Welcome Guest [Log In] [Register]
Welcome to Raven Project.


If you're already a member please log in to your account to access all of our features:

Username:   Password:
Add Reply
Ordine Esile; a spin-off story
Topic Started: Nov 6 2017, 11:44 (167 Views)
The Special Uan
Member Avatar
The Good
"Non va bene. Solo Critiche."

"Ho incontrato tanti lottatori in questi anni, sei il più melodrammatico con cui abbia condiviso il ring. Non esagerare"

"No no leggi...leggi qua"

In un salottino mal arredato, con attaccato ai muri un grossissimo swatch color rosa fluo e alcune stampe di Billy Idol, Milton Turco, il fu Maximo e Ediz Gul, il neo Milton Vanilli, discutono animatamente attorno ad un tavolino.

Milton: "Guarda qua...critiche e sai perchè? Perché non hai interpretato abbastanza decentemente la gimmick che ti ho affidato"

Ediz: "Se solo avessi mai visto questo "tuo" personaggio..."

Milton: "Colpa mia se non hai seguito l'unica stagione di "Anche i Luchador piangono" andata su Rete A?"

Ediz: "Recupererò in qualche modo. Ora devo andare, devo parlare con Hun e Safiye..."

Milton si assenta con lo sguardo per qualche secondo sospirando

Milton: "Safiye...con quella eleganza, con quella bellezza, con quel fascino da Grecia Colmenares. Che donna...i suoi dolci e profumati capelli rossi...non esiste creatura più bella di lei..."

Ediz guarda sornione Milton

Ediz: "a proposito di Rosse...pensavo ti piacesse Salsa Rica"

Milton: "NO! Il nemico! Mai! e poi Safiye è più un amore platonico...mentre Rica..."

Milton tira fuori la lingua di traverso in modo grottesco ricordando un famoso e sfortunato ragioniere cinematografico.

Milton: "Comunque ho parlato con Hun. Non andrai da nessuna parte. Ora ti devi concentrare per arrivare preparato al prossimo turno del Me and Myself."

Ediz: "Coooosa?"

Milton non bada a Ediz e urla a gran voce.

Milton: "Ensito...vieni che dobbiamo rifare il guardaroba a Ediz"

Un uomo esile, lungo lungo e magro magro, con un completo a quadri di dubbio gusto fa il suo ingresso nella saletta.

Milton: "Ediz...lui è Ensito Micciòn, un famoso stylist. Si occupererà lui di renderti più Vanilli e meno Gul"

Ensito in silenzio squadra Ediz per poi cacciare un urlo

Posted Image

Ensito: "Oh mio dio, ma come ti vesti Ediz? Ora ci pensa il tuo Ensito a sistemarti il guardaroba. Tieni, inizia con questa giacca extrasmall con spalline rinforzate"

Mentre Ediz scuote nervoso la testa sotto l'occhio vigile del suo nuovo Stylist, Maximo lascia qualche Like sul profilo instagram di Salsa Rica.
ME DOVEDE DA LI SORDI, QUELLI GROSSI, BIG MONEY I BIG MONEY, I WANT BIG MONEY
Offline Profile Quote Post Goto Top
 
The Special Uan
Member Avatar
The Good
Backstage - Zona Interviste (durante lo show TWP #86)

"Tu te lo ricordi Mauricio Seymandos? No? MALE...te lo ricordo io, lui ha riscritto il senso delle classifiche musicali nella tv messicana...così come Io e il mio compare stiamo RIDEFINENDO il senso della categoria tag per gli Junior Heavyweight!"

A parlare è un sudatissimo e al quanto esaltato Milton Turco. Cintura Jr Tag alla mano e sguardo (che traspare dalla maschera) di uno che è pronto a fare baldoria per tutta la sera. Al suo fianco un più compassato Ediz Gul, con la sua cintura Jr Tag e con in mano un asciugamano per togliersi le fatiche di un'altra vittoriosa serata.

Siamo nella zona Interview del TWP. Un manipolo di fotografi e giornalisti pronti a cogliere le reazioni a caldo durante l'ultimo show della federazione di Steed...e Milton non si fa attendere quando c'è da parlare.

Milton T: "e chi poteva riscrivere il significato di questa categoria? chi se non noi? potevano forse farlo Billy Stone & Ricky Falisci? Oooooh noooooou! Cioè Billy ok peace & love, ok un sacco bbello però no way. Riprendi Ricky per mano e rimettiti in fila per accedere allo spettacolo più grande dopo l'nTo."

"Potevano riscriverlo Atlas e Snowcrash? ooooooh nooooou! Atlas a parte che per essere un vero prince dovresti vestire un completo di lamè viola. Ok la parrucca bionda, ok i tuoi gusti ma aspetta...di Raffaella ne esiste solo una e non sei tu. Quindi Atlas Leer, prendi per mano quel carramba boy di Snowcrash e ti fai da parte pure tu."

"Possono riscriverlo i Salseros...naaaaaaaaaah. I Salseros non possono riscrivere nulla"

Ediz interviene parlando alle telecamere

Ediz: "Questi titoli rimarranno stretti alla vita per i prossimi mesi a venire. Nessuno nel panorama dei junior heavyweight può batterci. Nessuno! Nemmeno Diamante Azul e qualsiasi suo amico al carbonio. Ma non vogliamo fermarci qua. Abbiamo un obiettivo che ci aspetta in Texas e vi dimostreremo che possiamo puntare ancora più in alto!"

Milton: "E con questo abbiamo detto tutto. Ora vi salutiamo, abbiamo un volo per il Messico che ci aspetta. Ci vediamo il 30 e durante quella sera anche chi non fa parte della categoria Jr Heavyweight dovrà aprire gli occhi."

Ediz si asciuga il volto e osserva il compagno di tag

Ediz: "Messico? Ma dobbiamo andare in Texas..."

Milton: "facciamo una piccola deviazione..."

Camera Fades
ME DOVEDE DA LI SORDI, QUELLI GROSSI, BIG MONEY I BIG MONEY, I WANT BIG MONEY
Offline Profile Quote Post Goto Top
 
The Special Uan
Member Avatar
The Good
"Ediz MY FRIEND"

Posted Image


Ediz: "Milton? Cosa ci fai senza Maschera?"

Milton: "Eh?"

Ediz Gul, il derviscio del pro-wrestling corre verso un raggiante Milton Turco senza maschera ma con un aggressivissimo occhiale d'ordinanza. Non vedevamo il volto di Milton dai tempi di Maximo Chavarro.

Ediz: "Tutto bene? Ti ho visto alle prese con Reina qualche giorno fa. So che fa male ma ci devi passare sop..."

Milton: "Reina? Chi? Non ricordo aspetta che controllo."

Milton afferra un'agendina

Milton: "Vediamo...si ecco sotto Bucione United Kingdom...Jennifer, Kate, Melody...niente Ediz sono queste le ultime tre donzelle con cui ho festeggiato...e vedrai il party che ti ho preparato per festeggiare la vittoria dei Jr Tag Title! Un party deligatissimo!"

Ediz sembra essere sempre più perplesso della situazione

Ediz: "Senti ma la maschera dove l'hai lasciata? lo sai quali erano i patti."

Milton: "Maschera? Quale maschera? comunque si, ma come hai fatto ad indovinare? Stasera c'è anche Patty, una zinnona guarda..."

Ediz: "LA MASCHERA DI MILTON TURCO!"

Milton: "Non so di cosa parli"

Ediz: "Come non lo sai? Abbiamo vinto questi titoli con quella maschera!"

Milton: "Non mi ricordo sai...effettivamente non mi ricordo nemmeno di averli vinti. Ma va bene così dai, importante è fare fiesta!"

Ediz: "Senti non so se tu abbia preso dei colpi in testa troppo forti ultimamente o se soffri di schizofrenia..."

Milton: "oddio non lo nominare, che pessimo wrestler..."

Ediz sempre più basito rimane senza parole.

Milton: "Senti Ediz ora devo scappare per concludere un paio di affari. Tu vai al Party...quando arrivi di il mio nome e ti fanno entrare...devi dire Milton...Yilmaz!"

Ediz: "Milton Yilmaz? E chi è?"

Milton: "Come chi è? Sono io Ediz...Milton Yilmaz, il Mino Raiola del pro-wrestling turco...però con meno ciccia e più fascino. Ora scappo...oh mi raccomando con Patty eh..."

Ediz fissa basito Milton allontanarsi di spalle per poi notare la maschera di Milton Turco infilata nella tasca dei pantaloni di Milton Yilmaz.


Camera Deligatissima
ME DOVEDE DA LI SORDI, QUELLI GROSSI, BIG MONEY I BIG MONEY, I WANT BIG MONEY
Offline Profile Quote Post Goto Top
 
The Special Uan
Member Avatar
The Good
"Volete vedere nuovamente quelle cinture non difese per 3 mesi? LO VOLETE DAVVERO?"

Un arrabbiatissimo Milton Yilmaz parla davanti ad una telecamera che sta registrando questo video extra andato online su Dagospias.com

Al suo fianco un impassibile Ediz Gul tiene in mano una teca sigillata con un pesantissimo catenaccio

Milton: "Volete vedere nuovamente il tag team jr più sopravvalutato della storia dei tag team detenere i sacri titoli JR? Il team più sopravvalutato Della storia della lucha libre? della storia del Wrestling?!"

Milton ha un diavolo per capello

Milton: "NOOOOOOOO! NOOOOOOOOOOO!"

Momenti di pappalardiana memoria

Milton: "Abbiamo diritto ad un rematch. Reina dillo ai tuoi protetti! Abbiamo diritto a riottenere i nostri titoli...e questa volta non ci sarà nessuna maschera indemoniata a fregarci...perché..."

Ediz allunga le braccia

Milton: "perché la causa della nostra sconfitta ora è rinchiusa in un vaso di pandora. E nessun potrà riaprirla!"

Milton caccia un urlo prima di allontanarsi mentre Ediz annuisce in compiaciuto silenzio (tipo come quando viene ospitato dal famoso saggista Pablo Miels"

Camera Fades
ME DOVEDE DA LI SORDI, QUELLI GROSSI, BIG MONEY I BIG MONEY, I WANT BIG MONEY
Offline Profile Quote Post Goto Top
 
1 user reading this topic (1 Guest and 0 Anonymous)
« Previous Topic · Promo & Off the Record · Next Topic »
Add Reply

Theme Designed by McKee91 and Lout of ZNR