni ha messo i link ai segmenti che servivano per farne capire il senso anche a coloro che non li hanno vissuti. Kemal parla della Sins, lo fa per onorarla, in qualche modo, precisamente un anno dopo il suo addio. La promessa a Ismail è un surplus, ma non affatto il fulcro del promo.
E-fed Career Highlights:
With Selim Arkin

5 Crown Sultan (PWGP International Champion, TurkWA Heavyweight Champion, 2FH Deranged Heavyweight Champion, OBW I-Jr. Tag Team Champion, R-Pro World Cruiserweight Champion)

WTF
2 Times WTF Tag Team Champions

R-Pro/AVLL/OBW/TurkWA
Winner of 2015 King of Rome
1 Time TürkWA Heavyweight Champion
1 Time PWGP International Champion
1 Time R-Project 6-Man Tag Team Champion (w/Ediz Gul & Hijo de Halfmoon)
1 Time R-Project World Cruiserweight Champion
2 Times AVLL I-Jr. Heavyweight Tag Team Champion (w/ Ediz Gul, w/ Maximo Chavarro)
1 Time OBW I-Jr. Tag Team Champion (w/Ediz Gul)

2FH
1 Time ZERO-Safety Champion (as Raged V)
1 Time 2FH Deranged Heavyweight Champion (vinto come Raged V, Selim si smaschera subito dopo)

With Emily Lazer
1 time WTF Starlette Champion

With Brian Donnelly
2 times WFS FTR Champion

With Afrikaan Freeky Ravers
1 time WTF Tag Team Champions

With Michael Roses
1 time WTF Rising Star Champion

With David Kelevra:
2 times GWF World Heavyweight Champion
2 times GWF International Champion
2 times GWF Television Champion
1 time BWF Tag Team Champion (with F "The Boss" - Lone Wolves)
1 time BWF Hardcore Champion
Offline Profile Quote Post Goto Top
 
sy-lo
Member Avatar

The DeepTrout,15 November 2015
14:20
Ma credo che il senso del promo sia ben chiaro, anzi, Giovanni ha messo i link ai segmenti che servivano per farne capire il senso anche a coloro che non li hanno vissuti. Kemal parla della Sins, lo fa per onorarla, in qualche modo, precisamente un anno dopo il suo addio. La promessa a Ismail è un surplus, ma non affatto il fulcro del promo.

probabilmente mi sarò spiegato male.... io ho scritto (o almeno volevo intendere) che la cosa che più mi aveva colpito era la promessa ad ismail perchè mi aspetto che non venga mantenuta e che si scateni il putiferio (perchè sono un complottista). i link non li ho letti ma avevo capito che il promo non era incentrato su quella promessa
Wrestling E-Fed

David Barriage

- 2FH Undisputed World Heavyweight Champion (x2)
- 2FH Irish Champion (x1)
- 2FH Tag Team Champion (w/ Stuart MacBride) (x2)
- 2FH Tag Team of The Year (as Empire w/Stuart MacBride) (x1 - 2014)
- 2FH Triple Crown Champion (First Ever - x1)
- WFS Internet Champion (x1)
- WBFF Indipendent Champion (x1 - current)
- WBFF King Of Fight Champion (x2) - (1 as Slythered)
- EWW Rookie of The Year (x1 - 2014)
- Me, Myself & World Tag League 2015 Winner with Slythered

The Reject - RITIRATO
- HCW Heavyweight Champion (x1)
- HCW Infinity Gauntlet (x1 - 2013)
- HCW Champion of The Year (x1 - 2014)
- Hope Wrestling Hall Of Fame (2016)
- EEWF Pure Violent Champion (x1)
- EEWF Most Violent Man Of The Year 2008
Offline Profile Quote Post Goto Top
 
Cross Wizard
Member Avatar
Grazie Gianni, GIAOOOO!
Per questioni di “stile” non mi piace spiegare mai i miei promo (tranne quando si creano malintesi seri).
Come detto dal Duchessino Luca Amedeo Adami, ho inserito (troppi) link in questo promo giusto per contestualizzare il dialogo, e dare la possibilità a chi ne fosse interessato di capire cosa è successo nell'ultimo anno a Kemal.
I titoli R-Pro 6-Man ed Ismail sono solo uno spunto per ricordare Eve Sins, visto che l'ultima volta che li aveva vinti (primo evento “Eastern Jewel”) era al suo fianco, ed in quella occasione le aveva dato il dispiacere di scegliere Mehmet Arkin, nonostante tutte le cattiverie fatte dal Conquistatore, come terzo membro del team. La Generalessa non ha mai gradito il suo attaccamento all'nTo, che lo ha portato a tenersi gli Arkin per interesse.
Ed in quell'istante ha pensato: “eh magari se avessi scelto Ismail sarei stato meno stronzo, magari si sarebbe sentita meno abbandonata e non avrebbe rinunciato alla lotta per tenersi il ruolo di GM in WTF”. Quella sparizione, o meglio la rabbia provocata da essa, gli ha permesso di trovare la forza di fare tutto quello che il new Turkish order ha fatto, dal rovinare il funerale della WFS a fare “WrestlEmpire” a Roma passando per Selim campione in 2FH. Ma passata la rabbia, ottenuti i risultati cosa resta? Cosa rende triste “l'uomo che ha/vuole tutto”? Per questo il cerchio va chiuso.

Poi mi autocito:

"perdete tempo a parlare del promo di uno stronzo?" :D
Online Profile Quote Post Goto Top
 
1 user reading this topic (1 Guest and 0 Anonymous)
DealsFor.me - The best sales, coupons, and discounts for you
« Previous Topic · Show · Next Topic »
Add Reply

Theme Designed by McKee91 and Lout of ZNR